Calciomercato Milan/ News, Svanera: Witsel? Un errore non prenderlo in estate (esclusiva)

- int. Riccardo Svanera

Calciomercato Milan news, esclusiva con Riccaardo Svanera: l’agente ha parlato del calciomercato rossonero e in particolare della situazione di Mihajlovic che non convince Berlusconi

spalletti_mani
Luciano Spalletti (infophoto)

Il Milan di Mihajlovic ha vinto due partite consecutive contro Sassuolo e Chievo ma non sembra aver convinto Silvio Berlusconi. I rossoneri hanno puntato forte su Donnarumma come portiere titolare al posto di Diego Lopez che però vorrà assolutamente tornare titolare. L’agente Riccardo Svanera ha parlato del calciomercato del Milan in esclusiva per IlSussidiario.net.

Le due vittorie consecutive del Milan di Mihajlovic hanno convinto Berlusconi? Non credo che il presidente rossonero sia tanto convinto dell’allenatore. Ma non ci sono i presupposti per un eventuale esonero.

Come mai? Il Milan ha sul libro paga già due allenatori come Seedorf e Inzaghi, quindi non credo proprio voglia mettere a libro paga anche Mihajlovic.

Chi sarebbe l’allenatore giusto per Berlusconi? Secondo me Spalletti sarebbe l’ideale come allenatore. Tatticamente è più preparato rispetto a Mihajlovic.

Che pensa di Donnarumma titolare? E’ una mossa importante di Mihajlovic, sono per i giovani talenti e questo sicuramente è un grande portiere.

Sarà il titolare fino al termine della stagione? Non penso che Mihajlovic voglia davvero lasciare in panchina uno come Diego Lopez, lo spagnolo resta uno dei migliori in Europa.

Alex è il titolare accanto a Romagnoli? Il brasiliano è un giocatore di esperienza e sta facendo decisamente bene accanto al giovane rossonero.

Arriverà un centrocampista a gennaio? Il Milan sembra voler puntare su Sensi, giovane talento del Ceseana che però arriverebbe solo a giugno. Si tratta di un ottimo elemento.
Potrebbe arrivare Witsel? Il centrocampista belga è il vero grande errore del calciomercato del Milan che in estate doveva puntare su di lui.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori