Calciomercato Juventus/ News, Maisto: Rugani, solito problema del calcio italiano (esclusiva)

- int. Antimo Maisto

Calciomercato Juventus news, esclusiva con Antimo Maisto: l’agente ha parlato del calciomercato bianconero e in particolare della situazione di Dybala, che sta facendo ottime cose

Dybalarigore_Chievo
Paulo Dybala (Infophoto)

La Juventus di Allegri ha trovato in Dybala un grande talento pronto a trascinare la squadra. Contro l’Atalanta sono arrivati gol e assist che hanno trascinato la Juventus alla vittoria. I bianconeri vogliono ritrovare il miglior Pogba che contro l’Atalanta ha giocato bene ma ha anche sbagliato un calcio di rigore. L’agente Antimo Maisto ha parlato del calciomercato della Juventus in esclusiva per IlSussidiario.net.

La Juventus contro l’Atalanta è stata trascinata da Dybala. Che pensa dell’argentino? Credo che il giocatore sudamericano sia un grandissimo talento che potrebbe fare la differenza anche nella Juventus.

Dybala come Tevez? Assolutamente no, sono due giocatori completamente diversi, credo che l’Apache sia più forte fisicamente ma Dybala è un grande talento.

Allegri fa bene a gestirlo in questo modo? Secondo me sì, anche perché Allegri è un grande allenatore e quindi merita la stima di tutti quanti.

Zaza potrà tornare utile alla Juventus? Al momento non lo vedo come un attaccante in grado di fare la differenza, ma in bianconero potrà diventare uno dei migliori.

Come mai? La mentalità bianconera è diversa dalle altre, l’ex centravanti del Sassuolo crescerà con il tempo a Torino.

Contro l’Atalanta abbiamo visto un Pogba ritrovato… E’ questione di tempo, il francese è un calciatore importante e di qualità e presto ritornerà quello delle scorse stagioni.

Come mai Rugani non ha ancora esordito? Io credo che il problema fondamentale è la cultura italiana nei confronti dei giovani.
In che senso? Spesso prima di debuttare in Italia bisogna giocare prima nelle squadre di medio livello, invece anche nei top club dovrebbero giocare maggiormente questi talenti.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori