Calciomercato Juventus/ Ultime news, Camozzi (ag. FIFA): Rolando, c’è un problema. Martinez no, tra Vidal e Pogba parte… (esclusiva)

- int. Franco Camozzi

Calciomercato Juventus news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Franco Camozzi ha parlato della situazione di Sneijder, Rolando e Martinez e del futuro di Pogba

mandragora_pogba
Rolando Mandragora - Infophoto

La Juventus in questa sessione di calciomercato è molto vicina a Wesley Sneijder, che piace molto a Massimiliano Allegri. I bianconeri sono pronti a convincere il Galatasaray a rilasciare il calciatore che ha già detto sì alla proposta della Juventus. Sul fronte calciomercato in difesa continua a circolare il nome di Rolando del Porto: due ex nerazzurri nel mirino dei campioni d’Italia, per i quali si parla anche di Jackson Martinez e che invece devono tenere a bada le voci sul futuro di Paul Pogba. L’agente Fifa Franco Camozzi ha parlato del calciomercato Juventus in esclusiva per IlSussidiario.net.

La Juventus è molto vicina a Sneijder: cosa pensa di questa operazione di calciomercato? Sarei molto cauto per quanto riguarda la situazione dell’olandese. Non è facile acquistarlo, soprattutto perché ha una clausola rescissoria importante e il Galatasaray cercherà di tirare il prezzo nonostante le difficoltà economiche.

L’erede di Tevez potrebbe essere Martinez… Io credo che Tevez oggi rappresenti uno dei punti cardini della Juventus e i bianconeri dovrebbero far di tutto per convincere l’Apache a restare. Sul fronte Martinez credo che non bisognerebbe proprio parlarne.

Come mai? Il Porto è una società che non ha bisogno di soldi e quando vende un proprio giocatore lo fa bene e quindi non ci sarà nessuno sconto. Martinez oggi costa circa 35 milioni di euro, una cifra importante.

Stesso discorso per Rolando? Qui c’è un problema di fondo che riguarda un po’ tutti: bisogna parlare con il Porto e non con il giocatore che ovviamente direbbe sì visto che ha voglia di giocare. E poi c’è il problema del prezzo.

In che senso? Sento parlare di prestito con diritto di riscatto, ma il Porto vuole cederlo a titolo definitivo e non in prestito.

Pogba piace a molti club pronti a offrire cifre importanti: cederebbe il francese? Lui no, Vidal sì, perché Pogba è ancora molto giovane e potrà vincere il Pallone d’Oro in futuro. Punterei forte sul transalpino.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori