Diretta Pro Vercelli Piacenza/ Risultato finale 1-1, info streaming: Un punto che accontenta tutti

- Claudio Franceschini

Diretta Pro Vercelli Piacenza, streaming video e tv: grande partita al Silvio Piola, dove le due squadre si giocano il primo posto nel girone A della Serie C.

piacenza 2018 lapresse 640x300
Video Piacenza Olbia (Foto LaPresse)

DIRETTA PRO VERCELLI PIACENZA (1-1): UN PUNTO CHE ACCONTENTA TUTTI

E’ appena terminato l’incontro tra Pro Vercelli e Piacenza sul punteggio di 1 a 1. Un punto ciascuno in questo big match che tutto sommato accontenta tutti anche se sono stati i padroni di casa ad aver prodotto più occasioni e gioco, gli ospiti però si sono rivelati micidiali riuscendo a concretizzare in sostanza l’unica occasione creata. Dopo aver subito gol da Pesenti, i piemontesi si sono gettati in avanti sfiorando nuovamente il vantaggio all’89’ quando Barrocco ha smarco Romero, il cui tiro troppo addosso a Nobile è stato respinto dall’estremo difensore di casa. Dopo tre minuti di recupero si chiude così questo big match che lascia la situazione invariata alla spalle del duo di testa Carrarese-Arezzo. (agg. Guido Marco)

PAREGGIA PESENTI DI TESTA

Quando siamo giunti all’80’ della sfida tra Pro Vercelli e Piacenza il risultato è ora di 1 a 1, a pareggiare i conti ci ha pensato Pesenti al 71′: cross di Sestu, Pesenti con uno stacco imperioso anticipa tutti ed insacca con un bel colpo di testa che non lascia scampo al portiere di casa. Il gol degli emiliani è arrivato un pò a sorpresa visto che finora non gli ospiti non erano praticamente mai riusciti ad affacciarsi in avanti. Vedremo se nel finale i padroni di casa cercheranno di ritrovare nuovamente il vantaggio. (agg. Guido Marco)

LA RIPRESA SI APRE SENZA SOSTITUZIONI

Il secondo tempo della sfida tra Pro Vercelli e Piacenza è iniziato da circa 10 minuti ed il punteggio è di 1 a 0, decide ancora ancora la rete messa a segno da Pergreffi. La ripresa si è aperta senza sostituzioni, i due allenatori hanno pertanto deciso di dar fiducia ai ventidue protagonisti che hanno dato vita ai primi quarantacinque minuti di gioco. La partita è ricominciata sulla stessa falsariga del primo tempo e cioè con la Pro Vercelli intenta a gestire il gioco ed il Piacenza costretto sulla difensiva. (agg. Guido Marco)

LA SBLOCCA PERGREFFI

Si è appena concluso  il primo tempo della sfida tra Pro Vercelli e Piacenza sul punteggio di 1 a 0, a sbloccare il risultato ci ha pensato Pergreffi al 41′: conclusione tentata da Gatto che Fumagalli non trattiene, Azzi si avventa sul pallone ma colpisce la traversa, Pergreffi allora è il più lesto a spingere in rete il tap-in vincente che ha sbloccato lo score. I piemontesi avevano già sfiorato il gol al 26′ sul cross di Sestu, Pesenti ha tentato una girata di prima intenzione che è uscita di non molto fuori dallo specchio. (agg. Guido Marco)

AVVIO A RITMI BLANDI

Allo Stadio Silvio Piola di Vercelli i padroni di casa della Pro stanno affrontando il Piacenza nell’incontro valido come recupero della prima giornata del Gruppo A di Serie C rinviata a causa dei problemi legati alle richieste di ripescaggio di alcune società e, quando sono trascorsi circa 10 minuti il punteggio è di 0 a 0. Big match di giornata tra la terza e la quarta in graduatoria che hanno solamente un punto di distanza. I piemontesi stanno vivendo un ottimo momento visto che hanno vinto tre delle ultime quattro partite disputate; gli ospiti invece, dopo due vittorie, hanno perso le ultime due contro la Pistoiese e l’Arezzo. Il match è iniziato a ritmi piuttosto blandi, i padroni di casa cercano di fare la partita mentre gli emiliani stanno cercando di difendersi con ordine. (agg. Guido Marco)

SI COMINCIA!

La diretta di Pro Vercelli Piacenza comincia tra poco: abbiamo parlato dell’ottimo passo tenuto dai piemontesi, ma dobbiamo anche dire che nelle partite di recupero la squadra di Vito Grieco ha una tradizione negativa. Fino a questo momento infatti la Pro Vercelli ha recuperato due partite: quelle cioè relative alla seconda e alla terza giornata. In un novembre nel quale hanno conquistato tre vittorie, i bianchi non hanno mai vinto in questo contesto: ad Arezzo sono caduti per 3-1, mentre due settimane più tardi hanno ospitato l’Alessandria in uno dei derby del Piemonte e ne sono usciti con un 1-1. Questa è la terza partita di recupero, e il detto vuole che tre indizi facciano una prova; staremo a vedere cosa combineranno i bianchi, che dovranno ancora recuperare contro Virtus Entella e Novara. Ora però la parola passa al campo, mentre noi ci mettiamo comodi per assistere alla diretta di Pro Vercelli Piacenza questo interessantissimo big match nel girone A che finalmente sta per prendere il via! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non è prevista la diretta tv di Pro Vercelli Piacenza; il campionato e la Coppa Italia di Serie C sono un’esclusiva del portale elevensports.it, che per la quinta stagione consecutiva trasmette tutte le partite del calendario in diretta streaming video. L’abbonamento è gratuito per chi lo rinnovasse dallo scorso anno; bisognerà dotarsi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone, e sarà comunque possibile l’accesso anche a chi non fosse cliente, visto che di volta in volta si può acquistare il singolo evento.

I TESTA A TESTA

Pro Vercelli Piacenza è una partita che può vantare un’ampia storia, ma è anche una sfida che torna a disputarsi dopo ben 40 anni: dobbiamo infatti tornare al maggio 1978 per trovare un 4-1 a favore dei piemontesi in un campionato di Serie C, precisamente nel girone A. Era una stagione rivoluzionaria: infatti dall’anno seguente la terza divisione sarebbe stata organizzata in C1 e C2, una separazione che ha retto fino a pochi anni fa. Era dunque successo che le prime 12 di ciascun girone avevano guadagnato l’accesso alla Serie C1, mentre le altre otto erano retrocesse: tra queste la Pro Vercelli, beffata per un solo punto di ritardo da Alessandria e Padova. Il Piacenza invece era arrivato quarto, ben distante però dalla prima posizione dell’Udinese; l’anno precedente era finita 1-1 in Piemonte (dicembre 1976), nell’elenco dei precedenti possiamo trovare quattro vittorie della Pro Vercelli contro le due del Piacenza, i pareggi sono quattro e, di questi, tre sono arrivati consecutivamente tra i mesi di maggio del 1975 e del 1977. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Pro Vercelli Piacenza, partita diretta dal signor Giacomo Camplone, è uno dei recuperi nella prima giornata del girone A della Serie C 2018-2019: squadre in campo alle ore 20:30 di mercoledì 28 novembre per una sfida tra due delle principali candidate alla promozione diretta. Le avversarie sono separate da un punto in classifica, davanti ci sono gli emiliani ma i bianchi hanno giocato una partita in meno; dunque con una vittoria il Piacenza staccherebbe in maniera sensibile la Pro Vercelli, mentre i piemontesi hanno la possibilità di prendersi direttamente il primo posto e poi provare a fare lo scatto ulteriore quando si troverà a recuperare le altre partite. In ogni caso la diretta di Pro Vercelli Piacenza si prospetta una grande partita, e noi non vediamo l’ora di scoprire come andranno le cose al Silvio Piola.

RISULTATI E PRECEDENTI

A Pro Vercelli Piacenza si arriva con la squadra emiliana in crisi: i lupi hanno mancato l’opportunità di andare in fuga perdendo le ultime due partite, e permettendo così ad Arezzo e Carrarese di salire al primo posto della classifica. Chiaramente nulla è ancora compromesso, ma certamente il Piacenza deve ritrovarsi: la concorrenza in questa stagione è ampia e un grande avvio potrebbe non bastare per la promozione diretta, come un paio di anni fa ha imparato molto bene l’Alessandria. La Pro Vercelli invece è in un ottimo momento: ha vinto tre delle ultime quattro partite, un periodo nel quale ha fatto 10 punti avvicinando la vetta. Naturalmente l’obiettivo dei piemontesi è quello di ritrovare subito la Serie B, e al momento il passo della squadra di Vito Grieco è quello giusto; domenica è arrivata una vittoria di misura contro la Juventus Under 23, ma questa Pro Vercelli è stata già capace di battere Carrarese e Siena (mentre ha perso ad Arezzo, così come era accaduto al Piacenza).

PROBABILI FORMAZIONI PRO VERCELLI PIACENZA

Quali sono le probabili formazioni di Pro Vercelli Piacenza? Nel 4-4-1-1 di Grieco potrebbe esserci qualche avariante, per esempio Foglia contende la maglia di trequartista a Leonardo Gatto e anche Morra potrebbe avere un turno di pausa, con l’inserimento di Gerbi come centravanti. A centrocampo Germano e Massimiliano Gatto agiranno sulle corsie, con Schiavon titolare al fianco di Gladestony; in difesa si rivede Mammarella che sarà inserito a sinistra, dall’altra parte Berra con Luca Crescenzi e Tedeschi al centro, a protezione del portiere Nobile. Piacenza in campo con i migliori per tornare alla vittoria: davanti a Fumagalli ecco Jacopo Silva con Pergreffi, Mulas e Barlocco i terzini mentre in mezzo al campo si rivedranno Spinozzi e Della Latta, con Nicco a completare il reparto. Davanti Pesenti sarà la prima punta; ai suoi lati potrebbero esserci Sestu e Fedato, ma Di Molfetta rimane una valida opzione.

QUOTE E PRONOSTICO

Pro Vercelli Piacenza è stata quotata dall’agenzia di scommesse Snai: secondo questo bookmaker la squadra favorita è quella di casa, con un valore di 2,05 la puntata sul segno 1 che ne identifica la vittoria. Il pareggio è un’eventualità regolata dal segno X e vi permetterebbe di guadagnare 3,15 volte la somma che avrete deciso di mettere sul piatto, mentre per l’affermazione esterna del Piacenza il valore previsto da questo bookmaker è di 3,60 volte la cifra investita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA