Calciomercato Roma/ News, Catalani: Destro è stato praticamente regalato! Notizie al 31 gennaio (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma, il giornalista sportivo Maurizio Catalani, intervistato nelle scorse ore da Rete Sport, ha espresso tutte le proprie perplessità dopo la cessione di Destro ai rossoneri

destro_applauso
Probabili formazioni (Infophoto)

Dopo la cessione di Mattia Destro al Milan, sono molte le critiche piovute nei confronti della Roma, per un’operazione di calciomercato senza dubbio discutibile. Il talento della nazionale italiana ha una media gol/partite altissima, e dalla sua ha l’età e le qualità. Qualcosa si era senza dubbio rotta nello spogliatoio giallorosso, ma c’è chi questa cessione non l’ha proprio digerita, come ad esempio il giornalista sportivo Maurizio Catalani. Intervistato nelle scorse ore dall’emittente radiofonica capitolina Rete Sport, ha commentato il tutto così: «La cessione di Destro? Una formula ridicola: questo giocatore è stato regalato, mi auguro che nel contratto ci sia almeno scritto che non possa giocare contro la Roma». Difficile che questa clausola sia stata realmente inserita nel contratto…

Si scuote il calciomercato di casa Roma. Nelle ultime ore il direttore sportivo Walter Sabatini si è attivato concretamente portando a termine la trattativa con il CSKA Mosca riguardante Seydou Doumbia. Il nazionale ivoriano si trasferisce a Trigoria in cambio di 15 milioni di euro, acquisto a titolo definitivo. Ma non è finita qui perché i capitolini hanno messo nel mirino anche un difensore centrale e il prescelto sembrerebbe essere il solito Vlad Chiriches, nazionale rumeno che vuole lasciare il Tottenham per il poco spazio sin qui trovato fra i titolari. Infine non è da escludere anche un rinforzo a centrocampo visto il recente nuovo infortunio di Strootman (out fino al termine della stagione in corso). Sarebbero pronti Capoue del Tottenham e Mavuba del Lille, due giocatori che Garcia conosce molto bene.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori