Calciomercato Inter/ News, Lupo Pasini (ag. FIFA): Shaqiri farà la differenza, Suarez ideale, Osvaldo addio (esclusiva)

- int. Ermes Lupo Pasini

Calciomercato Inter news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Ermes Lupo Pasini di Shaqiri e Podolski, ma anche dell’idea Mario Suarez e del futuro di Osvaldo.

shaqiri_bianco
Xherdan Shaqiri, 22 anni (infophoto)

L’Inter ha intenzione di puntare in questo calciomercato di gennaio anche su un forte centrocampista, per questo la società si sta attivando per l’acquisto di Mario Suarez, centrocampista dell’Atletico Madrid. Sul fronte cessioni invece il Cagliari punta forte su Osvaldo, che ormai sembra certo lascerà i nerazzurri già a gennaio. Intanto i riflettori sono ancora accesi sui due grandi colpi già messi a segno, Lukas Podolski e Xherdan Shaqiri. L’agente Fifa Ermes Lupo Pasini ha parlato del calciomercato Inter in esclusiva per IlSussidiario.net.

L’Inter ha preso Podolski e Shaqiri: cosa pensa del calciomercato nerazzurro? L’Inter ha già dato risposte importanti al campionato italiano, sono due giocatori di grande livello in particolare lo svizzero.

Shaqiri potrà fare la differenza in Italia? Secondo me sì, è un giocatore piccolo e molto agile e in Italia potrebbe fare molto bene visto che è abile uno contro uno.

Caccia al centrocampista, piace Suarez dell’Atletico Madrid… Mario Suarez è un calciatore di grande livello, un centrocampista che manca in questo momento all’Inter. I Colchoneros però non vorrebbero cederlo in prestito.

Riusciranno i nerazzurri a prenderlo? Potrebbe essere un affare fattibile esattamente come quello fatto tra Shaqiri e il Bayern Monaco. Il prestito oneroso con obbligo di riscatto potrebbe essere la soluzione giusta per Mario Suarez.

Per la difesa spazio a qualche arrivo? Non credo che nel calciomercato di gennaio l’Inter prenda anche un difensore importante. Ogni operazione in difesa verrà rinviata a giugno.

Osvaldo verso il Cagliari? Sicuro andrà via a gennaio perché nell’Inter non c’è più spazio per lui e per i suoi comportamenti sopra le righe.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori