Calciomercato Roma/ News, Valdiserri: molti felici se Garcia se ne andasse. Oggi 18 dicembre 2014 (analisi e commenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma news, analisi e commenti diretta al 18 dicembre 2014: il giornalista Luca Valdiserri, con una punta di polemica, parla dell’astio nei confronti di Rudi Garcia

garcia_applauso
Garcia Foto: Infophoto

Nell’ambiente giallorosso della Roma si ha la piena convinzione che vi sia una sorta di accerchiamento nei confronti di Rudi Garcia. Il tecnico francese è finito sotto la lente d’ingrandimento dopo i fatti di Genova nonché per le sue esternazioni nei confronti della Juventus e l’utilizzo del telefonino in panchina. Secondo il giornalista Luca Valdiserri, in Italia vi è una sorta di razzismo nei confronti dell’allenatore straniero, un po’ come accaduto in un passato recente, quando a guidare l’Inter vi era Josè Mourinho. Ecco il suo pensiero ai microfoni dell’emittente radiofonica Rete Sport: «C’è un razzismo di fondo che c’era anche con Mourinho: a molti del calcio italiano farebbe piacere che Garcia accettasse la panchina del Psg a fine stagione».

Potrebbe cedere Mattia Destro in occasione del calciomercato di riparazione del prossimo mese di gennaio. Il giovane bomber giallorosso vorrebbe infatti giocare di più ma Rudi Garcia non lo considera fra le sue priorità. A Roma gli addetti ai lavori sembrerebbero essersi schierati quasi perfettamente a metà: da una parte, il partito dei sostenitori dell’ex Siena, che considerano un giocatore di assoluta qualità, dall’altra, i contrari, quelli che vorrebbero vedere lo stesso lontano dall’Olimpico. Di questo secondo filone sembrerebbe far parte Iacopo Savelli, che intervistato nelle scorse ore dai microfoni di Rete Sport ha ammesso: «Continuo a credere che l’attaccante che serve alla Roma e che sia funzionale a Garcia non è uno tipo Destro, ma un Higuain, un Tevez: uno che giochi per la squadra»







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori