Calciomercato Napoli/ News, Monti: Il Napoli insegue Darmian Notizie al 30 dicembre 2014 (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Napoli, il club partenopeo insegue Darmian del Torino anche se non è facile arrivare sul terzino, la bottega Cairo è come si sa cara e anche giustamente viste le prestazioni.

30.12.2014 - La Redazione
Darmian_Roma
(INFOPHOTO)

Dopo aver preso Manolo Gabbiadini e Ivan Strinic il Napoli punta ora a un altro giocatore di spessore per fare il salto di qualità. Il nome è quello di Matteo Darmian del Torino, giocatore di spessore che ha giocato anche un buon Mondiale nella difficile spedizione azzurra. Gianluca Monti, giornalista de La Gazzetta dello Sport, ha parlato a Marte Sport Live: “Il Napoli monitora con grande attenzione il calciatore, molto dipenderà anche dal futuro di Rafà Benitez ed eventualmente dal nome del suo successore”.

CALCIOMERCATO NAPOLI NEWS: NESSUN SEGNALE PER ZAPATA (30 DICEMBRE 2014) – Duvan Zapata è un attaccante di peso che con la maglia del Napoli quest’anno ha giocato poco, anche se tutti hanno grande fiducia in lui. La punta colombiana è vista come partente sul mercato con il Torino a insistere pesantemente per portarlo subito in Piemonte. Secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb pare però che al momento non ci siano segnali di addio da parte del Napoli e che la volontà di Rafa Benitez di trattenere Zapata possa alla fine avere la meglio.

Sarà un calciomercato decisamente scoppiettante quello del Napoli. Il club partenopeo è vicinissimo ad ultimare il doppio colpo targato Manolo Gabbiadini-Ivan Strinic, ma le danze azzurre sono appena iniziate. Come sottolineato dal collega di Sky Sport Gianluca Di Marzio, interpellato dai microfoni di Radio Marte, il direttore sportivo Riccardo Bigon cercherà comunque altri innesti per le fasce e il grande sogno sarebbe Matteo Darmian. Il terzino del Torino e della nazionale italiana è ancora giovane e di conseguenza potrebbe vestire la casacca azzurra per molti anni a venire. Bisognerà però presentare un’offerta convincente al Toro con Cairo che pretende almeno 15 milioni di euro, gli stessi incassati l’estate scorsa dalla cessione di Cerci.

Tanti i nomi accostati al Napoli in occasione del calciomercato di riparazione di gennaio ma attenzione anche alle uscite. Sono diversi i giocatori che potrebbero lasciare Castelvolturno dopo il poco spazio trovato da inizio stagione ad oggi. Fra questi vi è senza dubbio Josip Radosevic. Il talento 20enne nel giro della nazionale croata non ha praticamente mai visto il campo dallo scorso agosto e di conseguenza una sua cessione sembrerebbe tutt’altro che utopica. A riguardo ne ha parlato Giuseppe Bofise, procuratore del classe 1994, che interpellato dai microfoni dell’emittente radiofonica partenopea Radio Marte, ha ammesso: «Il futuro di Josip non si sa ancora. Il ragazzo ha aperto le ipotesi di andare a giocare. Il club che deve prenderlo deve farlo giocare con continuità e deve avere il gradimento tecnico. Senza queste condizioni rimarrà a Napoli fino a giugno. In estate c’era un club di B ed un altro straniero, ora non c’è nulla di concreto».

Il nome di Rafa Benitez continua ad animare le cronache di calciomercato di casa Napoli. Il tecnico del club partenopeo ha il contratto in scadenza al 30 giugno dell’anno venturo e a tutt’oggi ogni strada sembrerebbe percorribile. Sono infatti diverse le società sulle tracce dell’ex allenatore del Chelsea e nelle ultime ore è spuntato l’Atletico Madrid. Secondo quanto circolante sembra infatti che i Colchoneros possano divorziare da mister Simeone a fine stagione (tra l’altro nel mirino del Napoli) e di conseguenza puntare su Benitez, allenatore originario proprio di Madrid. Altra società interessata al tecnico del club partenopeo è il Galatasaray, nota squadra turca, che punta a riemergere dopo un periodo negativo e magari a dire la sua in campo europeo, visto che Rafa è uno specialista.

Il Napoli non ha ancora trovato un accordo per il rinnovo del contratto di Rafa Benitez, tecnico in scadenza di contratto a giugno. Sul tecnico iberico ci sarebbero molti club interessati, secondo il Daily Mirror c’è anche il Newcastle che potrebbe perdere Pardew molto vicino al Crystal Palace. A giugno qundi i Magpies potrebbero decidere di inserire Benitez per un progetto serio e duraturo che potrebbe convincere Benitez a lasciare l’Italia e a tornare in Premier League dove è davvero molto amato.

Il Napoli continua ad avere nel mirino Duvan Zapata. Anche nel summit di ieri tra il presidente granata Cairo e il tecnico Ventura è uscito fuori il nome di Zapata, calciatore colombiano che piace tanto al club torinese. Il Torino ha bisogno di un attaccante che possa concretizzare al meglio le azioni, il solo Quagliarella non basta per questo Zapata è nel mirino. Il problema è che il Napoli potrebbe decidere di cedere Zapata solo qualora arrivasse l’ok per Darmian, esterno del Torino che tanto piace a Benitez che rinforzerebbe la fascia destra.

Tanti giocatori in arrivo in casa Napoli durante il calciomercato di riparazione di gennaio, ma non mancheranno anche le uscite. Fra i calciatori con la casacca azzurra già con le valigie in mano, attenzione ad Antonio Rosati. L’estremo difensore 31enne originario di Tivoli è ufficialmente il quarto portiere ma è praticamente fuori rosa. Il giocatore ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2015, fra esattamente sei mesi, e starebbe pensando di fare le valigie approfittando della finestra di riparazione di gennaio. Fra le mete possibili, come sottolineato dal collega di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, attenzione in particolare alla Fiorentina. In casa Viola bisognerà risolvere la questione relativa al brasiliano Norberto Neto, anch’egli in scadenza e tentato dalle avance di Juventus e Roma: in caso di addio del sudamericano a quel punto si potrebbe virare su Rosati.

Sta pensando di innestare lo scacchiere attuale durante il calciomercato di riparazione di gennaio con un nuovo esterno d’attacco. Dopo Manolo Gabbiadini e Ivan Strinic il nome caldo sarebbe quello di Adnan Januzaj. Il giovane talento classe 1995 ha trovato pochissimo spazio nella prima squada del Manchester United da inizio stagione ad oggi e di conseguenza gradirebbe vivere un’esperienza altrove per i prossimi sei mesi. Stando a quanto svelato da Goal.com il Napoli avrebbe tenuto già dei contatti tramite alcuni intermediari, sondando il terreno per un eventuale prestito e la risposta sarebbe stata positiva, sia da parte della società che da parte del giocatore stesso. Si attendono ulteriori conferme a riguardo o eventuali smentite. Su Januzaj vi sarebbero anche Inter e Juventus.

Si chiama Niklas Moisander il prossimo obiettivo di mercato del Napoli. Secondo quanto riportato dal quotidiano Cronache di Napoli, i partenopei starebbero pensando al difensore finlandese dell’Ajax come possibile rinforzo per la zona centrale della difesa. Colmare le lacune difensive è una priorità per Benitez che ha messo nel mirino il centrale dei Lancieri che è in scadenza di contratto con il club olandese nel giugno 2015. Su di lui ci sarebbero diverse società di Premier League pronte ad investire sul 29enne finlandese, il Napoli cercherà di anticipare la concorrenza regalando al manager iberico il centrale desiderato. 

Ivan Strinic sarà con grande probabilità il primo colpo ufficiale del calciomercato di riparazione di casa Napoli. L’esterno della nazionale croata si è sottoposto ieri alle rituali visite mediche, superate nonostante un infortunio al costato che lo terrà fermo ai box per qualche giorno. «Era destino – le prime parole rilasciate dal giocatore dell’est Europa – il Napoli mi aiuterà a rientrare in Nazionale. Ho bisogno solo di qualche giorno di tempo per recuperare la condizione e poi sarò pronto per giocare». Strinic firmerà un contratto a scadenza 30 giugno del e l’ufficialità potrebbe arrivare già nelle prossime ore se il Dnipro darà l’assenso altrimenti il tutto slitterà a giovedì prossimo, primo gennaio, dopo che sarà scaduto il suo attuale accordo.

Dal calciomercato del gennaio 2014 gioca nell’Inter, ma la sua carriera avrebbe potuto proseguire al Napoli quando ancora militava nel Torino. A dichiararlo è Vincenzo Pisacane, agente FIFA che ne cura gli interessi. Queste le sue parole a Radio Crc: “Una chiacchierata con Bigon per Danilo D’Ambrosio l’ho fatta, non è però proseguita una trattativa. Al calciatore avrebbe fatto piacere Napoli. Con Ventura ha iniziato con un 4-4-2, con Mancini è riuscito a fare bene pur non essendo in forma. Mi auguro che quest’anno faccia altrettanto bene col nuovo tecnico”. Il laterale destro nerazzurro ha collezionato 12 presenze stagionali tra campionato e coppe. In Serie A ha conquistato la titolarità nelle ultime due partite, ma è in Europa League che si è messo in luce riuscendo a segnare 3 gol e a regalare 2 assist ai compagni. Il Napoli per il calciomercato invernale cerca un giocatore nel suo ruolo, ma gli obiettivi in questo momento sono altri. D’Ambrosio resterà all’Inter almeno fino a fine stagione, poi sarà Roberto Mancini a decidere se trattenerlo o meno a Milano. Per il giocatore trovare eventualmente una nuova squadra non sarà un problema. Infatti quando era un uscita dal Torino erano diverse le voci di calciomercato sul suo conto dato che i club interessati a lui erano numerosi.

Prima di andare a leggere le notizie di calciomercato del Napoli riguardati la giornata odierne, andiamo a scorrere rapidamente quelle di ieri. L’agente di Ezequiel Lavezzi non ha voluto parlare del suo assistito, che pare desideroso di lasciare il Psg. Edu Vargas potrebbe restare al Qpr se gli inglesi pagassero il suo cartellino circa 10 milioni di euro. Henrique, Maggio e Britos possono partire già a gennaio. La società partenopea pensa di rispedire Michu allo Swansea. L’agente di Duvan Zapata ha confermato che Rafa Benitez vuole trattenere l’attaccante colombiano, anche se secondo alcune indiscrezioni di calciomercato sarebbe stato inserito nell’operazione per arrivare a Mattia Darmian del Torino assieme ad Omar El Kaddouri. Per la fascia destra interessa pure Giulio Donati del Bayer Leverkusen. Ivan Strinic ha superato le visite mediche e verrà presto ufficializzato. Per il dopo Benitez c’è una lunga lista di papabili sostituti: Montella, Mihajlovic, Spalletti, Simeone e Bielsa. Se parte Gokhan Inler è Mario Suarez dell’Atletico Madrid l’obiettivo. Ma nel medesimo ruolo piace anche Ignacio Camacho. Il Qpr ha offerto Adel Taarabt al Napoli, che sta valutando se puntare o meno sul marocchino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori