Calciomercato Roma/ Ultime news, Saija (ag. FIFA): Destro-Pazzini, occhio allo scambio. E Nainggolan… (esclusiva)

- int. Leo Saija

Calciomercato Roma news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Leo Saija ha parlato del calciomercato giallorosso e in particolare dell’arrivo di Pazzini al posto di Destro.

Destro_distorsione
Mattia Destro, 21 anni, 7 gol in stagione (Infophoto)

La Roma in questo calciomercato fatica a carburare. Pare non ci sia sintonia di scelte tra Rudi Gracia e Walter Sabatini. Forte divergenze di calciomercato in casa Roma, quindi, che creano malumore. La Roma non ha certo intenzione di mollare Destro a cuor leggero dopo l’investimento fatto due estati fa. Il giovane talento giallorosso non riesce a trovare spazio con Garcia in panchina per questo potrebbe andare via. Tanti i club interessati al calciatore in particolare il Milan è pronto a mettere a segno il colpo di calciomercato. L’agente Fifa Leo Saija ha parlato del calciomercato della Roma in esclusiva per IlSussidiario.net.

La Roma vorrebbe riscattare Nainggolan: problemi con il Cagliari? Io capisco che Nainggolan oggi sia diventato uno dei migliori giocatori della Roma, ma il presidente Giulini non può sparare cifre da top player per lui.

Verrà riscattato interamente dai giallorosso? Secondo me sì anche perché non conviene al Cagliari lottare contro la volontà del giocatore che credo abbia dimostrato più volte il suo attaccamento alla Roma.

La Roma dovrà capire bene la situazione di calciomercato che riguarda Mattia Destro: cosa succederà? Il ragazzo non ha nessuna voglia di restare in panchina per altri sei mesi, io starei attento a possibili scambi di mercato con altre società.

Ovvero? Il Milan vorrebbe puntare su Destro e potrebbe offrire Pazzini che rinforzerebbe certamente l’attacco dei giallorossi nella seconda parte di stagione. 

Spazio ad un nuovo terzino sinistro? La Roma ha già sbagliato il colpo Cole per la fascia sinistra, ci sono anche i soliti problemi fisici di Balzaretti, credo che alla fine potrà arrivare un altro calciatore per il ruolo di esterno mancino.

La storia di calciomercato intorno a Ibrahimovic si è spenta prima ancora di iniziare… E’ fantacalcio a tutti gli effetti perché Ibrahimovic guadagna tantissimo ed è fuori dai parametri dei club italiani.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori