Calciomercato Milan/ News, Arduini: il problema non è Mihajlovic. Galliani? Rispetto ma… (esclusiva)

Calciomercato Milan news: l’agente Marco Arduini ha parlato del calciomercato rossonero e in particolare della situazione di Mihajlovic che potrebbe andare via. Al suo posto Tassotti…

17.12.2015 - int. Marco Arduini
Tassotti_panchina
Mauro Tassotti (Infophoto)

Il Milan potrebbe decidere di esonerare Sinisa Mihajlovic qualora non arrivassero due vittorie contro Sampdoria in Coppa Italia e Frosinone in campionato. Al posto del serbo si parla della possibile coppia Tassotti-Brocchi pronti a subentrare e traghettare il Milan. Sul fronte calciomercato piovono critiche a Galliani riguardo alcuni acquisti estivi. L’agente Marco Arduini ha parlato del calciomercato del Milan in esclusiva per IlSussidiario.net.

Il Milan continua a soffrire in campionato, come mai? Squadra costruita male, dispiace dirlo ma non c’è un progetto ben preciso e Mihajlovic non può fare molto.

Ci sono colpe specifiche del tecnico serbo? Secondo me no, Mihajlovic non ha una rosa per competere con le grandi squadre in Serie A, mancano determinati giocatori.

Si parla di Tassotti-Brocchi come tandem al posto di Mihajlovic… Non credo che le cose cambierebbero perché non è un problema di allenatore, il Milan non deve fare lo stesso errore degli ultimi anni.

Galliani criticato dagli ex giocatori. Condivide la critica di Maldini e soci? Il Milan quando vinceva lo faceva anche grazie ad Adriano Galliani, uno dei maggiori dirigenti del calcio italiano. Però al Milan manca una figura nello staff dirigenziale.

In che senso? Servirebbe un direttore sportivo in grado di acquistare giocatori importanti e di valutare al meglio i colpi estivi. 

A centrocampo manca qualità non crede? Sono d’accordo, soprattutto non penso che al Milan serva un ex come Boateng, non credo che piaccia molto a Mihajlovic.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori