Calciomercato Atalanta/ News, fatta per Pinilla: lunedi le visite mediche (ultime notizie, 26 dicembre 2014)

- La Redazione

Calciomercato Atalanta news: gli orobici chiudono un importante colpo: arriva dal Genoa Mauricio Pinilla, la formula è quella del prestito con obbligo di riscatto. Lunedi le visite mediche

perotti_pinilla
(INFOPHOTO)

L’Atalanta mette a segno un importante colpo di calciomercato: il prossimo lunedi infatti effettuerà le visite mediche Mauricio Pinilla, che firmerà poi un contratto con la formula del prestito con obbligo di riscatto fissato a 2 milioni di euro. Un bell’affare di calciomercato quello della società orobica, che acquista dal Genoa l’attaccante di cui aveva bisogno: questa prima parte di stagione ha visto l’Atalanta in nettà difficoltà in zona gol, le reti messe a segno sono appena 11 in 16 giornate e German Denis, che inizia a sentire il peso di età e tanti minuti in campo, aveva bisogno di uno sparring partner di peso. Pinilla aveva iniziato molto bene la stagione nel Genoa: ha messo a segno 3 gol, poi però Gasperini gli ha preferito Matri e al momento i minuti in campo sono 617 (in 12 presenze) più due gare di Coppa Italia. Per il bomber cileno si tratta dell’ennesima squadra in Italia: prima del Genoa c’erano infatti state Cagliari, Palermo e Grosseto (dove è esploso, con una stagione in Serie B da 24 gol in 24 partite prima di un grave infortunio), con brevissimi passaggi nell’Inter (che lo ha portato in Italia) e nel Chievo ormai dieci anni fa, prima che andasse all’estero in cerca di fortuna. Da valutare ora se l’innesto di Pinilla porterà a qualche cessione (di sicuro rischia Rolando Bianchi), mentre da parte del Genoa ora si potrebbe andare in cerca di un altro attaccante di riserva, considerando che a disposizione nel ruolo di prima punta rimane il solo Alessandro Matri perchè tutti gli altri giocatori offensivi della rosa sono esterni. Si è parlato del ritorno di Marco Borriello (con Diego Perotti che potrebbe andare subito alla Roma) ma resta il solito problema legato all’ingaggio del calciatore di proprietà giallorossa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori