Calciomercato Napoli/ News, il Bayern si inserisce per Darmian Notizie al 19 marzo 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Napoli, il club partenopeo segue con costante attenzione il terzino destro del Torino Matteo Darmian. Su di lui però sembra essersi portato in vantaggio il Bayern Monaco.

bigon_auricolari
Riccardo Bigon, ds del Napoli (Foto Infophoto)

E’ noto che tra gli obiettivi di mercato per il Napoli della prossima stagione ci sia Matteo Darmian, terzino di spinta del Torino che servirebbe per rimpiazzare Christian Maggio in scadenza di contratto. Secondo quanto riportato da SportMediaset però pare che in vantaggio sul laterale della nazionale italiana ci sia il Bayern Monaco. Il club allenato da Pep Guardiola sarebbe alla ricerca di un terzino destro di spinta e probabilmente sulla scelta starà inficiando anche l’approccio estremamente positivo della Bundesliga con un altro italiano, Giulio Donati del Bayer Leverkusen.

Continuano i sondaggi per i calciatori del Napoli e l’ultimo vede protagonista proprio la squadra che gli azzurri stanno affrontando per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League. Secondo quanto riportato dal portale di Gianluca Di Marzio pare che gli occhi della Dinamo Mosca siano tutti per l’attaccante esterno belga Dres Mertens. Pare che la società russa sia pronta a presentare un’offerta da ben 15 milioni di euro.

Continua a circolare in casa Napoli l’idea di calciomercato che vede gli azzurri sulle tracce di Andreas Beck. Il terzino destro nel giro della nazionale tedesca, capitano dell’Hoffenheim, ha il contratto in scadenza al 30 giugno del , ma potrebbe liberarsi in caso di una somma moderata. Come svelato dal magazine teutonico Kicker, in occasione dell’accordo fra Beck e l’Hoffenheim, è stata inserita una sorta di clausola rescissoria pari ad appena due milioni di euro, una cifra decisamente alla portata delle casse azzurre. L’eventuale sbarco a Castelvolturno del giocatore tedesco è legato al futuro di Maggio, il cui contratto scadrà al 30 giugno di quest’anno.

Nuova idea di calciomercato in casa Napoli. Stando alle ultime indiscrezioni circolanti nelle ultime ore, il club partenopeo starebbe pensando a Ciro Immobile, attaccante della nazionale italiana di proprietà del Borussia Dortmund. Come sottolineato dai colleghi di Tuttomercatoweb, pare che gli azzurri stiano studiando con attenzione la situazione dell’ex Torino, che in estate potrebbe lasciare la Germania dopo un campionato negativo. Il Napoli non è però l’unica squadra sulle tracce del bomber partenopeo, visto che il giocatore piace molto anche alla Fiorentina e occhio alla Juventus, che non è da escludere possa riprendersi il calciatore in caso di qualche partenza in attacco.

Sono tanti i nomi di tecnici accostati al Napoli in vista della panchina 2015-2016. Durante il calciomercato estivo mister Rafa Benitez potrebbe fare le valigie in virtù anche del contratto in scadenza, e la dirigenza partenopea starebbe già effettuando dei sondaggi per individuare un degno sostituto dello spagnolo. Fra le tante idee circolanti, attenzione a quella riguardante Manuel Pellegrini, tecnico del Manchester City. Il cileno è a rischio esonero a fine stagione dopo l’eliminazione in Champions League per mano del Barcellona, e parlando nelle scorse ore del proprio futuro, ha ammesso: «Non sono stupido, quando ci sono molti rumors ci può stare che uno di questi sia vero. Io mi sento responsabile della mia squadra».

Rafa Benitez potrebbe lasciare il Napoli qualora non arrivasse la qualificazione in Champions League, ma il tecnico iberico potrebbe andare via anche con il terzo posto. Questo perché il suo contratto è in scadenza a giugno e per ora non è arrivato nessun segnale per il rinnovo dell’allenatore del Napoli. In caso di addio da parte di Benitez si parla con decisione su Unay Emery, tecnico dell’ottimo Siviglia, come possibile sostituto dell’allenatore iberico. Un Benitez pronto a fare le valigie magari per tornare in Premier League, mentre Emery potrebbe decidere di provare un’esperienza in Italia.

Il Napoli rischia di subire una vera e propria rivoluzione durante il calciomercato della prossima estate. Come vi ripetiamo spesso e volentieri, molto dipenderà dalla permanenza o meno di Benitez, ma soprattutto dalla conquista dell’accesso alla prossima Champions League. I big potrebbero fare le valigie se la squadra rimanesse per un altro anno lontano dall’Europa che conta, e fra i giocatori più “irrequieti” vi è senza dubbio Higuain. Il Pipita ha offerte da mezzo mondo e di certo non resterebbe un’altra annata a Napoli se avrà l’occasione di giocare la Champions. La sensazione è che il futuro dell’ex Real dipenda dallo stesso. I suoi gol, a cominciare dal match di Europa League di questa sera, aiuteranno il Napoli a conquistare la prossima Champions (o vincendo l’EuroLeague o arrivando al terzo posto) e di conseguenza, a rimanere a Castelvolturno. Sembra un gioco complicato ma in realtà è tutto molto chiaro e semplice, e De Laurentiis lo sa bene…

Fra le questioni di calciomercato più pregnanti di casa Napoli, anche il futuro di Christian Maggio. Il terzino destro ha il contratto in scadenza al 30 giugno di quest’anno e le parti stanno trattando da settimane per trovare un accordo circa il prolungamento. Come sottolineato dalla redazione de La Gazzetta dello Sport, il giocatore vorrebbe un contratto di altri due anni, mentre la società partenopea avrebbe presentato una proposta da 12 mesi. Alla finestra rimane l’Inter, che vorrebbe puntare sul giocatore in scadenza per rinforzare le corsie, alla luce della probabile partenza di Jonathan. Maggio nel frattempo ha parlato in conferenza stampa pre-Dinamo Mosca, annunciando il suo addio alla nazionale: «Ne parlerò con Conte e gli comunicherò la mia decisione. In questi anni sono stato molto impegnato e ho trascurato la famiglia. Ora ho voglia di recuperare il tempo che le ho sottratto».

Il Napoli è già molto attivo in vista del prossimo calciomercato estivo con il direttore sportivo Riccardo Bigon che si sta guardando attorno alla ricerca di qualche occasione low cost per puntellare la squadra. Tra i giocatori finiti nel mirino c’è anche Alberto Bueno, attaccante classe 1988 in forza al Rayo Vallecano e che in questa stagione ha segnato 15 gol in 26 presenze nella Liga. A rivelarlo è il noto quotidiano portoghese A Bola. Il centravanti spagnolo è seguito con molto interesse anche da Genoa e Palermo, ma soprattutto dal Porto. Il fatto che il suo contratto scada a giugno 2015 lo rende un calciatore molto attraente per diverse società, che stanno già fiutando l’affare a parametro zero. Il Napoli dovrà muoversi in fretta per concludere questo colpo di calciomercato andando a prendere un attaccante che è cresciuto nel settore giovanile del Real Madrid e che potrebbe rivelarsi una sorpresa in Serie A. Inoltre, mal che vada, c’è la possibilità di fare una plusvalenza vendendolo a qualche milione di euro nel caso in cui non dovesse rendere a dovere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori