Calciomercato Inter/ News, Marlia: ci vuole equilibrio con Icardi (esclusiva)

- int. Emanuele Marlia

Calciomercato Inter news, esclusiva con Emanuele Marlia: in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare della situazione di Rabiot

Rabiot
Adrien Rabiot (Infophoto)

In casa Inter arrivano diverse richieste per Brozovic e D’Ambrosio, due giocatori che piacciono particolarmente in Inghilterra. Difficile però che Mancini possa privarsi del croato mentre l’italiano potrebbe essere ceduto. In entrata invece si parla del possibile arrivo di Rabiot dal Psg. L’agente Emanuele Marlia ha parlato del calciomercato dell’Inter in esclusiva per IlSussidiario.net.

In casa Inter si parla del possibile arrivo di Rabiot. Che pensa del francese? Giocatore interessante sicuramente anche perché è molto giovane e questo potrebbe sicuramente essere utile ai nerazzurri e al loro progetto.

Bisognerà battere la concorrenza… Esatto, anche perché Rabiot nonostante la giovane età è sicuramente un calciatore di grande esperienza internazionale. 

Lo porterebbe a Milano? Dipenderà molto dal prezzo, credo vivamente che ad un prezzo abbordabile l’Inter dovrebbe fare questo sforzo per Rabiot.

Brozovic ha richieste dalla Premier League. Che pensa del croato? Calciatore importante per Mancini, non credo proprio che il tecnico di Jesi voglia cedere il croato che è diventato tanto importante per l’Inter.

Stesso discorso per D’Ambrosio? Penso che l’esterno italiano stia facendo molto bene nell’Inter in questo momento. non lo cederei all’estero.

Il West Ham continua a chiedere il terzino… Assolutamente sì, in Premier League ci sono diversi club interessati tra cui gli Hammers, ma l’Inter dovrà prima trovare un sostituto all’altezza.

Biabiany verso il Bologna? So bene che il francese piace ai felsinei ma difficilmente l’Inter lo lascerà andare a gennaio.
Che pensa di Icardi? E’ un centravanti che fino alla scorsa stagione veniva osannato oggi invece viene criticato. Ci vuole equilibrio nei confronti di un ragazzo del ’93.

(Claudio Ruggieri)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori