Calciomercato Milan/ News: le parole di Nesta su Mihajlovic. Notizie 31 ottobre 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Milan news, notizie al 31 ottobre: tutte le trattative, gli affari, le ultime novità sulle operazioni in entrata e in uscita della società rossonera in questi giorni.

mexes_capelli
Philippe Mexes (INFOPHOTO)

Ai microfoni di Premium Sport l’ex difensore del Milan, Alessandro Nesta, ha parlato del momento dei rossoneri, soffermandosi sull’operato del tecnico Sinisa Mihajlovic: “Mihajlovic è bravissimo, è un amico, lo conosco da tanti anni. Io faccio il tifo per lui e per il Milan perché è stata una parte importante della mia vita. Anche per la Lazio, ci mancherebbe, è stata la mia prima squadra. Pronostico di Lazio-Milan? Un pareggio”. Sulla favorita per la lotta scudetto Nesta preferisce non sbilanciarsi: “Non lo dico perché avevo detto la Juventus ed è precipitata, per cui meglio che non dico niente. Non lo so, a me piace come gioca il Napoli. Come prosegue l’esperienza come allenatore a Miami? Adesso abbiamo i provini, la gente paga per venire a provare, soltanto in America succede: 180 ragazzi verranno a provare da noi e vediamo cosa ci sarà”.

Il Milan sembra aver trovato finalmente il compagno di reparto di Romagnoli in difesa. Si tratta di Alex, difensore centrale brasiliano che avrebbe convinto Sinisa Mihajlovic come compagno di reparto di Alessio Romagnoli. Il brasiliano ha ripreso il posto in squadra lasciando fuori Zapata che invece non ha iniziato bene la stagione. A gennaio invece potrebbe andare via Mexes che invece non sta facendo bene. Il francese è sempre in panchina e per lui si prospetta un addio durante il calciomercato invernale. In fondo Mihajlovic non sembra convinto di puntare sull’ex giallorosso per la difesa del Milan.

Come rivela il Corriere della Sera, ieri a Milanello, oltre all’assenza di Silvio e Barbara Berlusconi, c’era anche quella di Adriano Galliani. L’amministratore delegato dei rossoneri è stato invitato a pranzo da Joey Saputo, presidente del Bologna. Un invito di cortesia secondo alcuni, per altri invece si è parlato anche di calciomercato. Infatti il Bologna di Donadoni, ex tecnico rossonero, vorrebbe puntare su M’Baye Niang, esterno d’attacco francese del Milan, classe ’94, in grado di fare la differenza quando viene proposto come titolare. Non a caso al Genoa, nella scorsa stagione, ha fatto grandi cose dimostrando tutta la sua qualità e forza fisica. Al Bologna uno come Niang potrebbe fare molto comodo, sarebbe un attaccante in grado di spezzare in due le diverse avversarie. Donadoni aspetta qualche rinforzo a gennaio, il Bologna è partito malissimo ma la società non ha intenzione di mollare la presa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori