Calciomercato Milan/ News, Sorrentino: Inzaghi, due partite per la conferma. Via Galliani e El Shaarawy a giugno (esclusiva)

- int. Luigi Sorrentino

Calciomercato Milan news, esclusiva Sorrentino: l’osservatore ha parlato del calciomercato rossonero e in particolare della situazione di Inzaghi che non sta facendo molto bene.

spalletti_mani
Luciano Spalletti (infophoto)

Il Milan ha intenzione di capire se Inzaghi riuscirà a tirare fuori la squadra da questo momento negativo. I rossoneri sono pronti a promuovere Tassotti traghettatore e a pensare a Luciano Spalletti per il calciomercato di giugno. Potrebbe cambiare anche l’organigramma societario con Sogliano al posto di Galliani sempre a giugno. Luigi Sorrentino, osservatore, ha parlato del calciomercato Milan in esclusiva per IlSussidiario.net.

Inzaghi-Milan, il matrimonio continuerà? Dipenderà molto dai risultati in particolar modo dalle prossime due partite. Se Inzaghi dovesse perdere malamente allora potrebbe esserci qualche cambiamento.

Spazio a un altro allenatore? Credo che possa esserci più spazio per un traghettatore come Mauro Tassotti, poi a giugno l’arrivo di un tecnico più esperto.

Si parla di Spalletti… Il tecnico toscano vanta grande esperienza internazionale. Bisognerà però capire se Spalletti avrà voglia di misurarsi in un contesto difficile come quello del Milan dove al momento manca un progetto.

Sogliano sarà l’erede di Galliani? A questo punto sì, credo che un cambiamento ci voglia e Sogliano oggi è uno dei più bravi dirigenti d’Italia.

El Shaarawy addio a gennaio? Ora non penso, nel calciomercato di giugno è diverso perché credo che nel Milan non trovi molto spazio con Inzaghi.

Come mai? Credo che SuperPippo abbia deciso di puntare su altri esterni non a caso ha preso subito Cerci dall’Atletico Madrid.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori