Calciomercato Roma/ News, Deschamps ringrazia i giallorossi: Digne è migliorato molto. Notizie 13 ottobre 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma news, notizie al 13 ottobre: tutte le trattative, gli affari, le ultime novità sulle operazioni in entrata e in uscita della società giallorossa in questi giorni.

DzekoDigne
Digne e Dzeko (Infophoto)

Fra le sorprese di casa Roma per la stagione 2015-2016 vi è senza dubbio Lucas Digne. Il terzino sinistro è sbarcato nella capitale durante il calciomercato estivo 2015, dopo un campionato nel Paris Saint Germain condito da tanta panchina. Vestito il giallorosso, il calciatore è letteralmente rinato e lo conferma anche il commissario tecnico della nazionale francese, Didier Deschamps, che ha convocato proprio Digne per gli impegni di questi giorni: «Digne è migliorato tanto – le parole dell’ex centrocampista e allenatore della Juventus – gioca ed ha ripreso fiducia in sé stesso. Grazie a quello che sta facendo alla Roma, Lucas è tornato ad essere competitivo. Questo qui non è il Digne degli ultimi tempi al PSG».

In casa Roma iniziano a circolare i primi nomi in vista della sessione di calciomercato di riparazione che prenderà ufficialmente il via il prossimo gennaio 2016. Al club giallorosso è accostato in particolare Mehdi Benatia, difensore centrale della nazionale marocchina di proprietà del Bayern Monaco, pronto a rimettere piede a Trigoria per via del poco spazio trovato fra i titolari. Insieme al magrebino attenzione anche a Mathieu Debuchy, terzino destro dell’Arsenal che gioca pochissimo in quel di Londra. Queste voci sono state analizzate dall’ex calciatore della Roma, Roberto Pruzzo, che parlando ai microfoni di Radio Radio ha puntualizzato: «Non è il momento di distrarsi con il mercato. Spero Castan non legga i giornali perchè su di lui c’è davvero poca fiducia».

In occasione del calciomercato di riparazione del prossimo gennaio 2016, la Roma tornerà ad acquistare per rafforzare in particolare il reparto difensivo. Si cercherà prima di tutto un innesto per la corsia destra visto che a tutt’oggi Maicon non si è ancora ripreso dal lungo infortunio e Garcia è costretto a tamponare il problema inserendo il tuttofare Florenzi sulla fascia. Piace molto Mathieu Debuchy, terzino dell’Arsenal che non sembrerebbe rientrare nei piani di Wenger. Stando a quanto sottolinea stamane Il Corriere dello Sport, la Roma starebbe pensando di assicurarsi il 30enne calciatore con la formula del prestito, molto probabilmente con diritto di riscatto o eventualmente obbligo per l’estate del 2016. Il giocatore piace molto anche alla Juventus e non è da escludere che anche l’Inter lo segua.

In occasione del calciomercato di riparazione di gennaio, la Roma interverrà in particolare per rinforzare la difesa. Il centrocampo e l’attacco sono reparti indubbiamente di qualità mentre la retroguardia spesso e volentieri scricchiola. Sarà importante assicurarsi un nuovo centrale e un terzino destro. Per il primo ruolo continua a circolare il nome di Mehdi Benatia, nazionale marocchino che vuole lasciare il Bayern Monaco visto il poco spazio trovato fra i titolari. Negli scorsi giorni il ds Sabatini ha smentito tale ipotesi, ma in realtà l’opzione “ritorno” è viva e vegeta. Per la corsia, invece, vi sarebbe Mathieu Debuchy, terzino destro dell’Arsenal che come Benatia gioca pochissimo. Il francese andrebbe a sostituire Maicon, ormai verso il ritiro per via dei continui infortuni. Qualora la trattativa con i Gunners venisse portata a termine, la Roma potrebbe godere di corsie completamente francesi, vista la presenza di Digne a sinistra: Rudi Garcia sarà soddisfatto.

Secondo le indiscrezioni di calciomercato in chiave Roma rivelate da La Gazzetta dello Sport, la trattativa tra Bruno Peres e il Torino per il rinnovo del contratto del giocatore avrebbe subito una momentanea frenata. Il club offre uno stipendio da 700 mila euro netti annui, ma l’esterno brasiliano ne vuole 800 mila. La distanza non è incolmabile ed un accordo si può trovare, ma ci sono società che monitorano con molta attenzione questa situazione nella speranza di dare l’assalto all’ex Santos nelle prossime sessioni di calciomercato. Tra queste c’è la Roma, alla ricerca di un erede di Maicon. Ma attenzione pure allo Schalke 04 e al Porto. Il club giallorosso deve fare i conti con una concorrenza agguerrita. Il Torino nei prossimi giorni inconterà nuovamente l’entourage di Bruno Peres per trovare l’intesa sul contratto. Il prezzo del laterale sudamericano ammonta comunque ad almeno 15 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori