Lavezzi/ Calciomercato Inter: news, trattativa in diretta: per i bookies si fa! Oggi 30 dicembre 2014

- La Redazione

Calciomercato Inter news, Lavezzi in arrivo: tutti gli aggiornamenti di mercato riguardanti la trattativa fra il club nerazzurro e il Paris Saint Germain per l’attaccante dell’Argentina

lavezzi_11
Ezequiel Lavezzi (Infophoto)

La trattativa per il passaggio di Ezequiel Lavezzi all’Inter diventa sempre più probabile anche per gli statisti e per chi si occupa di scommesse. Il calciatore non è volato in Marocco per la sfida contro i neroazzurri, segno che ormai tra lui e il Paris Saint German ormai è finita. Se ieri la quota di un suo passaggio all’Inter era data a 3.00 oggi questa è scesa addirittura a , sicuramente una cifra molto bassa per quanto riguarda i trasferimenti di mercato. Il Napoli è dietro i neroazzurri però a , seguono Valencia a 11.00 e Liverpool a 13.00.

L’Inter non perde di vista Ezequiel Lavezzi fra i principali obiettivi per il calciomercato di riparazione del prossimo mese di gennaio. Il Pocho è in aperta rotta con la società e non si è presentato al ritiro. Secondo quanto raccoglie la redazione di Sky Sport è ora attesa la replica del Paris Saint Germain che dovrà decidere se rispondere a muso duro all’attaccante della nazionale argentina, in virtù di un contratto in scadenza al 30 giugno del 2016, o se assecondare le richieste dello stesso giocatore, cedendolo a gennaio. L’Inter rimane naturalmente in attesa di aggiornamenti e nel frattempo non perde di vista il tedesco Podolski dell’Arsenal e l’egiziano Salah del Chelsea.

L’Inter fa sul serio e punta ad acquistare Ezequiel Lavezzi già in occasione del calciomercato di riparazione del prossimo mese di gennaio. L’attaccante del Paris Saint Germain non si è presentato al ritiro, chiaro indizio circa la volontà dello stesso Pocho di lasciare la capitale francese. L’Inter ci proverà, ed oggi a Marrakesh, dove si trova sia la compagine meneghina quanto quella parigina, si terrà un incontro fra il direttore generale nerazzurro, Fassone, e la controparte del PSG, Jean-Claude Blanc. Si cercherà di sondare con mano la possibilità di un’operazione e soprattutto la formula e il prezzo. La squadra di corso Vittorio Emanuele, bloccata dal fair play finanziario, sembra maggiormente propensa ad un prestito semestrale con obbligo/diritto di riscatto, ma se il Paris Saint Germain non dovesse chiedere più di 10 milioni di euro, a quel punto sarebbe percorribile anche la via dell’acquisto a titolo definitivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori