Calciomercato Milan/ News, incontro col Bologna per Albertazzi, Saponara e Zaccardo Notizie all’8 gennaio (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Milan, c’è stato un incontro a Milano tra Adriano Galliani e Pantaleo Corvino. Si è parlato di tre giocatori che piacciono molto al Bologna: Albertazzi, Saponara e Zaccardo.

okaka_gastaldello
Stefano Okaka (infophoto)

I rossoneri lavorano anche al mercato in uscita a gennaio. Oggi c’è stato un incontro importante fa sapere tramite il suo portale Gianluca Di Marzio tra i rossoneri e il Bologna. Erano presenti Adriano Galliani e Pantaleo Corvino. Si è parlato soprattutto di Riccardo Saponara che però piace anche a Parma, Torino ed Empoli. Gli altri giocatori di cui si è discusso sono Michelangelo Albertazzi e Cristian Zaccardo. I due terzini sono fuori dai piani di Filippo Inzaghi. Non si è trovato nessun accordo, ma si parlerà ancora molto di questo.

Stefano Okaka è un profilo che piace molto al Milan, attaccante fisico che però ha anche velocità e intelligenza tecnica. Può giocare al centro di un tridente come riferimento, ma anche largo sulla corsia in appoggio di un attaccante atipico. L’agente del calciatore, Andrea Cattoli, ha parlato ai microfoni di SportItalia: “Non ci sono novità in corso al momento. Siamo molto contenti di quello che sta facendo Stefano“. La Sampdoria non sembra al momento intenzionata a cedere il ragazzo dopo aver lasciato partire Manolo Gabbiadini.

Peppe Di Stefano ha parlato ai microfoni di Sky Sport 24 sottolineando gli ultimi movimenti di mercato dei rossoneri, pronti a fare ancora qualcosa a gennaio dopo l’arrivo di Alessio Cerci. Questi ha sottolineato che la priorità può essere l’arrivo di un terzino sinistro. Pasqual rappresenta l’usato sicuro, ma ha 33 anni, poi c’è Vangioni che è l’ideale per il gioco dei rossoneri. Di Stefano si è soffermato sui giocatori in scadenza di contratto: “Sabato sera potrebbe rientrare Mexes così come De Jong e Abate. Sono tre giocatori importanti per il Milan che vanno a scadenza di contratto. Il rinnovo di Abate è una formalità, quello di De Jong duro, mentre quello di Mexes durissimo”.

Il Real Madrid ha dimostrato più volte interesse per il terzino del Milan Mattia De Sciglio. Il calciatore ha parlato di questo come riportato dalla versione online de La Gazzetta dello Sport: “Fa piacere essere presi in considerazione da un club così importante come il Real Madrid, ma io vorrei tornare a vincere al Milan“. Il calciatore è fermo ai box per un problema fisico, che l’ha tolto quindi dalla disponibilità. De Sciglio però si aspetta molto dal 2015: “Spero di trovare rendimento costante e di mettermi definitivamente alle spalle tutti questi infortuni. L’obiettivo è di conquistare un posto fisso nell’undici titolare del Milan per poi restare nel giro della Nazionale azzurra”.

Sono tanti i giocatori accostati al Milan per il calciomercato di riparazione attualmente in corso. Dopo Alessio Cerci il club rossonero si sarebbe messo sulle tracce di un nuovo calciatore per rinforzare il cuore dell’attacco e i nomi caldi sembrerebbero essere quelli di Mattia Destro della Roma e di Stefano Okaka della Sampdoria. A riguardo ha detto la sua Monica Colombo, nota giornalista sportiva del Corriere della Sera, molto vicina alle cose di casa Milan. Interpellata dai microfoni di Mediaset ha detto: «Garcia ha chiesto di trattenere Destro a Roma per questa sessione. Ha una valutazione da 15-20 milioni e la vedo un’opzione possibile attraverso uno scambio. Okaka ha il contratto in scadenza nel 2016, non vuole rinnovare ma anche la Samp valuta il suo giocatore 15 milioni e non credo che si possano aprire a discorsi relativi a nuovi prestiti». Fra i probabili arrivi invernali anche quello di Suso del Liverpool: «Suso sicuramente arriverà il 1° di luglio e, la prossima settimana, potrebbe essere qui per le visite. Può arrivare subito solo se il Liverpool lo lasciasse andare gratuitamente anche se, al momento, non c’è la disponibilità». Si farà sicuramente qualcosa anche sulla corsia mancina, dove sia Mattia De Sciglio quanto Pablo Armero non sembrano aver convinto Inzaghi e Galliani: «Pasqual lo vuole Inzaghi ma occhio anche a Nastasic che potrebbe arrivare in prestito. È un’opzione che dipenderà dal destino di Armero. Si è fatto anche il nome di Vangioni, che costa 7 milioni, e ricordiamoci che ogni operazione è sottoposta al placet di Berlusconi al quale non è piaciuta la prestazione col Sassuolo». Infine uno sguardo alle possibili e molteplici cessioni all’orizzonte: «Van Ginkel? Ha il dubbio se rimanere o meno e, secondo me, potrebbe tornare al Chelsea. Niang ha offerte dal Newcastle e dall’Udinese anche se il Milan vuole solo dei prestiti. Per Armero al Genoa c’è un discorso con Preziosi che verrà rimandato a fine mese ma molto dipende dalla volontà dei giocatori».

Nuova idea di calciomercato in casa Milan. Stando alle ultime indiscrezioni circolanti, sottolineate in particolare dal noto giornalista di Sky Sport, Gianluca Di Marzio attraverso le pagine di Calciomercato.com, il club di via Aldo Rossi starebbe pensando a Pablo Daniel Osvaldo. L’attaccante argentino è in aperta rotta con l’Inter dopo il duro litigio con Icardi di martedì sera e di conseguenza potrebbe lasciare il club meneghino già a gennaio (tra l’altro il suo cartellino appartiene ancora al Sunderland). Sulle sue tracce vi sono diverse società, a cominciare dal Boca Juniors per passare dalla Fiorentina e arrivare fino al Milan. La squadra rossonera necessita di innesti per l’attacco dopo la partenza di Torres e potrebbe cogliere al volo l’occasione. Attenzione anche alla Juventus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori