Calciomercato Napoli/ News, Modugno: “Sarri ha capito cosa vuole la città” Notizie al 12 dicembre 2015 (aggiornamenti in tempo reale)

Calciomercato Napoli news, notizie al 12 dicembre 2015: tutte le trattative, gli affari, le ultime novità sulle operazioni in entrata e in uscita della società azzurra in questi giorni.

12.12.2015 - La Redazione
higuain_insigne
Foto Infophoto

Il giornalista di Sky Sport, Francesco Modugno, intervistato dalla redazione di Radio Kiss Kiss Napoli ha parlato del tencico dei partenopei Maurizio Sarri: “Sarri è una persona che sa interpretare gli umori della città, è consapevole che la gara con la Roma è molto sentita. Si è calato perfettamente nella dimensione, sa capire quello che vuole la città in certe gare. Il cuore dovrà fare la differenza in questa gara più delle gambe e dei piedi buoni. La Roma non è da sottovalutare, è una squadra con grandi individualità”.

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è stato intervistato l’agente fifa Vincenzo Morabito, il quale ha parlato del momento del Napoli e di quello che sarà il calciomercato invernale azzurro: “Contro il Bologna c’erano tutti gli ingrediente che hanno fatto capire che ci sarebbe stata una battuta d’arresto. Il Napoli ha un allenatore che sa quali siano i rischi, entrerà in campo concentratistimassima. Vincendo si porterebbe a più 6 punti dalla Roma. Higuain é il prototipo del centravanti alla vecchia maniera, 60-70 milioni é la sua valutazione perché ha 28 anni. Insigne può crescere ed esser continuo, é ancora giovane, ma pian piano sta acquistando la sua dimensione anche in Europa. De Guzman e Zuniga verso l’Inghilterra? Ci stiamo lavorando.”

In casa Napoli è tutto pronto per il match contro la Roma in programma domenica. Una partita molto sentita e non solo dal punto di vista sportivo ma anche ambientale. Del match ha parlato a La Repubblica, Lorenzo Insigne, che ha dichiarato: “Sarà una partita importante tra due formazioni che giocano molto bene a calcio, sono convinto che la Roma non è in crisi ma ha solo bisogno di risultati positivi e poi ha tanti campioni. Totti? E’ un grandissimo, io vorrei essere per il Napoli ciò che è stato lui per la Roma“. Insigne ha poi parlato di Edin Dzeko: “Lui è un ottimo attaccante e lo rispetto tanto, ma Higuain è di un altro pianeta. Oggi è sicuramente il miglior centravanti al Mondo“. Parole importanti quelle di Insigne che elogia il proprio compagno di reparto e carica i suoi compagni in vista del grande match.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori