Calciomercato Roma/ News, Marlia (ag. FIFA): Destro, futuro all’estero. Darmian a giugno (esclusiva)

- int. Emanuele Marlia

Calciomercato Roma news: in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Emanuele Marlia ha parlato del calciomercato giallorosso e in particolare della situazione in difesa

destro_cacciatore
Foto Infophoto

La Roma dovrà capire bene la situazione futura di Mattia Destro, che vorrebbe convincere il ct Antonio Conte ma non è titolare a Roma, e potrebbe valutare le proprie possibilità nel prossimo calciomercato estivo. Roma che potrebbe tornare sul calciomercato già a gennaio per acquistare un centrale, vista l’imminente operazione al cervello di Castan. L’agente Fifa Emanuele Marlia ha parlato del calciomercato della Roma in esclusiva per ilSussidiario.net.

Lo stop forzato di Castan potrebbe indurre la Roma a tornare sul calciomercato? La Roma ha comunque altri tre centrali difensivi e bisognerà capire se l’arrivo di un altro centrale rischierebbe di alterare gli equilibri interni.

Si parla anche del ritorno anticipato di Romagnoli… Non credo proprio che la Sampdoria voglia cedere subito il giocatore, inoltre il ragazzo ha bisogno di giocare con maggiore continuità. L’anno scorso Garcia lo utilizzava più da terzino anche in situazioni di emergenza.

A destra piace molto Darmian: acquisto per il calciomercato di gennaio? Non penso che il Torino voglia perdere subito Darmian che è una pedina importante per Ventura. Più facile che vada via a giugno.

A sinistra ci sono diversi problemi secondo lei? Sì perché Cole fatica a carburare nella nuova avventura italiana. Io credo che la Roma possa davvero pensare a qualche altro rinforzo già nel prossimo calciomercato.

Situazione Destro: il ragazzo accetterà sempre il ballottaggio con Totti? A fine stagione Destro dovrà parlare con Garcia per capire la sua situazione. E credo che possa esserci anche un addio.

Sempre in Italia? Sarebbe un clamoroso autogol da parte della Roma, io credo che Destro verrà ceduto all’estero qualora non rientrasse più nei programmi della Roma.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori