Calciomercato Inter/ News, Ghisoni: a gennaio niente bomber, Mancini… (esclusiva)

- La Redazione

Calciomercato Inter news, esclusiva Ghisoni: l’agente ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare della situazione di Mancini che piace molto al Chelsea.

Mancini_leindicazioni
Roberto Mancini (Infophoto)

Inter, Roberto Mancini piace al Chelsea di Roman Abramovich che nella prossima stagione vorrebbe puntare sul tecnico italiano dell’Inter. Questo è il messaggio lanciato dai quotidiani britannici che parlano della situazione dei londinesi con il possibile addio di Mourinho che potrebbe tornare in nerazzurro. L’agente Riccardo Ghisoni ha parlato del calciomercato dell’Inter in esclusiva per IlSussidiario.net.

Mancini-Chelsea, c’è qualcosa di vero secondo lei? Dubito che possa essere Mancini l’erede di Mourinho nella prossima stagione. Secondo me Abramovich sta pensando ad un altro allenatore.

Ovvero? Guardiola, sono convinto che il tecnico spagnolo voglia lasciare il Bayern Monaco e così facendo potrebbe dire sì ai londinesi.

Mancini resterà all’Inter? Credo di sì anche se poi nel calciomercato tutto è possibile. Ma penso che il tecnico di Jesi vorrà continuare il progetto all’Inter soprattutto se riuscirà a portarla in Champions League.

Inter che a gennaio interverrà in qualche reparto? Ho come l’impressione che l’Inter voglia mettere mano al centrocampo dove manca evidentemente un giocatore di qualità.

Si parla di Biglia… Il centrocampista argentino della Lazio lo considero un buon giocatore ma non certo un top player in grado di cambiare il volto di una squadra. E all’Inter servirebbe altro.

Icardi-Mancini, scoppia il caso di calciomercato? Secondo me non è ancora un caso anche perché Icardi non sta facendo male, ma è chiaro che l’esclusione contro la Roma è frutto di una punizione del tecnico dopo le dichiarazioni post Bologna.

Ai nerazzurri servirebbe un attaccante di grande stazza fisica? Onestamente non sono così sicuro dell’arrivo di un centravanti forte fisicamente,. In Europa sono pochi top club che vgiocano con il grande bomber.
A Mancini è sempre piaciuto Dzeko… E’ vero, però Dzeko in Italia sta facendo tanto fatica e non sono convinto sia adatto al gioco nerazzurro.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori