Calciomercato Roma/ News, Darmian è sempre nei pensieri. Notizie al 28 febbraio 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma, il club giallorosso non perde di vista Matteo Darmian, terzino/esterno di sinistra, in grado di giocare anche a destra: pronta l’offensiva per portarlo a Trigoria

Darmian_Roma
(INFOPHOTO)

La Roma tornerà all’assalto di Matteo Darmian nei mesi estivi, quando riaprirà ufficialmente il calciomercato. Il terzino/esterno sinistro della nazionale italiana di proprietà del Torino, sembra pronto al definitivo salto di qualità e ad agosto lascerà quasi sicuramente la società granata. Il ds Sabatini starebbe già lavorando sottotraccia per anticipare una concorrenza agguerrita capitanata in particolare da Napoli, Inter e Milan, con la Juventus sullo sfondo. Per convincere Cairo bisognerà presentare una proposta importante, molto probabilmente attorno ai 15 milioni di euro, la stessa cifra incassata dai Granata l’estate scorsa in cambio di Alessio Cerci.

Durante il mese di gennaio, in occasione del calciomercato di riparazione, la Roma è stata accostata a diversi attaccanti, tutti papabili sostituti di Mattia Destro. Oltre al solito Luiz Adriano dello Shakhtar Donetsk, spesso e volentieri negli ambienti giallorossi è circolato il nome di Mario Gomez, centravanti della Fiorentina. L’ex Bayern Monaco ha iniziato la stagione un po’ in sordina, e il suo addio alla Viola sembrava scontato, per poi riprendersi a suon di gol. Stamane il diretto interessato è stato interpellato da La Gazzetta dello Sport proprio su un suo eventuale sbarco a Roma: «A gennaio si parlava di uno scambio con Destro? Mai. La mia strada qui non era finita, volevo dimostrare cosa ero in grado di dare alla Fiorentina. I tifosi hanno capito che io volevo solo venire a Firenze. Quando ero al Bayern qualcosa dentro mi disse “vai alla Fiorentina”. E così è stato».

Si è assicurata, in occasione del calciomercato di riparazione di gennaio, il cartellino di Seydou Doumbia. L’attaccante della nazionale ivoriana non ha fino ad ora convinto per via di una forma fisica non accettabile, ma le qualità dell’ex CSKA Mosca, fresco vincitore della Coppa d’Africa, sono indiscutibili. A riguardo ne ha parlato il connazionale e compagno di squadra Gervinho, intervistato nelle scorse ore dai microfoni di Roma Tv: «Sono contento dell’arrivo di Doumbia, ci darà una mano e farà molto bene. E’ un bravo ragazzo, ha grande qualità sotto porta. Una volta inserito nel gruppo potremo beneficiare delle sue caratteristiche, sono contento di giocare di nuovo con lui in un club. Gli auguro il meglio e gli do il benvenuto alla Roma». Il canale tematico giallorosso ha interpellato anche lo stesso Doumbia, che parlando del suo sbarco a Trigoria ha ammesso: «E’ un piacere per me essere alla Roma, sugli attaccanti ci sono sempre aspettative molto alte e non è mai facile. Lavoro duro per dimostrare quello che so fare, spero che tutto vada per il meglio».

Giallo di calciomercato in casa Roma. Il terzino sinistro ex Tottenham, Benoit Assou-Ekotto, lunedì sera sarà all’Olimpico per assistere al big match fra i giallorossi e la Juventus. Il giocatore franco-camerunese è svincolato dopo che ha lasciato i londinesi ed ha lo stesso agente di Rudi Garcia, Seydou Keita e Gervinho. Resta da capire se si tratti quindi di una semplice visita per assistere alla partita di cartello, o se il ds Walter Sabatini stia covando qualche nuovo colpo di mercato. Del resto un terzino sinistro farebbe sicuramente comodo alla rosa capitolina, viste le incertezze legate ad Ashley Cole e i vari infortuni che hanno falcidiato la squadra romana.

È senza dubbio uno dei talenti italiani più interessanti. L’attaccante della nazionale under-21, di proprietà del Palermo, è esploso la scorsa stagione in Serie B, e quest’anno sta facendo un po’ fatica chiuso dagli intoccabili Vazquez e Dybala. Le sue qualità comunque non si discutono ed è per questo che sull’ex Albinoleffe vi sono le principali big di Serie A. Guidano il gruppo la Roma e la Juventus, che tanto per cambiare pensano agli stessi obiettivi. Il classe 1993 è uscito allo scoperto nelle scorse ore, e intervistato dall’Ora, ha detto la sua proprio su queste voci di mercato circolanti: «Che effetto fa essere accostati a big come Juve e Roma? E’ normale che fa piacere ricevere determinati attestati di stima, vuol dire che sto facendo bene. Al momento però penso soltanto al Palermo e a cercare di fare bene qui, non ho altri pensieri». Difficile comunque che Belotti lasci il Barbera in estate, alla luce dell’addio quasi certo di Vazquez e Dybala.

La Roma nel prossimo calciomercato estivo andrà alla ricerca di un nuovo portiere dato che non considera più Morgan De Sanctis affidabile per ricoprire il ruolo di titolare, mentre Lukasz Skorupski è ancora molto giovane per fare da numero 1. Tra gli estremi difensori accostati al club giallorosso c’è Samir Handanovic dell’Inter. Calciomercato.com rivela che sono in corso le trattative tra lo sloveno ed il club presieduto da Erick Thohir per rinnovare il contratto, che scade nel 2016, ma non è stato ancora trovato alcun accordo tra le parti. Ciò apre scenari di calciomercato che vedono l’ex Udinese partente già quest’estate oppure a parametro zero in quella prossima. Non risultano però esseri al momento contatti tra l’entourage di Handanovic e la Roma. Ciò non significa però che non possano avvenire nelle prossime settimane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori