Calciomercato Juventus/ News: Difficile il rinnovo di Lichtsteiner, spunta Danilo Notizie al 2 dicembre 2014 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Juventus, il club bianconero sta cercando alternative a Stephan Lichtsteiner, la sua permanenza a Torino sembra molto difficile. Il nome nuovo è quello di Danilo del Porto.

marotta_occhiali
Beppe Marotta, ad della Juventus (Foto Infophoto)

Ci sono sempre più nuvole sul possibile rinnovo di Stephan Lichtsteiner, terzino elvetico arrivato nel 2011 dalla Lazio e in scadenza di contratto per il giugno prossimo. Secondo quanto riportato dal sito ufficiale di Gianluca Di Marzio sembra essere ancora lontana l’intesa tra le parti. Ormai a Torino si stanno rassegnando a perdere il terzino e come rivela semrpe Di Marzio pare che sia stato già individuato l’erede. La Juventus infatti avrebbe offerto ben dieci milioni di euro al Porto per Danilo, esterno destro brasiliano classe 1991. Al giocatore invece sarebbe stata fatta una proposta su una base di due milioni di euro annui. Si può lavorare su questa pista.

Potrebbe dover acquistare un nuovo terzino destro in occasione del calciomercato di gennaio. Il club bianconero rischia infatti di perdere Stephan Lichtsteiner, il cui contratto scadrà a giugno dell’anno venturo e per cui il rinnovo non sembrerebbe essere all’ordine del giorno. Diverse le piste battute dalla dirigenza di corso Galileo Ferraris fra cui quella che porta a Roberto Rosales. Il 26enne terzino destro è sbarcato durante la scorsa estate in Spagna, fra le fila del Malaga. Giocava nel Twente e qualche mese fa era finito nel mirino anche dell’Inter prima che l’idea decadesse definitivamente. La regola del terzo extracomunitario favorisce la possibilità di acquistare il sudamericano e l’ad Beppe Marotta ci sta seriamente pensando anche perché il suo cartellino costa attorno ai 5 milioni di euro.

Come già anticipato in precedenza, il Torino continua a puntare con decisione su Sebastian Giovinco, attaccante della Juventus in scadenza di contratto a giugno. Il club bianconero sarebbe intenzionato a cedere il giocatore a patto di avere come contropartita il giovane talento Vittorio Parigini, classe ’96, esterno d’attacco/attaccante del Perugia di proprietà del Torino. Un ragazzo che in Serie B sta facendo grandi cose, per lui già 3 gol e 4 assist nel campionato cadetto. Marotta segue molto il giovane Parigini che il prossimo anno potrebbe già fare il grande salto in Serie A visto che ci sono tanti club interessati ma il Torino potrebbe decidere di puntare su di lui in prima squadra.

Non lascerà la Juventus durante il calciomercato di riparazione del prossimo gennaio. Nonostante i moltissimi rumors circolanti in queste ultime ore, l’intenzione della Formica Atomica è quella di rimanere a Torino, onorando così il proprio contratto, fino all’estate del 2015. Lo ha ribadito per l’ennesima volta Claudio Pasqualin, l’agente del calciatore, uscendo allo scoperto stamane: «Novità riguardo Giovinco non ce ne sono e non ce ne saranno – ha detto a Calciomercato.it A gennaio non si muoverà dalla Juventus. Per il resto, vedremo in seguito». Sulle tracce di Giovinco vi sono moltissime società italiane, fra cui il Torino e il Napoli, mentre all’estero l’attaccante juventino sarebbe finito sul taccuino in particolare di Arsenal e Tottenham: se ne riparlerà solo fra qualche mese.

Continua la ricerca di un terzino da parte della Juventus che ha voglia di puntare su un laterale. L’assenza di Asamoah farebbe pensare a un rinforzo sulla fascia sinistra ma anche a destra i bianconeri vogliono acquistare un giocatore. Uno di questi è Darmian del Torino, giocatore in grado di correre sia a destra che a sinistra, un calciatore che negli ultimi anni ha compiuto passi da gigante notevoli. Ma Darmian non è il solo giocatore pronto a fare bene nella zona dei laterali, piace anche Zappacosta, terzino dell’Atalanta che piace tanto al club bianconero. La Juventus sembra in vantaggio su molti club riguardo il calciatore atalantino, su di lui però ci sono altri club italiani.

In occasione del calciomercato del 2015 la Juventus potrebbe assicurarsi nuovi interessanti talenti. Dopo aver acquistato Alvaro Morata dal Real Madrid la scorsa estate, gli occhi dei dirigenti bianconeri sono ora rivolti a Diego Rolan. Si tratta di un interessante attaccante di appena 21 anni che gioca in Francia fra le fila del Bordeaux. In Ligue 1 si trova da due stagioni e nel campionato in corso ha fino ad oggi siglato due reti. Prestazioni che gli sono valse anche la chiamata di Oscar Tabarez nella nazionale uruguagia. La giovane punta ha recentemente siglato una bella rete nella sfida contro il Cile e le big europee già gli fanno la corte. La Juventus è alla finestra, pronta ad assicurarsi un nuovo interessantissimo talento.

Inizio di stagione difficile per il nuovo acquisto della Juventus Evra che non ha di certo convinto gli scettici in questa avventura bianconera. Anche contro il Torino il francese ha sofferto l’incredibile velocità e mobilità di Bruno Peres, esterno destro del Torino che ha siglato un gol pazzesco. Allegri, come rivela Tuttosport, non vorrebbe bocciare il giocatore: “Sono convinto che potrà tornare il giocatore di Manchester, purtroppo è stato condizionato all’inizio da un infortunio che gli ha fatto saltare parte della preparazione“. Evra in questo momento è il titolare della fascia sinistra visto l’infortunio di Asamoah. 

Fra i protagonisti del calciomercato della Juventus vi è Leonardo Bonucci. Il difensore centrale della nazionale italiana ha il contratto in scadenza al 30 giugno del , fra circa due anni e mezzo. Il rinnovo non è stato ancora raggiunto anche perché lo stesso Bonucci ha terminato il rapporto di lavoro con il precedente agente ed è in attesa di trovarne uno nuovo. Si è parlato della possibilità che lo stesso calciatore possa lasciare Torino a fine stagione per vivere una nuova avventura fuori dai confini, magari in Inghilterra, ma ieri Bonucci ha confessato: «Il mio rinnovo? Ci sarà tempo per parlare con la società – le parole rilasciate al ristorante Lampara in centro a Torino, dove ieri si festeggiava il trentennale – La mia volontà è quella di restare qui a lungo, lo sanno tutti. L’Inghilterra? E’ un campionato che mi piace, ma la Juve viene prima».

In casa Juventus tiene banco il futuro di Sebastian Giovinco. Sono diverse le voci di calciomercato che lo vogliono lontano dalla squadra bianconera già a gennaio perché il direttore generale Beppe Marotta vorrebbe evitare di perderlo a parametro zero nella prossima estate visto che gli scadrà il contratto e potrà firmare con un’altra società senza che la Vecchia Signora incassi alcun indennizzo. Secondo quanto riportato da Sportmediaset la Juventus sta pensando ad uno scambio di calciomercato con il Torino che coinvolga Giovinco ed il 18enne talento Vittorio Parigini, attualmente in prestito al Perugia e che sta facendo un ottimo campionato di Serie B avendo realizzato 3 gol e 4 assisti nelle prime 14 partite. Si tratta di un’ala destra in grado di giocare anche a sinistra e all’occorrenza pure da trequartista, un elemento molto duttile che viene apprezzato da Massimiliano Allegri per le sue caratteristiche. L’operazione di calciomercato prevederebbe l’approdo di Giovino al Torino in cambio di un’opzione della Juventus su Parigini. Questa ipotesi di calciomercato è realistica anche se nella giornata odierna Andrea D’Amico, agente della Formica Atomica, ha dichiarato che vede il suo assistito ancora in bianconero fino a giugno senza però escludere a priori una cessione anticipata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori