Calciomercato Juventus/ News, Masuaku (Olympiacos): sono stato vicino ai bianconeri, Pogba mi ha consigliato l’Italia (esclusiva)

- int. Arthur Masuaku

Calciomercato Juventus news, parla Arthur Masuaku: il gioiello dell’Olympiacos, classe ’93, è uno dei migliori esterni della Champions League. Tanti club italiani puntano su di lui

masuaku_olympiacos
Infophoto

La maglia dell’Olympiacos da difendere in Champions League, l’Italia nel destino, un treno che potrebbe ripassare nuovamente. La storia di Arthur Masuaku, gioiello dell’Olympiacos, è singolare: nel calciomercato di gennaio 2014 passa al club greco da svincolato dopo una bella stagione con il Valenciennes, la Juventus pensa al ragazzo ma gli ellenici arrivano prima di tutti. Masuaku, che in Italia collabora con l’Universal Group, è diventato protagonista con la maglia dell’Olympiacos grazie a prestazioni importanti in particolare quella contro la Juventus in terra greca con la vittoria dei padroni di casa per 1-0 con il gol di Kasami. Masuaku è nel mirino di molti club italiani tra cui Juventus, Roma, Milan, Inter, Napoli, il meglio della Serie A. Il giocatore francese, in esclusiva per IlSussidiario.net, ha parlato del suo futuro.

Da svincolato nel gennaio 2014 a obiettivo di calciomercato di tutte le big d’Italia e d’Europa. Come si sente? Mi sento bene, più gioco ad alti livelli e meglio è per me. È un sogno giocare con e contro le squadre piú importanti del Mondo, non sento le pressioni e gioco tranquillo.

Ha mai avuto paura di rimanere senza squadra pur essendo un talento? No perché il mio agente mi è sempre stato vicino come uno di famiglia, mi ha sempre dato il consiglio giusto per arrivare in alto e poi sapevo dell’interesse di qualche grande club grazie al suo lavoro.

Le piace il calcio italiano? Molto, è un calcio diverso, è una passione nazionale. Il mio amico Paul Pogba, con cui mi sento spesso, mi ha detto che da voi è il posto ideale per ragazzi giovani come me.

C’è una squadra italiana che le piace maggiormente? Juventus, Roma, Milan, Inter, Napoli, parliamo di grandi club. Io lavoro duro per poter arrivare a quei livelli.

E’ vero che in passato è stato contattato dalla Juventus? Si, il mio agente è in contatto con degli intermediari italiani e so che molti club hanno chiesto di me, tra cui la Juventus con cui ci siamo andati molto vicini. Vedremo, come ho detto io lavoro duro e sono giovane, per adesso sto bene ad Atene all’Olimpyacos, è un grande club e mi sento in famiglia con tutti, anche con i tifosi che sono importanti.

Dove può arrivare l’Olympiacos in Champions? In finale (ride, ndr). Scherzi a parte, mi piacerebbe superare il turno, contro la Juventus abbiamo fatto una bella partita a Torino ma purtroppo non è andata bene, ma siamo ancora in corsa per la qualificazione.

A quale giocatore si ispira? Amo attaccare, è una mia qualità istintiva. Mi piace molto il mio connazionale Benzema, grandissimo giocatore.

Ha giocato nell’Under 18 e 19 della Francia, sogna la Nazionale maggiore? Chi non sogna di giocare con la maglia della Nazionale? Lavoro duro e aspetto sempre una chiamata. Un saluto a tutti gli amici italiani.

(Claudio Ruggieri)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori