Calciomercato Inter/ News, Stringara: “Palacio-Nagatomo? Terrei il giapponese” Notizie 12 novembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Inter news, notizie al 12 novembre: tutte le trattative, gli affari, le ultime novità sulle operazioni in entrata e in uscita della società nerazzurra in questi giorni.

Mancini_leindicazioni
Roberto Mancini (Infophoto)

Negli ultimi giorni si è parlato molto della possibile risoluzione per Nemanja Vidic che operato alla schiena è ormai vicino al rientro. Il centrale ex Manchester United non rientra però nei piani di Roberto Mancini e quindi rimane in piedi la possibilità di un’immediata separazione. Si è parlato anche di un forte interessamento della Lazio che è alle prese con l’assenza di De Vrij e che proprio dallo United prese un altro centrale che fece le sue fortune Jaap Stam. Secondo FcInterNews.it però nessuna delle due piste al momento trova riscontri con la realtà.

Uno dei giocatori che piacciono maggiormente all’Inter è sicuramente Branislav Ivanovic, terzino/centrale del Chelsea, in scadenza di contratto con i Blues. Il suo agente, Zoran Krneta, intervistato da Interlive, ha dichiarato: “Probabilmente rinnoverà il contratto con i Blues. L’Inter? Tutto è possibile“. Parole da interpretare perché in caso di rinnovo è chiaro che i nerazzurri non riusciranno a puntare sul calciatore, diversa è invece la situazione in caso di addio a parametro zero a giugno. I nerazzurri potrebbero fiondarsi sul calciatore che piace molto a Roberto Mancini.

È stato rilanciato ultimamente da Roberto Mancini che lo ha schierato titolare sia contro la Roma che contro il Torino. Due ottime partite del giapponese, soprattutto quella contro i giallorossi dove ha fermato l’avversario di turno Mohamed Salah, esterno d’attacco egiziano. Per questo l’Inter ha deciso di rinnovare per un altro anno il contratto in scadenza a giugno. Anche un altro giocatore nerazzurro è vicino al rinnovo del contratto, si tratta di Rodrigo Palacio, attaccante argentino che rinnoverà per un altro anno l’accordo in scadenza nel 2016. A rivelarlo è la Gazzetta dello Sport.

Continua ad animare le cronache di calciomercato di casa Inter, il nome di Andrea Pirlo. Il centrocampista dei New York City starebbe meditando di tornare in Serie A durante la pausa del campionato americano, dal gennaio al giugno del 2016, così come fatto in passato da David Beckham. Il centrale di difesa della nazionale italiana, Giorgio Chiellini, non crede però nel ritorno del centrocampista bresciano all’Inter: «Io credo che Pirlo tornerà in Nazionale – ha ammesso il difensore della Juventus in un’intervista concessa ai microfoni di Rai Sport 1 anche se, come è successo per altri, dovremo prima o poi abituarci al suo addio. Di certo la penso come Marotta: non vedo Andrea all’Inter». Oltre ai nerazzurri anche la stessa Juventus starebbe ripensando a Pirlo e infine attenzione al Milan.

L’Inter in vista del calciomercato di gennaio cerca un rinforzo per la difesa e sta pensando a Serdar Aziz del Bursaspor. Il 25enne piace molto a Roberto Mancini e secondo quanto riportato dal quotidiano Hakimiyet la scorsa settimana i nerazzurri avrebbero incontrato il club turco per parare del giocatore avanzando un’offerta da circa 4 milioni di euro. La richiesta, però, è di ben 10. Le parti sono dunque molto distanti in questo momento. Ci sarà comunque tempo per trattare. L’Inter vorrebbe comunque chiudere l’affare prima possibile onde evitare che entrino in scena nuove concorrenti e che si scateni un’asta atta a far lievitare la valutazione del difensore centrale. Il Bursaspor sembra comunque intenzionato a tenere Aziz fino al termine della stagione e solo una proposta economica particolamente vantaggiosa potrebbe fargli cambiare idea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori