Calciomercato Roma/ News, Badia: in difesa avrei preso Hummels (esclusiva)

- int. Riccardo Badia

Calciomercato Roma news, esclusiva con Riccardo Badia: l’agente ha parlato del calciomercato giallorosso e in particolare della situazione di Edin Dzeko, arrivato in estate da Manchester

PjanicGarcia
Rudi Garcia con Miralem Pjanic (Infophoto)

Edin Dzeko sta facendo un grande lavoro per la Roma di Garcia ma il bosniaco ha per ora siglato solo un gol e non è certo il bottino che tutti i tifosi speravamo. Di tutt’altro avviso è la situazione di Salah che sta facendo grandi cose. L’agente Riccardo Badia ha parlato del calciomercato della Roma in esclusiva per IlSussidiario.net.

La Roma ha in Dzeko un grande attaccante. Tanto lavoro ma pochi gol. Come mai? Sono convinto di ciò che ho detto in estate, secondo me Dzeko non è il giocatore ideale per Garcia.

In che senso? Nel gioco del tecnico francese c’è spazio soprattutto per il contropiede e quindi vanno a genio gli esterni d’attacco. Non il bomber ex City.

Salah invece calza a pennello… L’esterno egiziano è un grande calciatore e sta facendo sicuramente ottime cose in maglia giallorossa. Lui e Gervinho vanno a mille sulle corsie esterne, per Dzeko è più difficile esprimersi al meglio.

Iago Falque ottimo acquisto non crede? Grande colpo della Roma e il ragazzo sta sicuramente rispondendo a dovere alle sollecitazioni di Garcia e della piazza.

Pjanic top player, occhio però a Barcellona e Bayern Monaco… Il centrocampista bosniaco è sicuramente di grande livello, ma spero che la strategia della Roma sia ormai diversa.

Cosa significa? Spesso la Roma ha sacrificato i grandi giocatori, questa volta credo che la società debba proteggere Pjanic lasciandolo nella Capitale.

Il problema è il centrale difensivo non crede? Non capisco perché la Roma non abbia speso i 25 milioni di euro ricevuti per Romagnoli. Non avrei preso Rudiger.
Su chi avrebbe puntato? Su Hummels, difensore del Borussia Dortmund e della Nazionale tedesca. Un grandissimo calciatore.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori