Calciomercato Napoli/ News, Zuniga in saldo… Notizie 11 dicembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Napoli news, notizie al 11 dicembre 2015: il direttore sportivo partenopeo, Giuntoli, ha messo gli occhi su Widmer e Vrsaljko per la sessione di gennaio. 

11.12.2015 - La Redazione
Koulibaly_Valdifiori
Foto Infophoto

In casa Napoli il direttore sportivo Giuntolo è alla ricerca di difensori da regalare a mister Sarri in vista della sessione invernale del mercato. Piace  Silvan Widmer, terzino dell’Udinese, già seguito la scorsa estate dal club partenopeo che è finito nel mirino di Fiorentina e Juventus. Come riporta questa mattina “TuttoSport”, il Napoli continua a monitorare le sue prestazioni, con la consapevolezza di poter dare il via ad una vera e propria asta per il calciomercato di gennaio. Fiorentina e Juventus difficilmente molleranno la presa a meno che non dovessero virare su altro. Il secondo nome sulla lista di Giuntoli è quello di Sime Vrsaljko. Il giocatore del Sassuolo sembrava ad un passo dall’approdare al Napoli in estate ma il club neroverde bloccò la cessione in extremis. Su di lui si è inserita anche l’Inter che potrebbe perdere Montoya a gennaio visto che, con ogni probabilità, rientrerà al Barcellona. 

Juan Camilo Zuniga non rientra nei piani di mister Sarri per la prossima stagione. Il difensore colombiano è stato alle prese con diversi problemi fisici nell’ultimo anno ma il tecnico partenopeo ha deciso di estrometterlo dal progetto tecnico puntando tutto su altri difensori nella rosa. Inevitabilmente Zuniga lascerà il Napoli nella prossima sessione di mercato di gennaio, che prenderà il via tra meno di un mese. La Sampdoria è sempre alla finestra con Vincenzo Montella che si è mostrato interessato alle prestazioni del difensore, ma spunta l’ipotesi di una possibile pista inglese per Zuniga. Come rivela questa mattina “TuttoSport” il Bournemouth, squadra neo promossa in Premier League, avrebbe messo gli occhi sul difensore partenopeo tanto da voler avanzare un’offerta prima della sessione invernale. Il terzino colombiano dovrà scegliere se restare in Italia o provare l’esperienza in Premier. 

Il mercato, si sa, non fa sconti a nessuno. In casa Napoli c’è bisogno di rinforzare il centrocampo in vista della sessione invernale di gennaio e tutte le strade sembrano portare ad Eddy Gnahoré, regista della Carrarese, che sta facendo vedere grandi cose quest’anno. Secondo quanto riportato da “Sportitalia”, il centrocampista piace molto al Palermo di Zamparini che non ha ancora offerto alcuna cifra al club per il cartellino. Qui, potrebbe inserirsi, il direttore sportivo partenopeo Cristiano Giuntoli che ha già visionato il ragazzo e vorrebbe provare a portarlo a Napoli già a gennaio. Gnahorè potrebbe essere un’ottima alternativa per il centrocampo di Maurizio Sarri, sempre pronto ad accogliere giovani talenti in rosa. Il club rosanero dovrà darsi una mossa se non vuole farsi soffiare il giocatore da sotto il naso. 

Impatto difficile quello di Mirko Valdifiori con il Napoli. Il centrocampista, dopo una grande stagione nell’Empoli con cui ha conquistato la maglia della nazionale italiana, è sbarcato a Castelvolturno senza però riuscire a ripetersi. Ora ha perso il posto da titolare in favore di Jorginho e non è da escludere una sua cessione a gennaio. Lo ha fatto capire Mario Giuffredi, l’agente del regista degli azzurri, che intervistato nelle scorse ore dai microfoni di Lady Radio ha ammesso: «Mirko a Napoli è stato sfortunato perché ha iniziato in una squadra che non è quella brillante di oggi, è stato vittima del momento iniziale negativo. Si aspettava di giocare di più, ma il ragazzo ha le qualità per riprendersi il posto. Non ho sentito ancora nessuno dei dirigenti viola ma, qualora si presentassero, per noi sarebbe una destinazione più che gradita».

Marcello Carli, direttore sportivo dell’Empoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc per commentare le indiscrezioni di calciomercato che vogliono il Napoli interessato a Federico Barba: “Sarri stima il ragazzo, vede in lui qualità importanti, può essere a livello di Rugani. Al momento non c’è nessuna trattativa in corso, Barba all’inizio non è partito bene e non sta trovando molto spazio ma bisogna avere pazienza. Non sono abituato a dare sentenze definitive ma non credo che a gennaio ci siano le condizioni per un trasferimento del calciatore. Barba ha le potenzialità per diventare un giocatore importante, ha margini di miglioramento”. Vista l’impossibilità di prendere Daniele Rugani dalla Juventus, il Napoli cerca un’alternativa e può essere proprio Barba il difensore su cui il club intende puntare a gennaio. Maurizio Sarri lo conosce bene per averlo allenato a Empoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori