Calciomercato Napoli/ News, Filardi: a gennaio un difensore. Ma Sarri… (esclusiva)

- int. Massimo Filardi

Calciomercato Napoli news, esclusiva con Massimo Filardi: l’ex giocatore del club partenopeo ha parlato del calciomercato e in particolare della situazione di Jorginho

BonaventuraBadu
Foto Infophoto

Il Napoli di Sarri ha pareggiato contro il Genoa ma sul piano del gioco c’è stato sicuramente il solito dominio partenopeo. E’ mancato solo il gol e Sarri vorrebbe maggiore aiuto da parte di Hamsik e Callejon che non stanno segnando tanto. L’ex giocatore del Napoli Massimo Filardi ha parlato del calciomercato del Napoli in esclusiva per IlSussidiario.net.

Al Napoli di Sarri è mancato solo il gol contro il Genoa vero? Sono d’accordo, è stata una partita giocata bene da parte del club partenopeo a cui è mancato solo il gol.

Mancano i gol di Callejon a questo Napoli? Callejon quest’anno sta facendo grandissime cose, è l’unico esterno in grado di dare equilibrio al gioco partenopeo. E’ molto importante per Sarri.

Per ora forse Hamsik non sta facendo bene… Sul piano realizzativo sicuramente c’è qualcosa da migliorare ma Hamsik è un fuoriclasse vero.

A proposito del centrocampo del Napoli, Jorginho piace all’Arsenal. Che succederà? Non credo proprio che il Napoli vorrà cedere un calciatore come Jorginho, è fondamentale per Sarri.

Merita la convocazione in Nazionale? Sì e credo che Conte abbia davvero voglia di puntare su di lui in vista dell’Europeo e già dalle prossime partite lo convocherà.

Piace molto Badu per giugno… Io lo prenderei per gennaio perché è un calciatore di grande duttilità tattica e al Napoli in questo momento servirebbe un calciatore come quello dell’Udinese.

A gennaio servirà un difensore di grande livello? Servirebbe un difensore dal punto di vista numerico perché sia Koulibaly che Albiol stanno facendo bene. 
Merito di Sarri? Merito di questo sistema di gioco che premia sicuramente la grande organizzazione tattica del tecnico che ha cambiato la retroguardia.

(Claudio Ruggieri)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori