Calciomercato Roma/ News, Tedeschi (ag. FIFA): Ibarbo, operazione-mistero. Manca un centrocampista (esclusiva)

- int. Giulio Tedeschi

Calciomercato Roma news, esclusiva con Giulio Tedeschi: l’agente Fifa ha parlato del calciomercato giallorosso e in particolare dell’arrivo di Ibarbo dal Cagliari e Doumbia dal CSKA

PalermoCagliari_Ibarbo
Foto Infophoto

La Roma spera che l’arrivo di nuovi giocatori durante il calciomercato invernale possa dare nuova linfa alla squadra che non sembra avere lo smalto dei tempi migliori. Ibarbo si è già fermato per infortunio, i tifosi non sono molto convinti dell’arrivo del colombiano che a Cagliari non ha fatto la differenza. L’agente Fifa Giulio Tedeschi ha parlato del calciomercato della Roma in esclusiva per IlSussidiario.net.

Quale è il suo pensiero riguardo il calciomercato della Roma? Un mercato molto strano ed enigmatico, qualche operazione mi è piaciuta, altre meno.

Quale operazione non l’ha convinta? Ibarbo, è un giocatore che non ha fatto la differenza a Cagliari e non credo possa farla in un club che lotta per il secondo posto. Troppi soldi per il colombiano.

Doumbia la convince? Molto, è un giocatore che ha segnato tanto in Russia ma anche in Europa. Bisognerà metterlo nelle condizioni di fare bene.

Spolli può essere utile? Arriva dalla Serie B e non è neanche giovane, onestamente ho faticato a comprendere questa operazione.

Roma anche sfortunata dal punto di vista degli infortuni non crede? E’ vero, però se a centrocampo perdi Strootman per tutta la stagione, De Rossi non è in forma e Pjanic è il lontano parente del giocatore ammirato lo scorso anno, forse qualcuno in quel reparto bisognava prenderlo.

E’ stato riscattato Paredes… Non ha quasi mai giocato e contro l’Empoli non mi ha convinto, forse è un azzardo puntare su questo ragazzo.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori