Calciomercato Juventus/ News, Ag.Romagnoli: E’ nei piani della Juve Notizie al 28 novembre 2014 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Juventus, Mauro Cavalli, agente di Alessio Romagnoli, torna a parlare ancora della possibilità di vedere il suo assistito nella Juventus a partire dalla prossima stagione.

marotta_occhiali
Beppe Marotta, ad della Juventus (Foto Infophoto)

Là dove ci sono giovani di talento la Juventus c’è sempre. I bianconeri stanno spingendo molto per convincere la Roma a cedere il talentino della difesa Alessio Romagnoli, centrale di difesa di qualità che è stato prestato dai giallorossi alla Sampdoria. Il suo agente, Mauro Cavalli, ha parlato ai microfoni di Ryar Web Radio durante la trasmissione ”Fino alla Fine” condotta da Matteo Fantozzi e Danilo Sancamillo. Questi ha confermato: “La Juventus sta cercando vari giocatori di valore in vari ruoli, sta sondando il mercato. Stanno facendo le loro valutazioni e in queste rientra anche Romagnoli. Fanno di certo piacere gli attestati di stima ricevuti dalle squadre importanti, rendono orgogliosi e fanno piacere. Il ragazzo merita questo interessamento per quello che sta facendo. Ora il ragazzo ha bisogno di affarmarsi e giocare, la Sampdoria gli sta dando una grande opportunità”.

Nonostante le indiscrezioni positive circolanti nelle scorse ore, la Juventus sembrerebbe allontanarsi da Andrej Kramaric. Con il giovane attaccante della nazionale croata in forza al Rijeka vi sarebbe già un accordo di massima, un contratto da cinque anni a 1,5 milioni di euro netti annui, ma non sarà semplice trovare l’intesa con la società. Sulle tracce del classe 1991 vi sono infatti le big inglesi, a cominciare dal Chelsea, passando per il Tottenham e il QPR, pronte a depositare nelle casse del Rijeka la somma richiesta, fra i 10 e i 12 milioni di euro. La Juventus pare voglia invece spingersi fino alla metà di tale somma, meglio ancora su con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Sebastian Giovinco continua ad essere il protagonista dei rumors di calciomercato della Juventus e non solo. La Formica Atomica è accostata a praticamente ogni big della Serie A, a cominciare dal Napoli. Il club partenopeo cerca un esterno per sostituire l’infortunato Insigne, e starebbe pensando proprio al bianconero. Il ds Riccardo Bigon ha incontrato nelle scorse ore a Praga l’agente proprio di Giovinco, Andrea D’Amico, ma quest’ultimo ha puntualizzato: «Ho incontrato Riccardo Bigon a Praga ieri, è vero – le parole ai microfoni di Radio Kiss Kiss ma tengo a precisare che ero li esclusivamente per motivi di lavoro che non hanno a che fare con il calciomercato. Ho salutato Riccardo e lui non mi ha chiesto assolutamente di Sebastian così come io non l’ho proposto. Giovinco è un calciatore della Juventus, come ha detto proprio lui a fine anno valuterà i progetti più interessanti». Giovinco piace molto anche alla Fiorentina ma il giocatore sembrerebbe destinato a rimanere a Torino fino alla scadenza del contratto fissata a giugno 2015.

La Juventus sta pensando ad un nuovo talento in vista del calciomercato di riparazione del prossimo gennaio. Il nome caldo sarebbe quello di Daley Sinkgraven, giovane calciatore olandese classe 1995 che gioca in patria, fra le fila dell’Heerenveen. La notizia circola da qualche giorno a questa parte ma nelle ultime ore sono arrivate conferme da parte di diversi media orange, sempre molto attenti alle notizie di mercato riguardanti i proprio gioielli. Sinkgraven è un classico centrocampista offensivo dotato di grande tecnica e qualità da vendere e sarebbe già sul taccuino delle principali big europee. Piace infatti ad alcune società inglesi, a cominciare dal Manchester United, che ha in Van Gaal una forte calamita nei confronti dei propri connazionali. Sinkgraven è seguito da vicino anche dal Liverpool.

Secondo quanto riportato dal Daily Mirror, la Juventus sarebbe molto interessata al giocatore del Psv Bakkali, esterno d’attacco che è in scadenza di contratto nel giugno 2015. Si tratta di un calciatore giovane e talentuoso che piace alla Juventus, i bianconeri vorrebbero prelevarlo superando la concorrenza di molti club, in fondo la società torinese è sempre molto attenta ai giovani calciatori che sono in scadenza di contratto nel proprio club. Su Bakkali ci sono diversi club internazionali, dal Manchester United all’Arsenal ma anche in Italia ha diversi estimatori come Inter, Milan e appunto Juventus.

La Juventus ha intenzione di puntare su Rolando del Porto, difensore ex Napoli e Inter che a gennaio potrebbe lasciare il club lusitano per circa 4-5 milioni di euro. Rolando è un calciatore che rinforzerebbe il reparto difensivo della Juventus visto che potrebbe giocare sia a tre che a quattro dietro, duttilità che piace molto ad Allegri. Secondo quanto riportato da Tuttosport ci sarebbero due ostacoli: Qpr e Sunderland. I due club inglesi hanno necessità di rinforzare la difesa per questo ha messo nel mirino Rolando che spera di poter tornare a giocare vista l’attuale situazione del Porto dove è praticamente fuori rosa.

La Juventus sistemerà la difesa in occasione del calciomercato di gennaio, ormai prossimo a fare il suo esordio. Il club bianconero necessita infatti di rinforzi in retroguardia per via dell’infortunio di Barzagli e degli acciacchi di Caceres. In cima alla lista dei desideri c’è Fabian Schar, giovane talento della nazionale svizzera che gioca fra le fila del Basilea. Ha il contratto in scadenza a giugno dell’anno prossimo ma ha moltissimi estimatori e soprattutto non è così scontata la sua cessione a gennaio, visto che gli elvetici sono ancora in corsa per gli ottavi di Champions o eventualmente i 16esimi di Europa League. Meglio virare su Simon Kjaer, quindi, vecchia conoscenza della Serie A dopo aver giocato a Palermo e Roma. Si trova attualmente al Lille, dove ha ritrovato la serenità, e costa attorno ai 4 milioni di euro: il ritorno in Italia è fattibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori