Calciomercato Napoli/ News, gli azzurri su Lamela Notizie al 25 novembre 2014 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Napoli, arrivano notizie interessanti dalla Spagna, anche gli azzurri di Rafa Benitez sono sul giocatore del Tottenham Lamela, calciatore che piace anche a Inter, Juve e Roma.

inler_lancio
Gokhan Inler, centrocampista Napoli (InfoPhoto)

Il Napoli cerca un giocatore per rimpiazzare l’infortunato Lorenzo Insigne. E’ interessante la voce che arriva dalla Spagna dove secondo MercaFutbol.com sottolinea come nella corsa al talento del Tottenham Erik Lamela ci sia anche il Napoli oltre all’Inter, alla Juventus e alla Roma. Il calciatore era arrivato in Inghilterra nell’estate del 2013 per una cifra vicina ai trenta milioni di euro. Dopo una stagione e mezza molto difficili il calciatore vorrebbe tornare nel nostro paese dove si trovava molto meglio. Napoli sarebbe di sicuro adatta a lui per diversi motivi, dal ruolo, alla città calda come già lo era stata quella della sua precedente esperienza tricolore a Roma. Lamela è di sicuro un giocatore importante, ma il Tottenham dovrà abbassare le sue pretese se vorrà cederlo in Italia.

In occasione del calciomercato di riparazione del prossimo gennaio, Gokhan Inler potrebbe lasciare il Napoli. Il centrocampista della nazionale svizzera si trova molto bene al San Paolo ma qualora la società optasse per altri piani a quel punto l’ex Udinese si troverebbe una nuova sistemazione. Lo ha fatto chiaramente capire senza troppi giri di parole Dino Lamberti, l’agente del nazionale svizzero, interpellato poco fa dai microfoni di Radio Crc: «Inler via a gennaio? Le squadre che erano interessate quest’estate ad Inler hanno poi acquistato altri giocatori che stanno rendendo bene – le parole di Lamberti – Inler a giugno non ha voluto lasciare Napoli per cui ha piacere di restare in azzurro. Però, io devo fare anche il mio lavoro e le parti a decidere sono sempre due. Inler è il capitano della nazionale svizzera e se il Napoli decidesse di non volerlo più, troveremo un’altra soluzione». Inler, comunque, non sembrerebbe pensare per ora alla cessione: «Gokhan è contentissimo, ma vorrebbe vincere anche lo scudetto in azzurro. Mi dice sempre che le emozioni che si vivono al San Paolo non si possono comprare ed è per questo che vuole vivere grandi successi. Ha ancora un anno e mezzo di contratto nel Napoli, ma non decidiamo da soli, bisogna tener conto anche della volontà della società azzurra». Inler potrebbe avere moltissimi estimatori sia all’estero quanto in Italia, a cominciare da Inter e Milan, squadre che vorrebbero rafforzarsi soprattutto a centrocampo.

Il Napoli inizia seriamente a pensare ad un post-Rafa Benitez. Il tecnico spagnolo deciderà con grande probabilità il suo futuro dopo il calciomercato di riparazione di gennaio ma la sensazione circolante, a tutt’oggi, è che questa possa essere l’ultima stagione dell’ex Chelsea a Castelvolturno, alla luce anche del contratto in scadenza e delle molteplici critiche piovutegli addosso in questi mesi. Stando a quanto svelato dalla redazione di Sportmediaset pare che Aurelio De Laurentiis si stia già guardando attorno in cerca di possibile sostituiti di Benitez e il nome caldo sembrerebbe essere quello di Sinisa Mihajlovic, allenatore che sta guidando con successo la Sampdoria. Naturalmente bisognerà capire se Ferrero lascerà partire il proprio allenatore ma sarà difficile per l’ex Inter e Lazio resistere a una tale chiamata.

Ayew piace sempre al Napoli, il club partenopeo sa bene che a Benitez servirà un rinforzo a sinistra visto il problema fisico di Insigne e anche quello di Mertens. Il ghanese del Marsiglia è in scadenza a giugno e questo sicuramente aiuta il Napoli visto che il prezzo del cartellino non sarà sicuramente enorme. E Ayew è un calciatore che ha diverse esperienze in Europa e potrebbe davvero risultare decisivo per il Napoli in vista della seconda parte del campionato. Il tecnico del Marsiglia Bielsa vorrebbe però avere ancora a disposizione un calciatore come Ayew per questo sta chiedendo alla società uno sforzo importante per rinnovare il contratto al giocatore.

Il Liverpool di Rodgers non sta andando per niente bene in questa stagione dopo che lo scorso anno è stato in lotta per il campionato. Quest’anno le strategie di Rodgers non stanno convincendo, in particolare l’acquisto di Balotelli ha fatto discutere. Oggi il Liverpool si trova addirittura in una posizione di classifica vicina alla retrocessione, si aspetta un cambiamento di risultati. Intanto per la prossima stagione si parla di un possibile ritorno di Rafa Benitez, l’uomo che portò la Champions a Liverpool con la finale vinta contro il Milan. Il Liverpool sarebbe il maggiore avversario del Napoli per il rinnovo del contratto del tecnico iberico.

Fra le questioni da risolvere in casa Napoli prima del calciomercato del prossimo gennaio vi sono senza dubbio i contratti in scadenza. In quel di Castelvolturno ci sono una serie di calciatori il cui accordo è agli sgoccioli, fra cui spicca senza dubbio Christian Maggio. Il terzino destro della nazionale sta giocando molto in questa stagione ma il futuro resta un’incognita, come fa chiaramente capire Massimo Briaschi, il procuratore dell’ex Sampdoria: «Non c’è nessuna novità sul rinnovo – le parole rilasciate ai microfoni di Tuttonapoli.netE’ da un po’ che non sento la società per discuterne, né ci sono all’orizzonte degli incontri programmati per parlare del futuro di Christian. Maggio è a Napoli da sette anni, qui si trova benissimo ma per il rinnovo bisogna essere in due. Nel caso, sarà Bigon a chiamarci e a dirci se esiste la volontà di prolungare il rapporto». La cosa certa è che il rapporto fra il giocatore e il tecnico è assolutamente positivo: «Tra Benitez e Maggio c’è un rapporto di grande stima. Christian sta giocando molto, e questo dimostra che l’allenatore è contento e punta su di lui». Poi l’agente di Maggio chiude: «In futuro vedremo e, eventualmente, valuteremo tutte le occasioni. Per adesso è presto, pensiamo alla stagione in corso». Maggio piace molto all’Hellas Verona e lo stesso giocatore non disdegnerebbe riavvicinarsi a casa.

Il Napoli per il calciomercato di gennaio intende rinforzarsi per aumentare la propria competitività sia in campionato che in Europa League. Se l’obiettivo dello Scudetto è complicato, vincere la seconda competizione europea per club è fattibile e sarebbe un risultato molto importante per un club che fino a qualche tempo fa dichiarava di avere molte ambizioni. Uno dei reparti più deficitari del Napoli è senza dubbio il centrocampo. Uno dei nomi accostati ai partenopei per il calciomercato invernale è quello di Lucas Leiva che sembra in uscita dal Liverpool visto che Brendan Rodgers non lo considera un titolare. Henrique Coelho, agente del centrocampista brasiliano, ai microfoni del Daily Star ha spiegato: “Lucas Leiva potrebbe lasciare Liverpool a gennaio. Piace molto a Benitez, si conoscono da tempo“. L’arrivo dell’ex Gremio nel calciomercato di gennaio rappresenterebbe sicuramente un innesto di qualità nella linea mediana del Napoli, finita sotto processo insieme alla difesa in questa prima parte di stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori