GONZALO HIGUAIN/ Calciomercato Napoli news, Brovarone: scelgo ancora Cavani. Pipita come Batistuta? Gabriel era un mostro (esclusiva)

Gonzalo Higuain calciomercato Napoli news: Brovarone parla del Pipita e dei paragoni con Batistuta e Cavani. L’ex intermediario del Matador ha parlato dell’argentino.

10.12.2015 - int. Bernardo Brovarone
HiguainFiorentina2015
Gonzalo Higuain (Infophoto)

Festa grande a Napoli, oggi è il compleanno di Gonzalo Higuain, il Pipita che sta trascinando il Napoli nella lotta Scudetto. L’argentino compie 28 anni e per lui si sprecano i paragoni con Cavani, ex idolo del San Paolo e soprattutto con Batistuta, ex campione della Fiorentina. Bernardo Brovarone, intermediario di mercato (in passato collaboratore dell’agente di Cavani) ha parlato di Higuain e dei paragoni con Batistuta e Cavani in esclusiva per IlSussidiario.net.

E’ il compleanno di Gonzalo Higuain. Che pensa del Pipita? Un grandissimo attaccante, sono molto affezionato al giocatore che ho visto giocare fin da piccolo in Argentina. Un campione vero.

Rimpianto del Real Madrid? Non credo perché al Real Madrid da tempo non c’è più un progetto sportivo, oggi si preferisce prendere Bale a 100 milioni di euro piuttosto che tenere in rosa un attaccante che segna più di 100 gol.

Un ex giocatore argentino, Balbo, ha dichiarato che Higuain è più forte di Batistuta che lei conosce molto bene… Ho avuto la fortuna di vedere Batistuta da vicino, posso solo dire che Gabriel era un mostro. Appena è arrivato in Italia non riusciva a fare neanche uno stop, ha avuto una determinazione, una personalità così grande che lo hanno fatto diventare il migliore di tutti con la maglia numero 9. Higuain è un grande giocatore di calcio, Batistuta non è un giocatore, è qualcosa di più.

Lei è stato anche intermediario di Cavani collaborando con l’agente del Matador… Altro grandissimo attaccante, giocatore strepitoso e anche umile visto che spesso si sacrifica per la squadra e gioca in ruoli diversi dalla prima punta.

A Napoli si discute tra Cavani e Higuain: lei da che parta sta? Se dovessi scegliere tra due fenomeni come Cavani e Higuain direi ancora il Matador. E’ un giocatore fantastico, più attaccante rispetto a Higuain.

I due potrebbero giocare assieme? Certamente ma si snaturerebbe il Matador che già nel Psg gioca in una posizione diversa pur di lottare per la squadra.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori