Calciomercato Napoli/ Ultime notizie: Marchetti: C’è il sì di Lavezzi, ma De Laurentiis… Notizie al 1 Gennaio (Aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Napoli News al 1 gennaio 2015: Luca Marchetti, giornalista di Sky Sport, ha parlato della possibilità di vedere Ezequiel Lavezzi nuovamente in Campania a gennaio prossimo.

lavezzi_cielo
Ezequiel Lavezzi (infophoto)

Il nome di Ezequiel Lavezzi rimane forte a Napoli, anche se la trattativa sembra molto complicata da gestire e portare avanti. Ne ha parlato a TuttoMercatoWeb il giornalista di SkySport Luca Marchetti: “Il Napoli ha già ricevuto il sì di Ezequiel Lavezzi, ma al momento Aurelio De Laurentiis non vuole riportarlo a casa“. Il giornalista si è interrogato su alcune altre possibilità di mercato. A centrocampo sono caldi i nomi di Suarez e Camacho, mentre in difesa è stato sondato il nome di Giulio Donati.

Il Napoli ha già messo a segno i colpi Strinic e Gabbiadini, ma non è ancora contento e sta lavorando per rafforzare ancora la squadra per puntare al terzo posto e magari anche a qualcosa in più. Il nome è sempre quello di Giulio Donati, terzino del Bayer Leverkusen, ma sono arrivate delle novità molto interessanti. Secondo quanto riportatoda Paolo Bargiggia a SportMediaset pare che infatti ci sia già stato un contatto tra gli azzurri e l’agente del calciatore che è lo stesso dell’attaccante di Calcinate, Silvio Pagliari. L’affare si vuole portare in porto anche per il fattore scadenza di contratto che riguarda Christian Maggio e Giandomenico Mesto.

Il Napoli resta all’erta per captare occasioni di calciomercato, al fine di migliorare sia la difesa che il centrocampo in particolare nella fascia centrale. Un obiettivo per il reparto centrale è lo spagnolo Mario Suarez, centrale classe 1987 dell’Atletico Madrid (contratto fino al 2017, quest’anno 18 presenze ufficiali tra Liga e coppe). Secondo le notizie di calciomercato in arrivo dalla stampa iberica, il Napoli avrebbe però un serio concorrente nell’Arsenal: sembra che Arsene Wenger abbia identificato in Mario Suarez un rinforzo credibile e potrebbe presentare un’offerta a breve. Questo potrebbe indurre i partenopei ad accelerare i tempi oppure a virare su altri giocatori. Il costo del cartellino di Suarez si può collocare attorno ai 10 milioni di euro.

Ezequiel Lavezzi è sicuramente il nome più caldo in questi giorni per quanto riguarda il calciomercato, e un’ipotesi molto affascinante è quella di un suo possibile ritorno a Napoli. La situazione è in evoluzione, perché innanzitutto bisogna capire cosa succederà fra il Pocho e il Psg, sua attuale squadra, e poi la concorrenza è forte, a partire naturalmente dall’Inter. Il giornalista Giampiero Timossi, durante Radio Goal, ha tratteggiato così i possibili scenari relativi al futuro del giocatore argentino: “Credo che su Lavezzi ci sia anche la Juventus. Penso sia una corsa a tre tra Inter, Napoli e bianconeri. E’ un grandissimo giocatore, ha fatto grandi cose in azzurro. Credo che la società più interessata sia l’Inter, dopo aver perso Cerci vuole regalare un rinforzo a Mancini”.

Già Il Corriere dello Sport aveva acceso i fari sulla possibilità di vedere Giulio Donati al Napoli a gennaio, il terzino infatti viene considerato un calciatore interessante e che potrebbe prendere l’eredità di Christian Maggio che andrà in scadenza di contratto a giugno prossimo. Paolo Bargiggia di Mediaset ha ravvivato la voce parlando di un Napoli pronto a lavorare a questa ipotesi per portare il ragazzo in azzurro tramite un prestito. Un’ipotesi che difficilmente però troverà l’ok del club tedesco proprietario del suo cartellino, il Bayer Leverkusen.

La nostra redazione ha intervistato in esclusiva Gennaro Ciotola, talent scout, per parlare del calciomercato del Napoli. In attacco Lavezzi rimane un giocatore importante che secondo Ciotola però al momento non serve al Napoli anche per una questione di equilibri visto l’arrivo di Manolo Gabbiadini. Se ne potrà magari riparlare a giugno in caso dell’uscita di Callejon che potrebbe andare via a giugno. E su Camacho? Ciotola risponde: “Non è facile strapparlo al Malaga a gennaio, perchè chiedono soldi importanti“. Il talent scout vede Inler in conflitto con Benitez e quindi pronto a partire, ma a giugno non a gennaio. In difesa rimane molto gettonato il nome di Vlaar, un occasione che per Ciotola va presa al volo.

A Napoli si discute molto di attaccanti, anche se i problemi più grossi si sono visti in difesa e mentre il nome di Mertens viene visto come uno in possibile uscita quello di Lavezzi è una possibilità che stuzzica sempre di più gli interessi dei tifosi e degli addetti ai lavori. Così come quello di Mario Balotelli che Mino Raiola vuole riportare in Italia dopo il fallimento della sua avventura a Liverpool. Giulio Donati rimane una buona idea per la corsia destra di difesa così come lo è quella che porta a Silvan Widmer dell’Udinese. Non ci sono novità per Doria, mentre piace ancora Camacho che però è un’operazione assai costosa e legata alla cessione di Inler. Si fa sempre più probabile l’addio a fine anno di Rafà Benitez. Ron Vlaar rimane un’ipotesi interessante invece per la difesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori