Calciomercato Roma/ News: Sczcesny verso l’addio a gennaio Notizie 3 dicembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma news, notizie al 3 dicembre 2015: tutte le trattative, gli affari, le ultime novità sulle operazioni in entrata e in uscita della società giallorossa in questi giorni.

marchisio_totti
Totti (Infophoto)

Quello tra la Roma e Szczesny sembra essere un matrimonio destinato a finire prima del previsto. Il portiere era arrivato dall’Arsenal con l’idea di prendersi una maglia da titolare e c’era riuscito. La fiducia di Rudi Garcia per il calciatore era stata subito ripagata da una grande parata contro la Juventus su un colpo di testa di Leonardo Bonucci nei minuti finali. Da quel momento in poi il calciatore polacco era diventato uno dei beniamini del pubblico giallorosso. L’infortunio col Barcellona dopo uno scontro con Suarez e il conseguente disastro contro il Bate Borisov ne avevano però incrinato le sue sicurezze facendolo diventare meno tranquillo tra i pali e soggetto anche ad altri errori abbastanza clamorosi. Fino al momento in cui Rudi Garcia decise di sostituirlo con Morgan De Sanctis dopo anche le sconvenienti parole che raccontavano di un suo ritorno l’estate prossima all’Arsenal. Secondo il Corriere dello Sport pare che l’addio invece possa essere anticipato invece a gennaio, con i giallorossi pronti ad acquistare un altro calciatore.

Potrebbe rinnovare il contratto con la Roma che è in scadenza nel 2016. Per il capitano giallorosso la possibilità di un rinnovo per un altro anno con decurtazione dell’attuale ingaggio di circa 3 milioni di euro. Un gesto del capitano che vuole assolutamente restare in maglia giallorossa fino a che non deciderà di andare via. Totti ancora oggi è un giocatore troppo importante per la Roma soprattutto grazie al suo grande carisma che porta ad essere un campione a livello mondiale. E in questo momento di difficoltà il ritorno in campo di Totti, previsto per il match casalingo contro il Genoa, potrebbe essere la migliore soluzione ai mali della Roma.

In casa Roma ci sono diversi giocatori nel mirino, il club giallorosso ha intenzione di puntare su un esterno d’attacco in vista della prossima stagione. Nel mirino della Roma ci sarebbe Ibrahim Afellay, esterno d’attacco in forza allo Stoke City con un contratto fino al 2017. Un calciatore di 29 anni che dopo l’esperienza sfortunata a Barcellona ha deciso di ripartire dallo Stoke cercando di tornare ad essere un giocatore importante. La Roma starebbe pensando a lui come possibile rinforzo per il ruolo d’attacco, un giocatore che potrebbe fare la differenza in Serie A nell’undici titolare di Rudi Garcia. Sabatini dovrà trovare l’accordo con il club inglese anche se l’intenzione è quella di prendere il giocatore in prestito con diritto di riscatto.

Gianluca Di Marzio, noto giornalista sportivo esperto di calciomercato, ha rivelato tramite il suo portale web ufficiale che la Roma nella giornata di ieri ha incontrato Mino Raiola per parlare del talento Ismail H’Maidat. Il famoso agente italo-olandese assiste il gioiello in forza al Brescia. Grazie a questo faccia a faccia i giallorossi hanno compiuto significativi passi avanti per assicurarsi il 20enne centrocampista di nazionalità marocchina. Si sa che il direttore sportivo Walter Sabatini è sempre molto attento ai giovani talenti e H’Maidat tientra tra i profili che intende portare nella Capitale. Magari non subito. Infatti l’intenzione della Roma potrebbe essere quella di bloccarlo già a gennaio lasciandolo però in prestito a Brescia al fine di consentirgli di giocare con continuità e di sbarcare a Trigoria con maggiore maturità in estate.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori