Calciomercato Inter/ News, Longo torna e poi verrà girato di nuovo in prestito Notizie 19 dicembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Inter news, notizie 19 e 18 dicembre 2015: il giocatore della Stella Rossa, Grujic, ha deciso di firmare con il Liverpool. Decisiva la chiamata di Jurgen Klopp.

feghouli_algeria
Sofiane Feghouli, 24 anni, trequartista dell'Algeria (INFOPHOTO)

Tra i calciatori che l’Inter vuole valorizzare a ogni costo c’è l’attaccante classe 1992 Samuele Longo. Questi dopo aver fatto vedere grandi cose in primavera è stato girato diverse volte in prestito, trovando diverse situazioni difficili. L’anno passato a Cagliari era diventato il bersaglio della tifoseria sarda con ben 27 partite giocate senza segnare neanche una rete. Quest’anno a Frosinone ha trovato fino a questo momento poco spazio con appena nove presenze collezionate senza gol segnati. A gennaio tornerà a Milano con ogni probabilità, come riporta FcInterNews.it. Lo farà però non per rimanere con la squadra meneghina, ma per essere girato nuovamente in prestito. Tra Serie A e B ci sono diversi club che sarebbero felici di dargli una nuova chance.

Marko Grujic non vestirà nerazzurro il prossimo gennaio. Il talento della Stella Rossa era seguito dalla dirigenza dell’Inter ma la concorrenza spietata del Liverpool ha cambiato le carte in tavola. L’amministratore delegato del club inglese, infatti, Ian Ayre, è volato in Serbia per offrire i 5 milioni di euro chiesti dalla Stella Rossa e chiudere così l’affare prima delle vacanze natalizie. La firma sul contratto da parte del giocatore avverrà lo stesso nel mese di gennaio ma resterà alla Stella Rossa fino al termine della stagione. Il giocatore, infatti, aveva chiesto esplicitamente alla sua squadra di restare fino al termine della stagione in Serbia ed il Liverpool ha deciso di accontentare le sue richieste. Decisiva la mediazione del tecnico dei Reds, Jurgen Klopp, che avrebbe convinto personalmente Grujic a trasferirsi in Inghilterra. 

L’esonero di Josè Mourinho ha scosso tutto il mondo del calcio. Lo Special One non è mai stato esonerato nella sua brillante carriera da allenatore ed ora spunta uno scenario per il suo futuro. Come riporta questa mattina “Sky Sport”, tra i nomi dei possibili club da allenare il prossimo anno c’è anche l’Inter di Roberto Mancini. C’è anche il Psg, il Bayern Monaco più le Nazionali inglesi e portoghesi, un clamoroso ritorno al Real Madrid e la panchina del Manchester United sulla strada dello Special One. I rumors su un possibile ritorno in Italia riguardano solo il club nerazzurro ma difficilmente Erick Thohir deciderà di privarsi Roberto Mancini la prossima estate. Il tecnico ha un contratto di quattro anni con la dirigenza nerazzurra e contando l’ingaggio di Walter Mazzarri, ancora stipendiato dall’Inter, sarà alquanto impossibile vedere Mourinho sulla panchina nerazzurra. 

-Antonio Candreva piace alla dirigenza dell’Inter. Il centrocampista biancoceleste potrebbe clamorosamente decidere di lasciare la Capitale già nella sessione di gennaio ed il club nerazzurro, secondo quanto riportato da “TuttoSport”, non ha perso le speranze di poterlo portare a Milano tra meno di un mese. Sarà alquanto difficile, però, convincere Lotito a lasciar partire il centrocampista nella sessione invernale del mercato: venti milioni di euro più bonus la cifra offerta dall’Inter di Erick Thohir per il cartellino di Candreva, che potrebbe far davvero traballare la dirigenza biancoceleste. La volontà del giocatore sarà fondamentale, ma la Lazio ha a disposizione Juan e Jesus e Ranocchia che, salvo colpi di scena, partiranno il prossimo gennaio. Lotito li segue entrambi con interesse ed i dialoghi potrebbero essere avviati prima del previsto. 

L’Inter continua a lavorare all’arrivo di Sofiane Feghouli. Il centrocampista offensivo del Valencia è in scadenza di contratto a giugno 2016 e non intende rinnovare. Nonostante ciò, il club spagnolo intende tenere il giocatore in squadra fino al termine della stagione sperando di riuscire alla fine e convincerlo. I nerazzurri sperano di poter mettere a segno questo colpo di calciomercato a parametro zero nella prossima estate. Sarebbe un ottimo innesto per l’organico di Roberto Mancini. L’algerino quest’anno sta facendo un salto di qualità importante ed ha attirato l’attenzione di tante società europee di rilievo. L’Inter si sta muovendo con anticipo e ha già avviato anche i contatti con l’entourage di Feghouli, auspicando che l’ex Grenoble firmi per il club di Via Durini. Attenzione comunque alla Premier League, dove possono offrire molti milioni di ingaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori