Calciomercato Juventus/ News, Ag.Rugani: Daniele piace al Napoli, ma… Notizie al 29 ottobre (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Juventus news, notizie al 29 ottobre: tutte le trattative, gli affari, le ultime novità sulle operazioni in entrata e in uscita della società bianconera in questi giorni.

allegri_nebbia
Allegri, allenatore Juventus (Infophoto)

Daniele Rugani è tornato alla Juventus dopo che nella scorsa stagione con la maglia dell’Empoli aveva dimostrato qualità davvero al di fuori dalla norma. In bianconero però pochi minuti a disposizione nonostante le tante difficoltà in cui è incappata la Juventus di Massimiliano Allegri. Ne ha parlato l’agente del ragazzo Davide Torchia a Radio Crc durante la trasmissione Si Gonfia la Rete: “Bisogna capire le intenzioni del ragazzo che ha giocato poco fino a ora. Daniele piace al Napoli che ha bisogno di un difensore. E’ sempre piaciuto, ma non vuol dire che c’è una trattativa in corso. E’ innegabile che sia dispiaciuto di non aver giocato fino a oggi, ma scalpita per avere la sua occasione. Siamo legati ai tempi, non si intravedono cambiamenti radicali. Sarri ha insegnato tanto al ragazzo e quindi è normale che il giocatore abbia un occhio particolare nei confronti del tencico del Napoli. La Juventus non lo vuole cedere però“.

Rischia il posto l’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri. Nelle prime dieci gare la compagine bianconera, campione d’Italia in carica, ha conquistato solo 12 punti, gli stessi del Chievo, e meno di Sampdoria, Torino e Atalanta, giusto per citare solo alcune squadre. La vetta dista già 11 lunghezze e ieri sera c’è stata la capitolazione contro il Sassuolo a Reggio Emilia. Allegri si è preso le responsabilità a fine gara, parlando così a Premium Sport: «Il primo che va sotto accusa sono io che sono responsabile di questa squadra. Bisogna fare meglio. Tanti giovani tutti insieme si può fare fatica, ma non è una scusa accettabile per il primo tempo dove hai fatto molti falli. Nel secondo tempo abbiamo avuto una buona reazione, ma deve accontentare chi lotta per salvarsi. Dobbiamo essere arrabbiati per quanto accaduto nel primo tempo». Il prossimo weekend ci sarà il derby contro il Torino e una sconfitta potrebbe non essere accettata dalla dirigenza, tenendo conto del fatto che gli stessi granata non stanno attraversando un momento di forma brillantissima. Probabilmente Allegri non lascerà Vinovo a metà stagione, a meno di clamorosi risultati, ma a fine campionato tutto potrebbe succedere…

, agente di Paul Pogba, ha parlato del forte centrocampista francese della Juventus rispondendo ad alcune indiscrezioni di calciomercato circolate negli ultimi tempi: “Non so cosa succederà fra Juventus e Barcellona in futuro per quanto riguarda Pogba. I bianconeri hanno ricevuto 3 offerte da 85 milioni da Inghilterra, Spagna e Germania l’estate scorsa ma sono state tutte rifiutate. La valutazione credo sia intorno ai 100 milioni. Il Bayern? Non ci sarebbero problemi, Guardiola è un gran tecnico”. Queste le parole del procuratore a RMC. Pogba è sicuramente un potenziale campione, ma ancora deve fare il salto di qualità necessario per essere definito tale. In questa stagione con la maglia bianconera è chiamato a mostrare più personalità e leadership visti gli addii pesanti di Andrea Pirlo e Arturo Vidal.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori