Calciomercato Inter/ News, Vidic addio? Fuori dai convocati a sorpresa Notizie al 26 novembre (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Inter, Nemanja Vidic non è stato convocato per la sfida contro il Dnipro. Il calciatore serbo potrebbe essere ceduto a gennaio prossimo, Mancini al momento non lo vede proprio.

nastasic_passaggio
Matija Nastasic, difensore del Manchester City (INFOPHOTO)

Qualcuno ci aveva già pensato quando Roberto Mancini l’aveva fatto fuori nel derby per far spazio a Juan Jesus e Ranocchia, ora però sembrano esserci motivi ben più seri per far presupporre una cessione nel mercato di riparazione per Nemanja Vidic. Il serbo non è stato convocato da Roberto Mancini per la sfida di domani in Europa League contro il Dnipro. Il calciatore, si dice, che non dovrebbe essere tra i convocati neanche per la sfida di domenica prossima contro la Roma. Il centrale di difesa è in buone condizioni fisiche e quindi il motivo delle esclusioni dovrebbe essere puramente tecnico. Non ci saranno domani neanche Jonathan che è infortunato oltre a D’Ambrosio e M’Vila che potrebbero finire ai margini pure loro. Ecco la lista dei convocati per domani: Portieri: 1 Handanovic, 30 Carrizo, 46 Berni; Difensori: 5 Juan Jesus, 6 Andreolli, 14 Campagnaro, 22 Dodò, 23 Ranocchia, 55 Nagatomo; Centrocampisti: 10 Kovacic, 13 Guarin, 17 Kuzmanovic, 18 Medel, 20 Obi, 44 Krhin, 88 Hernanes; Attaccanti: 7 Osvaldo, 8 Palacio, 9 Icardi, 97 Bonazzoli.

Nell’ultimo periodo i neroazzurri erano stati accostati diverse volte al talento del Cruzeiro Lucas Silva, giocatore di grande qualità e abile palla al piede. Ne ha parlato oggi ai microfoni di Calciomercato.com il direttore sportivo del club brasiliano Alexandre Mattos che ha così sottolineato: “Fino a oggi i neroazzurri non hanno fatto un’offerta. Lucas è un giocatore molto importante, ma quelle rimangono solo voci. Servono le offerte vere per comprare i calciatori. Nessuno ci ha contattato, ma se lo volessero dovrebbero parlarlo una cifra importante perchè è un giocatore di primo livello“.

Il calciomercato dell’Inter sarà decisamente scoppiettante. Sono attesi infatti investimenti importanti fra le fila nerazzurre alla luce del recente ritorno alla base di Roberto Mancini, subentrato una decina di giorni fa circa a Walter Mazzarri. L’Inter, stando a quanto riportato dalla redazione di Sportmediaset, starebbe pensando in particolare ad un rinforzo difensivo e il nome caldo sarebbe quello di Matija Nastasic. Il tecnico jesino conosce molto bene il centrale dell’est Europa, avendolo allenato dall’estate del 2012 fino all’esonero con i Citizens, e vorrebbe riaverlo ad Appiano Gentile. La dirigenza in realtà sarebbe maggiormente propensa a riportare alla base l’ex Rolando, anche per una questione di costi.

Il nome caldo per il calciomercato di riparazione di gennaio dell’Inter. Roberto Mancini avrebbe chiesto un nuovo centrocampista alla propria dirigenza ed avrebbe individuato nel 23enne talento del Cruzeiro la scelta ideale. Non sarà però semplice per il club di corso Vittorio Emanuele mettere le mani sul gioiello brasiliano e lo fa chiaramente capire il suo agente, Luiz Rocha. Interpellato dai microfoni di FcInter1908.it ha esclamato: «Non credo che l’Inter attualmente possa trattare Lucas Silva con il Cruzeiro. E’ un giocatore molto caro adesso, il Cruzeiro non dà un valore preciso al giocatore, si parla tuttavia di un cifra superiore ai 15mln di euro. Neanche 15mln basterebbero per strapparlo al club e l’Inter non sembra avere le disponibilità». Poi Luiz Rocha chiosa: «Se ho parlato con qualche dirigente nerazzurro? Onestamente con me non ha parlato nessuno, credo che si siano sentite direttamente le due società…». Sulle tracce di Lucas Silva vi sarebbe anche il Real Madrid ed è per questo che la valutazione starebbe schizzando alle stelle.

Domani Roberto Mancini, attuale tecnico dell’Inter, festeggerà il suo 50esimo compleanno ma non potrà essere in panchina contro il Dnipro visto che dovrà scontare un turno di squalifica. Il Mancio ha parlato al Corriere dello Sport della sua carriera rivelando un retroscena su Balotelli: “Io punto ancora su di lui perché ha le potenzialità per vincere il Pallone d’Oro. In futuro sogno la panchina della Nazionale italiana, mi affascina l’Arsenal“. Insomma Mancini regala ancora perle e lancia messaggi d’affetto a Mario Balotelli, ex talento dell’Inter che oggi gioca nel Liverpool.

Si chiama Lucas Silva ed è probabilmente il principale obiettivo dell’Inter per rinforzare il centrocampo durante il calciomercato di riparazione del mese di gennaio. Il talentuoso calciatore brasiliano di appena 21 anni, gioca nel Cruzeiro, ed ha già fatto innamorare diverse big europee, Real Madrid compreso. Ieri il suo agente, parlando a FcInterNews.it, ha ammesso: «Ho avuto dei contatti con l’Inter in passato, adesso no, ma credo che stiano mantenendo i contatti direttamente con il Cruzeiro. Via a gennaio? Può essere che vada via durante il mercato invernale, ma tutto dipende dalle offerte che verranno presentate». Il problema principale resta l’aspetto economico visto che Lucas Silva è valutato attualmente attorno ai 12/13 milioni, ma tale cifra rischia di lievitare in fretta sfondando il muro dei 15. Una storia già vista in casa Inter, quando un paio di anni fa seguirono a lungo un altro Lucas, quello che ora gioca in Francia, prima che il PSG sbaragliasse la concorrenza con una proposta irrazionale da 35 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori