Calciomercato Inter/ News, Mancini: Pirlo? Grande giocatore, tutto può accadere. Notizie 7 novembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Inter news, notizie al 7 novembre: tutte le trattative, gli affari, le ultime novità sulle operazioni in entrata e in uscita della società nerazzurra in questi giorni.

italia_pirlo_capitano
Andrea Pirlo con il gruppo azzurro (infophoto)

Se non è un’apertura ufficiale poco ci manca. Roberto Mancini durante la conferenza stampa alla vigilia di Torino-Inter ha parlato di Andrea Pirlo, centrocampista italiano che ha terminato il suo campionato in America con i New York City. Mancini ha infatti dichiarato: “E’ un grande giocatore ma non ho mai parlato con lui. Non so cosa voglia fare, se riposarsi o tornare in Italia, di certo ci sono club che vorrebbero puntare su di lui. Nel calcio tutto può accadere“. Insomma un Mancini certamente propositivo all’arrivo del giocatore ex Juventus che aumenterebbe le qualità del centrocampo nerazzurro.

È un calciatore che piace a molti club stranieri e in particolare al Real Madrid. I madrileni sembrano voler puntare quasi 40 milioni di euro per il bomber argentino già durante il calciomercato invernale. Difficile ipotizzare una cessione del calciatore sudamericano durante il calciomercato invernale perché i nerazzurri dovrebbero puntare su un sostituto importante per rinforzare l’attacco. Più facile che l’Inter possa cedere Icardi durante il calciomercato estivo del 2016 anche perché ci sarebbe sicuramente del tempo per trovare il sostituto ideale per l’attacco dell’Inter.

Tra i calciatori che si stanno mettendo in mostra in questa stagione c’è sicuramente Diego Laxalt che finalmente con la maglia del Genoa ha trovato la continuità che in questi ultimi anni gli era mancata. Il calciatore è ancora giovane essendo un classe 1993 e l’Inter, proprietaria del suo cartellino, ne monitora costantemente i progressi. Del suo futuro ha parlato il suo agente Vincenzo D’Ippolito ai microfoni di FcInterNews.it: “Non abbiamo nessuna notizia in merito al riscatto da parte del Genoa. Credo che la società rossoblu abbia agito in modo intelligente prendendolo in prestito per un anno e mezzo. Gli ha dato il tempo per poter crescere. L’Inter ha il potere di decidere e se lo vorrà riportare a Milano potrà farlo. Il ritorno in nerazzurro resta il grande obiettivo di Diego, un sogno davvero. L’Inter ha creduto in lui comprandolo e strappandolo a Roma e Lazio“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori