Calciomercato Napoli/ News, Santacroce svela: ho chiesto di giocare gratis. Notizie 16 dicembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Napoli news, notizie al 16 dicembre 2015: l’ex difensore del Parma, Fabiano Santacroce, svela di aver chiesto al Napoli di poter giocare gratis. I partenopei hanno rifiutato.

16.12.2015 - La Redazione
praet_anderlecht
Dennis Praet (Infophoto)

Fabiano Santacroce, ex difensore del Parma ed attualmente svincolato, ha rilasciato una lunga intervista quest’oggi al “Corriere dello Sport”, svelando di aver proposto al Napoli di poter giocare gratis o almeno allenarsi sotto la guida di Maurizio Sarri ricevendo un sonoro “no” da parte della dirigenza partenopea. “Nell’ultimo anno e mezzo ho percepito solo tre stipendi ma onestamente dei soldi non me ne importa niente. Vorrei solo tornare a giocare ed in Serie A lo farei anche gratis. Ho fatto una buona proposta al Napoli: vengo a giocare gratis, se le cose vanno bene poi parliamo di contratto. Mi hanno detto di no. Riproporrei questa mia scommessa a tutta la Serie A perchè sono sicuro di non essere un calciatore finito e di poter dare ancora tanto in Italia” conclude Santacroce. Qualcuno ascolterà la sua proposta? 

-Moussa Dembélé, attaccante classe ’96 del Fulham, piace a mezza Europa. Il Napoli, in particolare, in vista della sessione invernale del mercato ha deciso di puntare su giocatori di prospettiva, e Dembelè potrebbe essere proprio l’attaccante giusto per Maurizio Sarri. Come riporta “La Gazzetta dello Sport”, in vista di gennaio potrebbe esserci un vero e proprio testa a testa con il Manchester United per le prestazioni dell’attaccante francese. Omonimo del centrocampista del Tottenham, Dembelè del Fulham potrebbe far partire una vera e propria asta di mercato nonostante la sua giovane età. Maurizio Sarri ha bisogno di un attaccante per far rifiatare uno tra Higuain ed Insigne, che dall’inizio stagione hanno disputato ogni partita sia in campionato che in Europa League. Dembelè ha già segnato nove gol in Championship, gennaio è alle porte. 

Il Napoli ha trovato il centrocampista che possa far comodo a Maurizio Sarri per la seconda parte di stagione. Si tratta di André Gomes, ventiduenne in forza al Valencia, che potrebbe lasciare il club spagnolo nella prossima sessione di calciomercato. Il Napoli ha deciso di mettersi subito all’opera: il direttore sportivo Giuntoli ha già sentito telefonicamente i dirigenti del Valencia, in attesa di una proposta ufficiale durante la pausa natalizia del campionato. La volontà del giocatore sembra essere quella di lasciare la Spagna per provare un’esperienza in Italia ma bisognerà sempre trattare sul prezzo visto che il Valencia potrebbe chiedere una cifra elevata per far partire André Gomes. Il portoghese piace molto al tecnico partenopeo che ha bisogno di qualità a centrocampo anche per far rifiatare qualche giocatore in vista dei numerosi impegni tra Coppe e campionato. 

Il Napoli cerca rinforzi per il centrocampo e nel calciomercato di gennaio interverrà molto probabilmente per regalare a mister Maurizio Sarri un innesto che possa puntellare un reparto che necessita di maggiore qualità. Ciro Venerato, giornalista esperto di calciomercato, ai microfoni di Radio Sportiva ha rivelato che il club partenopeo ha messo gli occhi su Dennis Praet dell’Anderlecht. Il talento belga, già accostato alla Juventus in passato, è un elemento molto duttile visto che sa giocare sia da mezzala che da trequartista. Può essere il rinforzo ideale per il centorcampo azzurro. Praet può rappresentare un ottimo colpo per il Napoli; il suo prezzo si aggira attorno ai 13 milioni di euro. Il ragazzo è pronto a spiccare il volo verso lidi più importanti dopo annate positive trascorse in Belgio che hanno permesso di far emergere il suo talento e le sue qualità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori