Calciomercato Roma/ News, De Notaris: dopo Garcia? Ancelotti più che Di Francesco (esclusiva)

Calciomercato Roma news: in esclusiva per ilsussidiario.net intervista all’agente Ernesto De Notaris. A tema il possibile dopo Garcia, dall’idea Di Francesco alla suggestione Ancelotti

rudigarcia_fotografi
Rudi Garcia, 51 anni, francese (INFOPHOTO)

Gli ultimi risultati della Roma hanno rimesso in discussione l’allenatore Rudi Garcia, e riaperto il discorso di calciomercato sulla sua possibile successione. Il nome preferito dalla piazza sembra quello di Carlo Ancelotti ma non bisogna scartare altri profili, come quello di Eusebio Di Francesco che a sua volta ha giocato a Roma sta guidando alla grande il Sassuolo. Sullo sfondo le possibili compravendite del futuro: per un Bruno Peres rimasto nel mirino c’è un Pjanic sempre a rischio offertona. Per parlare del calciomercato della Roma ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente Ernesto De Notaris.

Quello di Bruno Peres sembra un nome sempre caldo per la Roma… In effetti sarebbe un giocatore utile per la difesa della Roma, un calciatore che darebbe qualità al reparto arretrato giallorosso e continuità all’operato di Maicon, il quale oggi fatica ad avere continuità anzitutto fisica.

Sarà Ancelotti il dopo Garcia? Garcia si trova in una situazione difficile, penso che Ancelotti potrebbe anche arrivare se non adesso alla fine della stagione. Credo che sia più facile rivederlo a Roma piuttosto che al Milan, Ancelotti è sempre stato molto legato all’ambiente romanista e la squadra attuale gli permetterebbe di puntare subito a vincere.

Di Francesco si può considerare in lizza, visti gli ottimi risultati alla guida del Sassuolo? Anche lui può essere un’alternativa, anche perché probabilmente se andrà avanti di questo passo meriterà la chiamata di una grande squadra. Vedo però più Ancelotti che di Francesco come possibile successore di Garcia.

Un vecchio tormentone: Pjanic potrebbe partire in caso di grossa offerta? Io penso che rimarrà in giallorosso a meno che l’offerta sia davvero indecente. La Roma non punta ad indebolirsi ed anzi vorrà fare di Pjanic una colonna del prossimo futuro.

Come ha visto le prime prestazioni di Rudiger? Certamente ci sono difensori migliori di lui su cui la Roma potrebbe puntare…

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori