CALCIOMERCATO INTER/ News, Caccese: Icardi? Merito di Mancini. Calleri, giusto il prestito (esclusiva)

- int. Antonio Caccese

Calciomercato Inter news: l’agente Antonio Caccese parla del calciomercato nerazzurro e in particolare della situazione di Icardi, tornato al gol grazie anche all’aiuto di Roberto Mancini

icardi_orecchie
Foto Infophoto

L’Inter ha ritrovato i gol di Mauro Icardi, attaccante argentino che Mancini ha voluto recuperare a tutti i costi. Il tecnico nerazzurro è contento del giocatore sudamericano, i suoi gol serviranno soprattutto per restare in cima al campionato. Intanto i nerazzurri sono pronti a puntare su Calleri che verrà girato in prestito al Bologna (leggi l’esclusiva con l’intermediario del giocatore, clicca QUI). L’agente Antonio Caccese ha parlato del calciomercato dell’Inter in esclusiva per IlSussidiario.net.

L’Inter è in fuga secondo lei? Non parlerei di fuga però l’Inter è prima in classifica con ampio merito grazie anche ai tanti uno a zero. E non è certamente una critica.

Quanti meriti ha Mancini? Tantissimi, secondo me si tratta di un tecnico importante non a caso l’Inter è prima con merito. E lui gestisce al meglio la rosa.

Emblematica la gestione di Icardi… Assolutamente sì, un calciatore che è tornato al gol contro l’Udinese e criticato in questi mesi, il merito è tutto di Mancini che ha guidato il ragazzo ad essere un giocatore importante.

L’Inter ha preso Calleri. Giusto cederlo in prestito? E’ un bel talento sicuramente, ma l’Inter fa benissimo a puntare su di lui e a lasciarlo in prestito per aiutarlo ad integrarsi al meglio in Serie A.

Ljajic è da riscattare? All’inizio non credevo molto nelle qualità del ragazzo, oggi invece penso sia uno dei trascinatori dell’Inter. Stesso discorso per Felipe Melo.

In che senso? Anche il brasiliano all’inizio non è arrivato con i favori da parte della stampa e dei tifosi dell’Inter, oggi invece è un grande protagonista.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori