Calciomercato Inter / News, Piace Biglia, ma ci vogliono 20 milioni Ultime notizie 21 dicembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Inter news (aggiornamenti in tempo reale) : il club nerazzurro cerca un regista di centrocampo, un giocatore di qualità importanti. Nel mirino c’è Lucas Biglia della Lazio.

candreva
Antonio Candreva, foto infophoto

L’Inter a gennaio tornerà sul mercato per rinforzare ulteriormente una rosa già di grande qualità. Per questo si cerca un centrocampista con grande visione di gioco, un regista, che possa impostare il gioco. L’obiettivo numero uno è Lucas Biglia della Lazio come riporta il Corriere dello Sport. Il Presidente dei biancocelesti Claudio Lotito chiede ben venti milioni di euro, ma i nerazzurri non si rassegnano e nell’affare potrebbero inserire anche il cartellino del difensore Andrea Ranocchia. La squadra di Stefano Pioli infatti dopo il ko di de Vrij cerca un difensore che possa rinforzare il reparto arretrato.

Non solo cessioni in casa Inter in vista della sessione invernale del mercato. Il club nerazzurro vuole rinnovare il contratto in scadenza di ben cinque giocatori per evitare di perderli a parametro zero il prossimo giugno. Il primo nome è quello di Samir Handanovic: manca solo l’ufficialità per il prolungamento del contratto del portiere nerazzurro che ha deciso di firmare con l’Inter fino al 2019. Il suo ingaggio si alzerà fino ad arrivare a 2,7 milioni più bonus all’anno. Questa mattina “TuttoSport” svela di voler rinnovare anche il contratto al suo secondo portiere, Carrizo, ed al terzo, Berni. Per quanto riguarda gli altri rinnovi si parla di Palacio e Nagatomo, che rinnoveranno solo per un anno con adeguamento di un milione rispetto all’ingaggio attuale. Propriop l’attaccante prolungherà fino al 2017 con opzione per un altro anno. 

Sofiane Feghouli allontana definitivamente i nerazzurri. L’esterno in forza al Valencia piaceva molto alla dirigenza dell’Inter che voleva provare l’affondo finale in vista della sessione invernale del mercato. Si era parlato già di un accordo tra i due club ma il giocatore ha deciso di uscire allo scoperto per smentire ogni tipo di trattativa: “Voglio restare al Valencia” ha svelato lo stesso Feghouli a persone a lui vicine, allontanando definitivamente tutte le voci di mercato che lo accostavano all’Inter di Roberto Mancini. I nerazzurri erano pronti ad offrirgli un contratto quadriennale da 2,5-3 milioni di euro all’anno, visto che il club spagnolo per ora non gli consente di rinnovare il contratto in scadenza il prossimo giugno. L’Inter resterà sempre alla finestra, il mercato di gennaio è lungo. 

Il primo nome sul taccuino dell’Inter in vista della prossima sessione di mercato è quello di Antonio Candreva. Autore di una doppietta nel match di ieri il centrocampista della Lazio ha allontanato tutte le voci di mercato che lo vedevano vicino alla squadra allenata da Roberto Mancini. “Non so se piaccio a Mancini. Non mi interessa, io penso soltanto alla Lazio” le parole del centrocampista biancoceleste. Come riportato questa mattina da “La Gazzetta dello Sport”, il giocatore della Lazio pensa solo alla Lazio allenata da mister Pioli che prima di questa settimana stava passando un periodo buio. La dirigenza dell’Inter farà di tutto per portare il centrocampista a Milano già nella prossima sessione di mercato, ma Claudio Lotito farà di tutto per alzare la posta in palio e far partire una vera e proprio asta visto che anche altri club italiani sono interessati al giocatore. 

Diversi i giocatori che potrebbero lasciare l’Inter in occasione del calciomercato di riparazione di gennaio, a cominciare dai due difensori centrali Andrea Ranocchia e Nemanja Vidic, destinati rispettivamente al Bologna e alla Major League Soccer. Situazione diversa invece per un altro centrale, leggasi Jeison Murillo, talento della nazionale colombiana sbarcato ad Appiano Gentile la scorsa estate. Sulle tracce del giovane sudamericano vi sarebbero squadre di primissima fascia, a cominciare dal Real Madrid per arrivare fino al Chelsea, ma l’Inter non è affatto intenzionata a cedere lo stesso, o per lo meno, non a prezzo di saldo. Pare infatti che in cambio dell’ex Granada la dirigenza voglia ben 40 milioni di euro.

Negli ultimi giorni le voci di calciomercato una possibile cessione di Antonio Candeva si sono fatte sempre più forti e l’Inter è una delle squadre più interessate alle prestazioni del centrocampista biancoceleste. Questa sera il procuratore di Candreva ha deciso di uscire allo scoperto e, ai microfoni di “Tuttomercatoweb.com”, ha svelato dell’interesse concreto da parte del club nerazzurro: “E’ un’operazione abbastanza difficile, perchè è molto onerosa ma è giusta perchè credo che nel mercato di gennaio bisogna andare sul sicuro e puntare su un giocatore che ti dia qualità e con la possibilità di essere inserito in una squadra competitiva” commenta l’agente Matteo Roggi. “Se l’Inter riuscirà a prenderlo potrebbe essere il vero colpo di calciomercato. Se venderanno Guarin potrebbero provare a fare il colpo ed investire 40/45 milioni più Ranocchia per portare a Milano sia Candreva che Biglia” conclude l’agente dei giocatori biancocelesti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori