Calciomercato Roma/ News, Emanuelson: Garcia non mi vede. Voglio giocare Notizie al 29 Dicembre 2014 (aggiornamento in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma, Urby Emanuelson è tornato a parlare dopo diverso tempo. Il terzino ha specificato la voglia di giocare a calcio e di ritornare a farlo magari già da gennaio prossimo.

florenzi_capelli
Alessandro Florenzi (infophoto)

Il terzino della Roma, ex Milan, Urby Emanuelson viene visto come possibile partente nel mercato di gennaio dopo che arrivato in giallorosso in estate non è stato praticamente mai utilizzato. Ne ha parlato il difensore a Goal.com: “Rudi Garcia è un allenatore davvero molto competente. E’ un uomo onesto, ma non mi ha mai tenuto in grande considerazione. Questo è un problema perchè io voglio giocare a calcio. Il giorno dopo che ho firmato, hanno comprato Ashley Cole anche lui terzino sinistro. Poche settimane dopo sono arrivati poi altri due difensori…”

Marco Borriello a gennaio potrebbe lasciare la Roma, dove nella prima parte di stagione non ha mai visto il campo neanche a partita in corso. Dopo la Mls League pare però che ci sia una possibilità italiana per lui. Pare infatti che su di lui ci sia il Cagliari. Gianfranco Zola, nuovo tecnico dei sardi, ha parlato a Sky Sport: “Borriello? Caspita! Stiamo parlando di un giocatore molto importante. Ci sarà un motivo se gioca nella Roma. Borriello è un nome importante, vedremo se sarà possibile prenderlo”.

E’ fatta, Alessandro Florenzi è davvero vicino al rinnovo del contratto con la Roma. Stando a quanto svelato poco fa dai colleghi della redazione di Sky Sport 24, il club giallorosso avrebbe di fatto raggiunto l’accordo con il centrocampista capitolino per altre due stagioni, fino al 30 giugno del . Florenzi ha attualmente l’accordo in scadenza fra circa un anno e mezzo al 30 giugno del 2016 e il suo ingaggio arriverà fino a 2 milioni di euro netti annui. La firma ufficiale, l’ultimo step prima della definitiva fumata bianca, arriverà a brevissimo, sicuramente non oltre la ripresa del campionato del prossimo 6 gennaio. La Roma ha probabilmente deciso di accelerare le pratiche per il rinnovo alla luce degli ultimi rumors di calciomercato che volevano la Fiorentina sulle tracce del proprio giocatore.

Il Cagliari continua a sparare alto per quanto riguarda l’altra metà di Radja Nainggolan, centrocampista belga che piace molto a Juventus e Liverpool. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il Cagliari valuta Nainggolan 10 milioni di euro il 50% del cartellino del calciatore belga. Una cifra sicuramente molto alta per le casse della Roma che non vorrebbe assolutamente spendere durante il mercato invernale, a questo punto la situazione potrebbe davvero scappare di mano al club capitolino perché Nainggolan fa gola a molti club italiani e stranieri.

Fra i vari nomi caldi del calciomercato di casa Roma vi è anche quello di Andrea Bertolacci. Il centrocampista offensivo del Genoa, in comproprietà con i giallorossi, sta vivendo una stagione importante, titolare fisso nell’11 di Gasperini e in gran spolvero. Ciò avrebbe naturalmente attirato l’interesse delle big sullo stadio Marassi. Oltre ai giallorossi, che avrebbero una “mezza-idea” di riportare alla base il classe 1991 romano, attenzione alle ultime indiscrezioni circolanti. Sembra infatti che anche la Fiorentina abbia messo nel mirino l’ex Lecce, alla luce della cessione molto probabile di Josip Ilicic. Il nazionale sloveno ha rotto con l’ambiente e viene da una stagione negativa e la sua permanenza all’Artemio Franchi sembrerebbe agli sgoccioli. Difficile comunque che il Genoa lasci partire Bertolacci già a gennaio visto che l’intenzione è quella di trattenere i big almeno fino a giugno.

Marco Borriello è all’ultimo anno di stagione con la maglia della Roma, dopo il bomber campano lascerà Trigoria a parametro zero. Ma secondo le ultime indiscrezioni il calciatore ex Milan potrebbe andare via anche a gennaio, su di lui infatti ci sono diversi club tra cui il Bologna. Attenzione però anche alla situazione del Cagliari del nuovo allenatore Gianfranco Zola che ha preso il posto di Zeman: l’ex Magic Box del Chelsea ha chiesto un bomber per l’attacco e nel mirino è finito Marco Borriello, attaccante della Roma. Borriello potrebbe trasferirsi in Sardegna e accettare l’offerta del Cagliari per rilanciarsi alla grande.

Torna di moda in casa Roma, in vista del calciomercato di riparazione di gennaio, il nome di Jackson Martinez. L’attaccante della nazionale colombiana in forza al Porto, è sul taccuino delle big italiane ormai da anni, e non è da escludere che a breve i capitolini possano presentare una proposta concreta. A darne notizia è il quotidiano portoghese A Bola, che sottolinea appunto l’interesse Roma per il gioiello dei Dragoes. Il problema principale resta di natura economica visto che il 28enne sudamericano è legato al Porto con una clausola rescissoria da 35 milioni di euro e un contratto in scadenza al 30 giugno del . Solo una super offerta potrebbe quindi convincere la società lusitana a cedere il cartellino di Jackson Martinez e ciò deriverà dalla partenza o meno di Mattia Destro, nel mirino di tante big europee.

L’Inter non sembrerebbe essere l’unica squadra pronta a prendere Lukas Podolski, attaccante esterno dell’Arsenal e della Nazionale tedesca. Il giocatore, classe ’85, è pronto a lasciare il club londinese a gennaio visto il poco spazio concesso da Wenger: su di lui non ci sarebbe solo l’Inter ma anche la Roma che starebbe lavorando sottotraccia per l’acquisto di Podolski. Il calciatore ex Bayern Monaco piace molto a Garcia che vorrebbe rinforzare gli esterni d’attacco anche in vista della partenza di Gervinho in Coppa d’Africa. Podolski dovrà scegliere bene la destinazione anche se l’Inter in questo momento è in pole position.

La Juventus non è interessata a Vlad Chiriches. E’ stata smentita la notizia secondo la quale i bianconeri si sarebbero fiondati sul romeno del Tottenham che piace molto alla Roma. La Juventus è pronta a puntare su Rolando, difensore portoghese del Porto, per questo i giallorossi potranno approfondire la questione Chiriches con il Tottenham. Ieri gli Spurs nel match contro lo United hanno mandato in campo il giocatore ma il divorzio è davvero molto vicino: i giallorossi pronti a prendere il calciatore in prestito con diritto di riscatto mentre il club inglese vorrebbe cederlo a titolo definitivo.

Non lascerà la Roma tanto facilmente in occasione delle due sessioni di calciomercato del prossimo 2015, ormai alle porte. Sulle tracce del centrocampista della nazionale olandese vi sarebbe il Manchester United, che secondo i tabloid britannici avrebbe predisposto un’offerta da più di 30 milioni di euro per convincere i capitolini a ceder loro la “lavatrice”. Peccato però che, come dicevamo sopra, l’ex PSV Eindhoven non intende svestire la casacca della Roma. Interpellato da Voetbal International ha ammesso: «Io non vedo la Roma come un passaggio intermedio della mia carriera. Di certo, un giocatore che gioca bene qui può mettersi in mostra più velocemente. Tutti vogliono giocare con Real Madrid o Barcellona, ma questi grandi club non fanno scouting in Olanda».

In fermento in casa Roma, accordo sempre più vicino con il terzino inglese Glen Johnson, il cui contratto col Liverpool scadrà il prossimo giugno. Il difensore dei ‘reds’ difficilmente rinnoverà il proprio contratto con il club e la dirigenza giallorossa monitora la situazione di mercato. Addirittura, secondo quanto riportato dall’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà, la Roma avrebbe già strappato un vero e proprio accordo con il calciatore che potrebbe passare in giallorosso a parametro zero nel calciomercato estivo prossimo. Ecco perchè difficilmente la Roma cercherà di portare Johnson nella capitale già in questa sessione invernale di calciomercato, a differenza di quanto riportato da altri media d’oltre manica. Sabatini sembra dunque intenzionato a puntare ancora sull’esperienza di un laterale inglese sebbene Johnosn, nelle ultime due stagioni, non abbia offerto prestazioni sempre esaltanti. Il terzino inglese potrebbe essere una valida pedina a disposizione di Garcia per le corsie laterali, Johnson ha vinto con il Chelsea un  campionato inglese e una coppa d’inghilterra nella stagione 2004-05, mentre nel 2007-08 1 coppa di inghilterra con la divisa del Portsmouth. Infine con il Liverpool una coppa di lega inglese nel campionato 2011-12. Intanto gira una idea suggestiva di calciomercato sopra i cieli di Roma. Prima Keita nei giorni scorsi, così quasi per scherzo e ieri sera i tabloid svedesi spingono Zlatan Ibrahimovic verso la Roma. La stampa del suo paese ritiene che per Ibra sarebbe il massimo chiudere la sua gloriosa carriera in un posto “incandescente” come la Capitale, con un tifoseria speciale. Chissà se da uno scherzo può nascere qualcosa di serio. Sabatini è avvisato!





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori