Calciomercato Inter/ News, Orsi: Kondogbia in crescita. Pirlo? Difficile… (esclusiva)

- int. Fernando Orsi

Calciomercato Inter news, esclusiva Orsi: l’ex tecnico in seconda dei nerazzurri ha parlato del calciomercato del club milanese e in particolare della situazione di Handanovic.

handanovic_posizione
Samir Handanovic (Infophoto)

In casa Inter c’è sempre la grande consapevolezza di poter arrivare allo Scudetto. Roberto Mancini non parla di calciomercato ma a gennaio potrebbe dare il via libera all’arrivo di Pirlo che aumenterebbe la qualità del centrocampo. Sul fronte attacco contro il Frosinone tornerà la coppia Jovetic-Icardi che dovranno dare indicazioni precise. Fernando Orsi, ex allenatore in seconda dell’Inter, ha parlato del calciomercato dell’Inter in esclusiva per ilSussidiario.net.

L’Inter di Mancini dovrà approfittare del match contro il Frosinone non crede? Assolutamente sì tenendo ben presente la qualità della formazione di Stellone. Ma può essere una giornata positiva per i nerazzurri.

Giocheranno Icardi-Jovetic dal primo minuto. Che pensa di questa coppia? Non stanno segnando tanto assieme e credo perché ad entrambi piace avere il pallone tra i piedi. E poi per Icardi c’è una statistica importante.

Ovvero? Lo scorso anno ha segnato più gol accanto a Palacio, ovvero una seconda punta molto abile a supportare il compagno di reparto. Jovetic ama portare palla.

Contro il Torino solito uno a zero. Come mai? L’Inter ha questo gioco, è una squadra fisica e Mancini riesce a giocare a specchio per annullare gli avversari. Credo che Roberto sia fondamentale per questa squadra.

In che senso? E’ un allenatore di grande livello e questo lo si vede quando prepara le partite e l’atteggiamento della squadra in campo. 

Handanovic super: lo sloveno riscatta la passata stagione… Non è un caso che Handanovic stia facendo bene rispetto alla scorsa stagione. Quando la squadra va bene lui si esalta.

Kondogbia in crescita non crede? Sono d’accordo, soprattutto a Torino si è visto un giocatore diverso, più convinto dei propri mezzi. Ha bisogno di tempo.

Mancini pensa a Pirlo? Chi non penserebbe ad un giocatore come Pirlo, sono che l’Inter a centrocampo ha ormai trovato un certo equilibrio. 

(Claudio Ruggieri)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori