Calciomercato Napoli/ News, Venerato: Iniziato il casting per il dopo Benitez Oggi 23 dicembre 2014 (analisi e commenti in diretta)

Calciomercato Napoli news, analisi e commenti diretta al 23 dicembre 2014: Ciro Venerato parla del possibile futuro di Rafa Benitez che vede ormai lontano dalla maglia azzurra del Napoli.

23.12.2014 - La Redazione
gabbiadini_bianca
Gabbiadini, attaccante della Samp (Infophoto)

Il noto giornalista della Rai Ciro Venerato è sempre molto informato su quelli che sono i movimenti in casa Napoli e dopo il successo in Supercoppa Italiana si continua a parlare delle possibilità future sulla panchina degli azzurri. Così ha parlato Venerato a TuttoMercatoWeb: “Benitez è ormai alla fine del suo rapporto con Napoli e tutto terminerà a giugno. Per ben tre volte il Napoli gli ha proposto il rinnovo a cifre crescenti e il tecnico ha sempre preso tempo. De Laurentiis non chiamerà più Benitez per un altro rinnovo e il tecnico tornerà probabilmente in Premier. Il casting per il nuovo allenatore è partito con il nome di Luciano Spalletti in cima alla lista”.

CALCIOMERCATO NAPOLI NEWS, MUTTI SU GABBIADINI. OGGI 23 DICEMBRE 2014 (ANALISI E COMMENTI IN DIRETTA) – Il Napoli è una delle società che si è mossa con più anticipo sul calciomercato di gennaio ormai alle porte. Il club partenopeo ha infatti già chiuso il colpo Manolo Gabbiadini, giovane attaccante della nazionale italiana in comproprietà fra Sampdoria e Juventus. Nelle casse di blucerchiati e bianconeri andranno 13 milioni di euro, e Benitez potrà disporre di un nuovo elemento in attacco visto anche lo stop di Insigne. Un’operazione approvata in toto dal tecnico Bortolo Mutti, che presente negli studi di Sportitalia ha ammesso: «È un’operazione intelligente per il Napoli, anche se il Napoli dovrebbe avere una struttura difensiva più solida. Davanti è una squadra strutturata in maniera importante, che gioca un bel calcio. L’innesto di Gabbiadini può essere un innesto davvero importante».

Darà vita ad un calciomercato di gennaio decisamente scoppiettante. Il club partenopeo viene dalla spettacolare vittoria della Supercoppa Italiana, ed ora si appresta a vivere una seconda metà stagionale da protagonista. Il primo rinforzo sarà Manolo Gabbiadini, acquistato in cambio di un assegno da circa 13 milioni di euro (suddivisi fra Sampdoria e Juventus). Dopo il giovane attaccante sbarcheranno altri volti nuovi a Castelvolturno, con grande probabilità innesti per le corsie. A riguardo ha detto la sua Raffaele Auriemma, giornalista sportivo nonché noto tifoso del Napoli, che ospite presso gli studi di Tiki Taka ha ammesso: «Credo che, oltre a Strinic, prenderà anche un esterno. Siccome ci sono due esterni in scadenz, Maggio e Mesto, ne serve almeno un altro. Il profilo che piace è il belga Meunier».

Sfrutterà il calciomercato di riparazione del prossimo mese di gennaio per cercare di innestare lo scacchiere attuale con elemento di qualità. Il club partenopeo necessita di innesti in diverse zone del campo a cominciare dal centrocampo. Secondo il giornalista Gianluca Gifuni, ospite nelle scorse ore presso la trasmissione televisiva Il bello del calcio, Benitez ha bisogno in particolare di due innesti nel reparto di mezzo: «Quando De Laurentiis ha parlato di due centrocampisti – spiega Gifuni – lo ha fatto perchè qualcuno glieli ha chiesti. A Benitez servono due centrocampisti di buon livello, altrimenti non può andare avanti con questo modulo». Il nome caldo potrebbe essere quello di Mario Suarez, calciatore dell’Atletico Madrid che non gioca quasi mai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori