DIRETTA / Matera Viterbese (risultato finale 1-0) streaming video e tv: Plasmati regala i tre punti

- Fabio Belli

Diretta Matera-Viterbese, info streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C, undicesima giornata del girone C.

MateraPlayoff2015
Foto Infophoto

DIRETTA MATERA VITERBESE (RISULTATO FINALE 1-0): PLASMATI REGALA I TRE PUNTI

Tiro rimpallato di Ricci in piena area di rigore. Saraniti salta di testa e non inquadra lo specchio per un soffio. Ricci per Scaringella che perde il tempo giusto per la battuta a rete. Roberti non riesce a servire Saraniti, il pallone arriva facile per Farroni. Mancano circa dieci minuti alla fine, decide sempre la rete siglata da Plasmati. Plasmati prova a servire Saraniti, il centravanti è in poszione di fuorigioco. Manca ormai pochissimo alla fine della gara, il Matera serra i ranghi a difesa della rete del vantaggio. Il Matera conquista una vittoria preziosa grazie alla rete siglata da Plasmati. La Viterbese ci ha provato senza trovare lo spunto del pareggio. Sono stati cinque i minuti di recupero assegnati dal direttore di gara che non hanno prodotto particolari emozioni. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA PLASMATI!

Inizia la ripresa tra Matera e Viterbese, la prima frazione è terminata a reti bianche. Fallo tattico e giallo inevitabile per Ricci. Colpo di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione di Plasmati che sblocca la gara. Ci prova la Viterbese col tocco di Ngissah che trova l’esterno della rete. Strepitoso Farroni che prima salva tutto su Saraniti e dopo su Damiani che tenta la conclusione da fuori. Farroni salva ancora su Palermo e poi sull’ex Lecce Saraniti, un muro fino ad ora il portiere del Matera. Match che quindi si è ravvivato in una ripresa ricca di spettacolo ed emozioni. Ngissah ci prova ma si coordina male, palla che termina sul fondo. Venticinque minuti alla fine di un match che può regalare ancora tante emozioni. (agg. Umberto Tessier)

Streaming video e diretta tv: come seguire la partita

Non sarà prevista diretta tv dell’incontro Matera Viterbese sui canali in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. Coloro che avranno sottoscritto una delle formule di abbonamento sul sito elevensports.it, potranno seguire la diretta streaming video via internet della partita.

SQUADRE AL RIPOSO

Inizia il match tra Matera e Viterbese. Baldassin la mette in mezzo, pronto Farroni a respingere con i pugni. Palla troppo lunga per Orlando che non ci arriva di un soffio. Colpo di testa di Bovo su cui interviene Farroni in presa alta. Ottimo il lancio di Stendardo per Genovese che sbaglia il controllo, azione che sfuma. Saraniti anticipa Farroni in uscita, azione che non porta pericoli. Fallo prolungato su Baldassin di Genovese che viene punito col giallo. Sugli sviluppi del calcio d’angolo Damacco si porta il pallone fuori. Colpo alla testa per Sepe che rimane a terra. Cinque minuti alla fine di una prima frazione senza grandi emozioni. Calcia male dai venti metri Garufi, palla che si spegne larga alla destra di Forte. Squadre al riposo dopo una prima frazione avara di emozioni. Speriamo in una ripresa più divertente. (agg. Umberto Tessier)

SI GIOCA

Tutto è pronto per Matera Viterbese, partita che si giocherà fra pochi minuti per l’undicesima giornata di Serie C nel girone C e che andiamo adesso a inquadrare con qualche numero statistico in attesa del via. La formazione di casa ha disputato fino a questo momento otto partite mettendo da parte soltanto una vittoria e un pareggio con ben sei sconfitte grazie a sei gol messi a segno a fronte dei quattordici incassati, senza contare poi la penalizzazione. Gli ospiti dal proprio canto hanno disputato soltanto due incontri cogliendo altrettante sconfitte con un solo gol realizzato e tre subiti. Il Matera nelle gare interne ha ottenuto quattro punti in tre gare, mentre la Viterbese è alla prima trasferta stagionale. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Matera Viterbese!

Dichiarazioni

La sfida Matera-Viterbese è da dentro o fuori per i padroni di casa. Lo sa il tecnico Edoardo Imbimbo che spiega a Le Cronache Lucane: “Credo che alla fine tutte le squadre abbiano delle difficoltà come in questo caso la Viterbese. Voglio però pensare in casa nostra ed è dovere far capire alla squadra determinati concetti per superare un momento che è sempre di difficoltà. Volendo e dovendo superare questo ostacolo per far sì che la squadra possa raccogliere risultati importanti”. Il tecnico è comunque positivo: “Durante la settimana lavoriamo bene e dobbiamo raggiungere risultati. L’esonero del Direttore Sportivo Volume? Dispiace come in tutto in determinate situazioni nel mondo del calcio. Si prende atto della scelta della società e la squadra deve assolutamente fare meglio. Siamo maturi per migliorarci anche sotto l’aspetto professionale”. Imbimbo è convinto che al di là di quanto accade fuori dal campo tutti siano pronti a scendere in campo con la voglia di fare risultati e raggiungere una vittoria che sarebbe importantissima. (agg. di Matteo Fantozzi)

Bomber

Se alla vigilia del match di Serie C tra Matera e Viterbese, che sarà in diretta alle 14.30, volessimo considerare i bomber più attesi in questa 11^ giornata di Serie C di certo saremmo di fronte a dati non così eccezionali. Alla vigilia del fischio d’inizio infatti notiamo che in casa del Matera sono stati appena due i giocatori andati in doppietta e quindi Ricci e Scaringela: a loro si sono uniti nella classifica marcatori anche Dammacco e Stendarsodo ma questo hanno appena trovato una rete personale. Numeri chiaramente ben più risicati per la viterbese che di fatto ha preso parte al campionato della Serie C solo da pochissimo giorni. Va per detto che pure in due partite per i gialloblu si è messo in luce Baldassin, autore della prima rete della squadra , in questa così difficile stagione nel girone C. (agg Michela Colombo)

Testa a testa

La gara Matera-Viterbese che seguiremo in diretta oggi pomeriggio rappresenta un inedito per il calcio italiano, le due squadre infatti non si sono mai affrontate prima. Entrambe vivono un momento complicato con la stagione attuale che è iniziata con qualche problema di troppo. I padroni di casa erano partiti con una penalizzazione di otto punti, decisa dalla federazione, che al momento sono riusciti solo a dimezzare. Con sei reti fatte hanno il peggior attacco della categoria e in otto gare hanno raccolto appena un pareggio e una vittoria. Dall’altra parte c’è una Viterbese che ha iniziato solamente da due giornate il suo campionato e ha perso entrambe le gare. Per i laziali è stato un inizio di stagione davvero complicato anche per tanti motivi societari che a un certo punto hanno fatto temere il peggio. rispetto agli avversari hanno il vantaggio di partire da zero punti in classifica e anche sei gare da recuperare in cui potranno provare a tornare a galla. (agg. di Matteo Fantozzi)

Orario e presentazione partita

Matera-Viterbese, diretta dal signor Rutella di Enna, sabato 10 novembre 2018 alle ore 14.30, sarà una delle sfide in programma nella undicesima giornata d’andata del campionato di Serie C, nel girone C. Sarà già una sorta di spareggio la sfida tra Matera e Viterbese. Dopo il 2-2 contro la Casertana che aveva rilanciato qualche segnale di speranza per i lucani, è arrivato un altro ko nella difficile trasferta in casa del Trapani che ha lasciato la formazione di Imbimbo a -4 in classifica, considerando i 4 punti di penalità comminati. Una situazione che porta il Matera a lottare per la salvezza già in queste prime battute della stagione. Traballa la panchina dell’allenatore lucano così come quella di Lopez, che non ha retto all’esordio con doppia sconfitta per una Viterbese reduce da una vera odissea che non ha portato allo spostamento di girone che era stato richiesto con forza dal presidente Camilli. Gli etruschi ripartono da una vecchia conoscenza in panchina, Sottili, e dalla voglia di ripartire per ripetere gli ottimi risultati messi in mostra nella scorsa stagione, col raggiungimento dei quarti di finale nei play off e della finale di Coppa Italia di Serie C.

Probabili formazioni Matera Viterbese

Le probabili formazioni che si scontreranno presso lo stadio ‘Franco Salerno’ di Matera. I padroni di casa lucani schiereranno Farroni tra i pali e una difesa a tre composta da Mariano Stendardo, da Corso e da Risaliti. A centrocampo si muoveranno per vie centrali Ricci, Garufi e Genovese, mentre Orlando avrà il compito di muoversi sulla fascia destra e Sepe sarà invece l’esterno laterale mancino. Sul fronte offensivo, il congolese Bangu giocherà avanzato come trequartista, alle spalle dell’unica punta di ruolo che sarà Dammacco. Risponderà la Viterbese con Forte tra i pali, De Giorgi sull’out difensivo di destra e De Vito sull’out difensivo di sinistra, mentre la coppia di difensori centrali sarà quella composta dal bulgaro Atanasov e da Rinaldi. A centrocampo spazio al terzetto composto da Palermo, Baldassin e Bovo, mentre Pacilli sarà il trequartista chiamato ad ispirare il tandem offensivo composto da Polidori e da Saraniti.

Chiave tattica e precedenti

Eduardo Imbimbo, nonostante la serie nera del Matera, resta in sella e riproporrà tatticamente il suo 3-5-1-1, mentre proporrà un 4-3-1-2 il nuovo allenatore della Viterbese, Stefano Sottili, che ha preso il posto di Lopez esonerato dopo i due ko interni contro Rieti e Sicula Leonzio con i quali la Viterbese ha iniziato la sua stagione in super-ritardo, dopo la protesta per essere stata inserita nel girone meridionale, pieno di trasferte disagevoli e molto lunghe. Infatti scarseggiano i precedenti col Matera, con le due squadre mai inserite negli ultimi anni nello stesso raggruppamento di campionato.

Le quote per le scommesse

Per tutti coloro che scommetteranno sul match, i bookmaker vedono la sfida tra Matera e Viterbese in grande equilibrio. La vittoria in casa viene quotata 2.70 da Bet365, Eurobet offre la quota dell’eventuale pareggio a 3.00, mentre la quota per la vittoria in trasferta viene fissata a 2.55 da William Hill. Per Sisal Matchpoint, le quote sui gol realizzati nel corso dei novanta minuti della partita da entrambe le squadre vedono l’over 2.5 proposto a 2.35 e l’under 2.5 offerto a 1.50.





© RIPRODUZIONE RISERVATA