Calciomercato Roma / News, Ucan nel mirino del Bologna. Notizie 10 dicembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Roma news, notizie al 10 dicembre 2015: il centrocampista giallorosso Ucan nel mirino del Bologna. Attenti anche al Milan di mister Mihajlovic per la sessione invernale.

10.12.2015 - La Redazione
debuchy_lilleR400
immagine d'archivio

In casa giallorossa bisognerà pensare al mercato in uscita in vista della sessione invernale del mercato. Sabatini ha promesso dai tifosi di poter investire i soldi del passaggio agli ottavi in Champions League per regalare qualche innesto a Rudi Garcia ma per far questo bisognerà prima vendere. Uno dei nomi sul piede di partenza è Ucan: il centrocampista turco piace molto a Garcia ma non è riuscito a ritagliarsi il giusto spazio tra le file giallorosse. L’ex giocatore del Fenerbahce ha giocato solo tre partite in Serie A e qualche minuto ieri sera in Champions League e per questo la cessione potrebbe concretizzarsi: il Bologna è in pole per il suo cartellino ma piace anche al Milan di Mihajlovic. La volontà del giocatore sarà fondamentale per capire quale sarà la sua prossima destinazione del centrocampista. 

Juan Manuel Iturbe si allontana sempre di più dalla Roma di mister Garcia. Il giocatore non sta trovando spazio nel club giallorosso ed una cessione a gennaio sembra quasi inevitabile. Salah e Iago Falque sono i preferiti del tecnico e le possibilità di andare a giocare all’estero si fanno sempre più concrete. Su di lui c’è lo Schalke’04 che, come rivela “Calcionews24.com” ha inviato ieri sera degli emissari allo stadio Olimpico per assistere al match tra Roma e BATE Borisov e veder giocare l’attaccante. La Roma non avrebbe nessun problema a cederlo ma vorrebbe incassare almeno una parte dei soldi spesi lo scorso anno quando Iturbe era al Verona, ovvero 22 milioni di euro. I prossimi dieci giorni saranno fondamentali per l’offerta ufficiale da parte del club tedesco con l’entourage di Iturbe già disposta al dialogo. 

In Francia non hanno dubbi. Salvatore Sirigu lascerà il Paris Saint-Germain già nella sessione invernale del mercato visto che non rientra più nei piani di Laurent Blanc. Kevin Trapp è diventato il primo portiere del club francese ed a Sirigu non resta che far le valigie per continuare la sua carriera altrove. Come riporta questa mattina “L’Equipe”, il portiere italiano avrebbe il desiderio di far ritorno nel nostro Paese e la squadra che ha un canale preferenziale sembra essere proprio la Roma di mister Garcia. L’unico nodo per il portiere ex Palermo è l’ingaggio: Sirigu percepisce 4.5 milioni di euro netti all’anno nel Paris Saint-Germain, una cifra troppo elevate per le casse giallorosse che chiederebbero sicuramente al portiere di tagliarsi l’ingaggio per poter tornare a giocare in Italia. L’operazione potrebbe già concludersi nella sessione di gennaio. 

Una rottura inevitabile quella tra i tifosi della Roma ed il tecnico Rudi Garcia. Ieri il pareggio contro il BATE Borisov nonostante la qualificazione agli ottavi di Champions League non è piaciuto alla tifoseria che ha anche deciso di disertare il match per protesta. Una prestazione da dimenticare, la palle gol ci sono state ma senza concretizzare azioni che avrebbero regalato agli spettatori dello stadio Olimpico una serata diversa. Il match contro il Napoli potrebbe essere davvero fondamentale ora per il tecnico francese, ma il sogno a fine stagione si chiama Antonio Conte. Il commissario tecnico della Nazionale si appresta a vivere gli Europei 2016 in Francia, poi si penserà al rinnovo del contratto o ad un futuro altrove. C’è già il Milan in pole qualora le cose non dovessero andare bene con Sinisa Mihajlovic ma la Roma resta sempre alla finestra ad aspettare l’ex tecnico della Juventus. 

La Roma cerca un terzino destro visto che ormai Maicon ormai è in età avanzata e non ha più la brillantezza di un tempo, oltre a non essere affidabile fisicamente a causa dei numerosi infortuni. Tra i nomi sul taccuino del direttore sportivo Walter Sabatini per la prossima sessione invernale del calciomercato c’è quello di Mathieu Debuchy, laterale in uscita dall’Arsenal. Il francese intende cambiare squadra visto che con Arsène Wenger non ha abbastanza spazio. Sulle sue tracce c’è anche la Juventus, ma nelle ultime ore si registra un importante ritorno di fiamma da parte del Newcastle United. Proprio i Magpies nell’estate 2014 avevano ceduto il giocatore all’Arsenal e vorrebbero riprenderselo. Debuchy, però, preferirebbe un’avventura in una squadra italiana come la Roma che si gioca le coppe europee rispetto al ritorno in una in cui al massimo si lotta per la salvezza. I giallorossi partono avvantaggiati, ma dovranno presentare una buona offerta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori