Calciomercato Napoli/ News, Lione: Chiriches in ripresa. A gennaio… (esclusiva)

Calciomercato Napoli news, esclusiva con Giovanni Lione: l’agente ha parlato del calciomercato partenopeo e in particolare del possibile arrivo di Linetty dal Lech Poznan…

09.12.2015 - int. Giovanni Lione
insigne_maglia
Lorenzo Insigne, 24 anni (INFOPHOTO)

Maurizio Sarri non direbbe di no a qualche rinforzo in vista del mercato di gennaio anche se il presidente De Laurentiis avrebbe intenzione di restare con la stessa rosa per non alternare gli equilibri di spogliatoio. I partenopei sono pronti a puntare su un centrocampista, diversi i nomi nel mirino del d.s. Giuntoli. L’agente Giovanni Lione ha parlato del calciomercato del Napoli in esclusiva per IlSussidiario.net.

Che pensa della sconfitta del Napoli a Bologna? Ho sentito troppe chiacchiere, la verità è che il Bologna ha fatto una grande partite e ha meritato la vittoria.

Calo fisiologico del Napoli? Assolutamente sì, dopo tante partite giocate alla grande è arrivata una sconfitta che potrà fare bene alla formazione di Sarri.

Qualcuno ha parlato di coperta corta riguardo la rosa di Sarri… Questo si sapeva fin dall’inizio, anzi spero che il presidente De Laurentiis possa rinforzare la squadra a gennaio.

Su chi punterebbe? Sicuramente su un centrocampista perché mancherebbe in effetti un giocatore in grado di prendere il posto di Allan e Hamsik. Anche se la società si sta già muovendo.

In che senso? Credo che il d.s. Giuntoli voglia approfondire il discorso riguardante Linetty del Lech Poznan anche se potrebbe arrivare a giugno.

Insigne piace all’Arsenal. Cosa succederà? Impossibile che il Napoli possa lasciare andare Insigne in Inghilterra durante il calciomercato invernale.

A giugno si potrebbe aprire una trattativa? Mi risulta difficile pensare che il Napoli abbia voglia di vendere Insigne che rappresenta un perno fondamentale del gioco di Sarri.
Punterebbe anche su un difensore? Penso che il Napoli stia comunque facendo bene dietro anche perché c’è un Chiriches in grande ripresa.

(Claudio Ruggieri) 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori