Calciomercato Roma/ News, Due club esteri su Scamacca Notizie all’8 dicembre (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma, i giallorossi potrebbero a breve perdere il talentuosissimo attaccante classe 1999 Gianluca Scamacca. Su di lui c’è il forte interesse del Psv Eindhoven e del Southampton

garcia_applauso
Garcia Foto: Infophoto

La Roma potrebbe perdere uno dei suoi talenti più importanti per il futuro, si tratta dell’attaccante classe 1999 Gianluca Scamacca. Il calciatore infatti potrebbe presto lasciare l’Italia per andare a giocare all’estero, piace molto al Psv Eindhoven e al Southampton a darne la notizia è La Gazzetta dello Sport. Il ragazzo fa parte degli Allievi ed è anche nel giro della Nazionale Under 17. Il ragazzo anche se appena quattordicenne è considerato un grandissimo talento in prospettiva futura. La Roma di sicuro farà un tentativo per provare a trattenerlo nella capitale.

Louis Van Gaal vuole a tutti i costi Kevin Strootman a gennaio. Il tecnico olandese lo vede come un inserimento fondamentale per rafforzare il centrocampo del Manchester United. Secondo quanto riportato da Il Messaggero pare che per il calciatore il club inglese sarebbe pronto a mettere sul piatto ben 40 milioni di euro. I giallorossi di fronte a una cifra non potrebbero dire di no a meno che non dovesse arrivare la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League che porterebbe comunque soldi. L’esplosione di Nainggolan e l’inatteso rendimento di Keita comunque garantiscono i numeri necessari per fare anche a meno dell’olandese.

Sta per entrare nel vivo il calciomercato di gennaio della Roma. Come riportato in queste ore da alcuni organi di stampa, a cominciare da Il Messaggero, nella giornata di ieri sarebbe andato in scena un vertice di circa un’ora e mezza fra l’allenatore giallorosso, Rudi Garcia, e il direttore sportivo Walter Sabatini. I due avrebbero naturalmente pianificato le mosse in vista del mercato di riparazione ormai alle porte. Crocevia fondamentale a riguardo sarà la sfida di mercoledì sera contro il City che potrebbe permettere alla stessa Roma di ottenere l’accesso agli ottavi di finale di Champions League, e che significa ben 10/12 milioni di euro nelle casse capitoline. Fra i principali obiettivi continua ad esservi il talentuoso colombiano Eder Balanta, difensore del River Plate.

È nel mirino dell’Arsenal. Secondo i tabloid inglesi, il club londinese vorrebbe il calciatore italiano che nella Roma non è titolare. Classe ’91, Destro potrebbe accettare la destinazione londinese visto che Wenger è un autentico estimatore dei talenti e spesso riesce ad aiutarli a fare il grande salto di qualità. Destro costerebbe circa 20 milioni di euro, almeno è questa l’offerta che l’Arsenal vorrebbe presentare al club giallorosso per per l’acquisto del calciatore italiano.

Punta ad acquistare il giovane talento Ezequiel Ponce in occasione del calciomercato del 2015. Il calciatore offensivo classe 1997, in forza fra le fila dei Newell’s Old Boys, ha però diversi estimatori. Come riportato nelle ultime ore dal tabloid britannico, Daily Star, il ragazzo è finito anche nel mirino del Tottenham. Gli Spurs sono una società storicamente molto dotata a livello economico, e starebbero pensando di presentare una proposta concreta per assicurarsi il giovane Ponce. La Roma rimane attualmente la società in vantaggio, con una proposta pari a 7 milioni di euro per il 70% del cartellino del ragazzo, ma gli Spurs potrebbero a breve appaiare l’offerta dei giallorossi o addirittura rialzarla.

È un calciatore importante per la Roma di Rudi Garcia. Ma il giocatore olandese piace molto allo United che vorrebbe un rinforzo importante a centrocampo e per il manager Van Gaal il connazionale è l’opzione di prima qualità. Secondo la stampa inglese il giocatore potrebbe lasciare la Roma in caso di mancata qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, in questo caso i giallorossi perderebbero soldi importanti dall’Uefa e potrebbero dire sì all’offerta dei Red Devils per il forte centrocampista ex Psv.

La Roma ha intenzione di rinforzare la fascia destra per questo i giallorossi continuano a sondare il terreno con il Liverpool per Glen Johnson, terzino destro inglese in scadenza di contratto a giugno 2015. Altro giocatore seguito dai giallorossi è Maxi Pereira, terzino destro del Benfica e della Nazionale uruguagia, giocatore che piace tanto al club giallorosso. Si parla di un possibile arrivo di Pereira già a gennaio con il club lusitano pronto a cedere il calciatore ad un prezzo non esagerato.

La sfida fra la Roma e il Manchester City in programma mercoledì sera allo stadio Olimpico, sarà fondamentale per il passaggio del turno in Champions League nonché per il mercato di riparazione del mese prossimo. Qualificarsi agli ottavi permetterebbe infatti alla compagine di Pallotta di ottenere fra i 10 e i 12 milioni di euro, soldi che naturalmente verrebbero reinvestiti nelle varie trattative. I vertici giallorossi attendono la sfida di dopodomani per stilare le strategie di mercato ma fra i nomi in cima alla lista dei desideri continua ad esservi Eder Balanta, giovane talento della nazionale colombiana che gioca in Argentina, fra le fila del River Plate. Il difensore centrale/terzino sinistro costa una decina di milioni di euro circa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori