Calciomercato Juventus/ News, Hernanes può andarsene a giugno. Ultime Notizie 22 dicembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Juventus news, notizie al 22 dicembre 2015: il giocatore bianconero Hernanes potrebbe lasciare Torino nella prossima estate, non ha convinto Massimiliano Allegri finora.

immobile_zaza
(INFOPHOTO)

Hernanes doveva essere il trequartista attorno al quale far girare la squadra, ma il brasiliano ha deluso le aspettative dopo che sono stati investiti circa 10 milioni di euro più 2 di bonus per acquistarlo dall’Inter. Se per la fine della stagione il suo rendimento non convincerà, la Juventus potrebbe valutare la cessione del giocatore. Il numero 11 bianconero intanto dovrà riuscire a riconquistarsi un posto in squadra visto che Massimiliano Allegri è passato al modulo 3-5-2 ed Hernanes deve adattarsi. Trovare una squadra all’ex San Paolo e Lazio non dovrebbe essere troppo complicato, anche se il suo elevato ingaggio potrebbe rappresente un ostacolo.

Martin Caceres, con ogni probabilità lascerà la Juventus nella sessione invernale del mercato e ci sono diversi club interessati al suo cartellino. Proprio questa mattina arriva la conferma lanciata dal “Daily Star” sull’interesse del Liverpool per il difensore bianconero. Martin Caceres è in scadenza di contratto con la Juventus di mister Allegri e piace molto a Jurgen Klopp che avrebbe bisogno di un difensore nella prossima sessione di mercato. Gli inglesi, infatti, sono sicuri di battere la concorrenza del Fenerbahce, altro club turco insieme al Besiktas che è fortemente interessato al cartellino del giocatore uruguaiano. Ci ha provato anche il Milan di Sinisa Mihajlovic ma la Juventus chiede almeno 7-8 milioni di euro per il giocatore. Sarà difficile battere la concorrenza del Liverpool, sicuro di poter arrivare a Caceres a gennaio. 

Ezequiel Lavezzi si allontana dall’Italia. Come riporta questa mattina “Sky Sport”, nonostante su di lui sia forte l’interesse di Juventus ed Inter, proprio la pista che porta ai bianconeri si starebbe lentamente raffreddando. Sarà improbabile vedere il giocatore ex Napoli a Torino già il prossimo gennaio visto che Allegri con il modulo del 3-5-2 non ha più bisogno di un giocatore come Lavezzi. Il club bianconero ha così deciso di virare su altri giocatori offensivi ed il primo nome sul taccuino della Juventus è quello di Gundogan. Il giocatore del Borussia Dortmund però sembra incedibile per ora, ma ad inizio gennaio qualcosa potrebbe clamorosamente cambiare. Per ora, però, le quotazioni di Lavezzi sono in ribasso. Sarà difficile rivedere il giocatore del Paris Saint-Germain presto in Italia a meno che l’Inter decida di avanzare con la trattativa. 

Un innesto a centrocampo per concludere la stagione nel migliore dei modi. Il primo nome sul taccuino dei bianconeri per la sessione invernale del mercato è Ever Banega, ventisettenne in forza al Siviglia, che i bianconeri hanno trovato di fronte nell’ultimo match dei gironi in Champions League che ha visto la Juventus di Allegri rinunciare al primo posto. Il contratto del giocatore argentino scadrà il prossimo giugno e la dirigenza del Siviglia starebbe pensando di cederlo a gennaio per evitare di perderlo a parametro zero la prossima estate. Il prezzo del suo cartellino si aggira intorno ai 10-12 milioni di euro, una cifra un po’ alta per la dirigenza della Juventus che sperava di poter spendere di meno nella sessione di gennaio. Difficilmente però il club spagnolo acconsentirà a far scendere il prezzo del cartellino di Banega. 

Inizierà a breve il calciomercato di riparazione di gennaio, con le varie squadre che cercheranno di “tagliare i rami secchi”, cedendo i calciatori non utili alla causa o deludenti nei primi sei mesi di questa stagione, e nel contempo, proveranno ad innestare lo scacchiere con nuovi elementi di qualità. Diverse le squadre che probabilmente si renderanno protagoniste di un mercato importante, fra cui la Juventus, tornata prepotentemente in corsa per lo scudetto dopo uno sprint costituito da sette vittorie consecutive. I bianconeri hanno messo nel mirino diversi giocatori di qualità, fra cui anche un giovanissimo talento. Come sottolineato dai colleghi di Tuttomercatoweb, pare che Marotta abbia messo le proprie mani su Jorge Carrascal, attaccante colombiano classe 1998 di proprietà dei Milionarios: l’operazione sarebbe davvero vicina alla chiusura.

Il futuro di Simone Zaza alla Juventus è ancora incerto. Il calciomercato è alle porte. Si è parlato di un possibile trasferimento al Genoa con la formula del prestito, ma secondo quanto rivelato dal quotidiano Il Secolo XIX i liguri non potrebbero garantirgli un posto da titolare e dunque per il giocatore non sarebbe una piazza idaale. L’attaccante cerca una squadra in cui giocare con continuità per guadagnarsi la convocazione ai prossimi Europei in Francia. Zaza alla Juventus ha davanti la concorrenza di colleghi importanti che in questo momento stanno facendo molto bene, pertanto per lui ora è difficile avere abbastanza spazio. Alcune voci di calciomercato parlando riferiscono anche dell’interesse di alcune società della Premier League. Vedremo se si muoverà qualcosa nelle prossime settimane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori